Google I/O 2012: Jelly Bean, Nexus 7, Nexus Q o altro? [SONDAGGIO]

1 luglio 201224 commenti

Durante questa ricca settimana abbiamo maggiormente parlato del principale evento dell'anno per tutti i fan Google ed utenti Android cioè il Google I/O 2012. Quest'importante evento di San Francisco ogni anno ci presenta tantissime novità: nuovo sistema operativo, nuovi servizi, nuovi prodotti Nexus e molto altro. Sicuramente non ricorderemo i piccoli dettagli dell'evento ma le grandi novità sicuramente hanno attirato la nostra attenzione. Da ciò che abbiamo potuto conoscere dall'evento Google voi quale prodotto preferite?

Le novità presentate da Google durante l’evento di alcuni giorni fa sono molte, voi quale preferite?

Sicuramente Android 4.1 Jelly Bean è il prodotto presentato durante il Google I/O 2012 che racchiude tantissime novità. Il nuovo minor update per Ice Cream Sandwich si è rivelato a tutto gli effetti un major update. Ma quale delle novità introdotte vi è piaciuta maggiormente?

N.B.: In questo sondaggio potrete selezionare massimo 3 preferenze

Esprimete le vostre opinioni, il vostro pensiero.

 

Loading...
  • Pingback: Google I/O 2012: Jelly Bean, Nexus 7, Nexus Q o altro? [SONDAGGIO] | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • marco

    JB a vita…poi vorrei meglio capire l’utilità del nexus q

    • “JB a vita” poi quando esce quello nuovo vorrai quello XD comunque davvero perfetto e stabile, però mi aspettavo uno smartphone non solo un Tab :/

      • Daniele

        Per quale motivo quando hai il galaxy nexus che è perfetto? Costa una cifra onesta e è aggiornatissimo..meglio puntare su segmenti che google non aveva ancora coperto..

        • Si ok sono d’accordissimo con te, anche io sto pensando di acquistarlo, perchè so che avrò supporto sicuro per almeno un altro big update, però non vorrei che poi a novembre me ne presentassero uno nuovo, magari con nuovo hardware potente e performante ottimizzato per JB, è questo che mi frena

          • Daniele

            Sicuramente non sarà al prezzo che trovi ora e se uscirà un nuovo nexus, quello di adesso costerà ancora di meno. Secondo quello attuale è un affarone!

          • In effetti è così

  • Daniele

    tutte le novità su chrome, solo il browser sta diventando un sistema operativo pienamente autonomo. Tra estensione e app, faccio quasi il 90% delle cose da qui..
    Spero escano chromebook come il samsung 550 in italia pure..

    Tra le altre cose sono in attesa di un nexus 10.

  • l’ unica cosa pessima di jelly bean e che non avra flash player ed e abbastanza brutto perche il flash player era uno dei punti di forza di android non pensate ????

    • dragondevil

      no…5 anni fa forse era come dicevi tu…
      il flash è pesante e riduceva la velocità di navigazione sia da smartphone che da pc…
      ora le uniche cose rimaste in flash sono i bunner pubblicitari, quindi preferisco farne a meno!!

      • scusate l’ignoranza in materia, ma mi pare di aver capito che lo standard ormai sia html5, no? quindi è inutile avere flashplayer

        • rggdrg

          si esatto , oramai le uniche cose fatte in flash sono publicità(non credo tu le voglia),giochetti(anche se adesso la maggior parte sono gia htlm5), e alcuni siti universitari..

        • davide10xxx

          mi spieghi cosa e l html5 cosi almeno lo sanno tutti xd

      • scusa volevo chiederti una cosa:
        io ieri hi guardato un video in streaming sul mio htc one s e ho cercato di guardarlo su chrome ( che non ha flash) ma mi diceva che aveva bisogno del plug-in poi sono entrato su dolphin e funzionava.
        Cosa non aveva chrome ???????’

  • dragondevil

    tra tutte preferisco jelly bean, e mi spiego:
    il nexus 7 di più ai tablet dualcore con lo stesso prezzo ha solo il processore e JB, ma ha in meno molte cose tra cui l’mhl, l’usb otg, memory card, quindi è un tablet castrato.
    del nexus q non me ne farei nulla, soprattutto a quel prezzo…perchè qcsuiatre un ogetto che condivida tutto quando le stesso operazioni le posso fare con il dlna??
    la pdk non è per noi, ma x i produttori, quindi chi se ne frega
    i google glass sono costosi e non ancora utili
    e di google chrome avevo già la beta ;-)

    • Moffolo

      Concordo pienamente per il Nexus Q. L’unica cosa che posso fare in più è la playlist.
      Però sto pensando di prendere un tablet per quando viaggio… mettere dentro qualche libro e film e gioco… Tanto vale prendere un Google Experience, almeno mi rimarrà aggiornato.

  • Francoiky

    Ma quella funzione del Play Store che per permette di scaricare solo la parte modificata di una data app da aggiornare, sarà introdotta solo su JB o anche su altre versioni tramite update della Play Store app?

    • paino

      avevo letto su tutti

      • Francoiky

        Meno male, pensavo fosse un’esclusiva di Jelly Bean; ho Samurai vs Zombie che è 250MB e non riesco ad aggiornarlo.

  • usagisan

    Jally Bean mi sembra veramente un bel passo avanti, per quello che avrebbe dovuto essere un “minor update”.
    Di certo introduce più novità di iOS 6.
    Peccato solo che mediaticamente non c’è paragone e non lo saprà praticamente (quasi) nessuno e i più penseranno che Apple sia sempre la più innovativa e la migliore.
    Google dovrebbe lavorare molto di più sulla pubblicità del suo OS.
    Purtroppo, al giorno d’oggi, funziona così.

    • alecosta

      JB andrà a finire su una porzione molto molto molto limitata di smartphone android visto il mancato aggiornamento software di alcune case produttrici (vedi quella mondezza di samsung per esempio)…il passaggio dai vecchi S.O. a JB sarà talmente graduale che passerà in sordina se paragonato ad iOS6….peccato; spero che google si svegli ed imponga una garanzia sugli aggiornamenti (veri) di almeno 18 mesi.

    • Il problema è che non ha senso per google spendere soldi per
      pubblicizzare un sistema operativo open source. Al limite dovrebbe
      sponsorizzare il Nexus ma se consideri che la pubblicità sulle tv costa
      un occhio e che android vende comunque più di Ios investire soldi in
      pubblicità non gli conviene. Poi statisticamente gli utenti REALMENTE
      interessati all’acquisto di uno smartphone sono prima di tutto fruitori
      di internet prima ancora che di tv. Quelli che principalmente consumano
      tv non sono utenti interessati al web o comunque non sono interessati
      alla navigazione con lo smartphone; non conoscono Android ma solo Apple
      (grazie alla tv) questi utenti non sono REALMENTE interessati a spendere
      500-600 euro per un telefono. Questo lo si capisce guardando anche a
      statistiche diverse e gli esperti di marketing delle case lo sanno bene.
      Giusto Samsung fa pubblicità ma non entra mai in aspetti tecnici ma si
      limita ad aspetti emozionali (come il trasferimento di una foto dal
      vetro che divide due innamorati).

      P.s. ma perché gli amministratori del blog hanno disabilitato il login via credenziali di yahoo!

  • Pingback: Google I/O 2012: Jelly Bean, Nexus 7, Nexus Q o altro? [SONDAGGIO] | Mandave()