HTC dovrà far consultare a Samsung i documenti relativi all’accordo con Apple

24 novembre 201217 commenti
La scorsa settimana Samsung ha richiesto alla corte di poter consultare i documenti integrali relativi all'accordo di cross-licensing tra HTC ed Apple in modo tale da poter studiare un'arringa difensiva nella causa legale contro quest'ultimo. La corte nelle ultime ore ha deciso e concesso al produttore sud-coreano la possibilità di consultare tali documenti, i quali saranno visionati solamente dagli avvocati del produttore ed essendo materiale molto sensibile non sarà possibile divulgarne il contenuto.

I documenti relativi all’accordo tra Apple ed HTC saranno visualizzati e studiati solamente dagli avvocati del produttore sud-coreano, ogni report sarà archiviato sotto sigillo e la divulgazione pubblica è ovviamente vietata. Quindi non sapremo mai quali siano le reali clausole del cross-licensing di 10 anni tra i due produttori almeno che lo studio legale che rappresenta Samsung non faccia trapelare illegalmente qualche dettaglio.

Questa non è tanto una vittoria nei confronti di Apple ma lo è più nei confronti del colosso taiwanese, il quale avrebbe voluto mantenere celati gli accordi finanziari (qualora realmente ci fossero) ad un diretto concorrente per il mercato smartphone e tablet Android. Nonostante il giudice dubiti sulla reale importanza di questi documenti in merito all’accusa di Samsung ha voluto concedere quest’altra possibilità per ribaltare la sentenza finale della scorsa estate.

Queste sono decisioni abbastanza tipiche delle corti federali statunitensi, in cui le regole di individuazione delle prove sono particolarmente ampie purchè siano richieste fondate e provate.

Ciò aiuterà realmente Samsung a ribaltare le ingiunzioni sui propri dispositivi contraffatti richieste in passato dal colosso di Cupertino? Certamente i dati finanziari di HTC non aiuteranno Samsung, bensì le reali basi dell’accordo potranno servire agli avvocati per dimostrare che la loro situazione è la medesima e che quindi le accuse ed i danni irreparabili subiti da Apple potrebbero cadere in favore di un nuovo e simile accordo.

La violazione di simili brevetti da parte di Samsung ed HTC potrebbe provare che Apple non avrebbe subito un vero e proprio danno; certamente gli avvocati punteranno su questo per far cadere le accuse. Tra poche settimane vedremo finalmente come finirà questa lunga storia.

 

  • Doktorpopeye

    Terremoto in vista in casa android
    Lg contro samsung per la questione dei display
    Lg contro google per i prezzi dei nexus
    Samsung contro htc xkè non intende farsi i ca… suoi

    • Swezz

      passeremo tutti a Nokia. lol

    • giuda

      si, ed oltre un milione di attivazioni al giorno

  • uomo focaccina

    La morale é sempre aquella, far merenda con girella.

  • Pingback: HTC dovrà far consultare a Samsung i documenti relativi all’accordo con Apple | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Ulisse41

    Passare a Nokia….piuttosto ritorno al TamTam…o ai segnali di fumo….

    • romster

      Eppure ti devo dire che io ho un Lumia 710 che uso come secondo telefono… Non è male, molto fluido, veloce, stabile.. Buon display e prefettura integrazione con i social… Certo è limitante la sua chiusura… No bluetooth per scambio file, e pecca di personalizzazione… come iphone alla fine! Solo che quello è più Figo … ;-)

      • http://twitter.com/Kokainzz Livio

        preferisco mandare cartoline, che avere un telefono con un sistema chiuso.

      • xandreasx

        A mio parere i windows phone sono la brutta copia dell’iphone…e ci sono pure “poche” app…

    • Loris

      Io un pensierino lo sto facendo,un 920 non sarebbe niente male..

  • Pingback: HTC dovrà far consultare a Samsung i documenti relativi all’accordo con Apple | FunkySheep

  • ideosforme

    Delfino curioso…

  • masterblack

    posso capire di dimostrare k non cè stato un danno reale alla apple…ma nn vedo xkè devono avere x forza un’accordo…cioè io come società scelgo con chi stringere accordi liberamente…se x esempio voglio k una sola società abbia i xmessi x produrre qualkosa con i miei brevetti,non vedo xkè devo fare accordi con altre società….io credo che in tt sta storia la colpa e sia di samsung k di apple…e ve lo dice uno k ha un galaxy ace ;)

    • http://www.facebook.com/Apocalysse Fabbri Manuel

      Di fondo hai ragione, ma se chiedi 300M di anni per un brevetto quando nell’accordo che stringi con HTC hai questo ed altri brevetti e ne chiedi 30 nell’arco di 10anni, c’è qualcosa che tocca :)
      E’ questo quello a cui mirano i legali di Samsung, ma se continua cosi, ne vedremo delle belle nel processo di appello ^^

  • mario

    Inuso, santa ignoranza, si scrive “a meno che”, non “almeno che”. Quando ti compri sto benedetto apple così parli a buon diritto della apple e smetti di ammorbare con i tuoi articoli perennemente orientati al competitor?

  • roberto

    Dopo n8 e sempre fedelissimo nokiano x me la nokia può anke chiudere..anke se nn centra nulla in questo articolo

  • Marco Mela

    Farsi i caxxi propri no?