I display Full HD sono realmente essenziali?

22 ottobre 201264 commenti
Quest’anno il mercato smartphone Android ha visto l’arrivato nel mercato di dispositivi dotati di ottimi display con risoluzione Full HD, cioè fino a 1080p. Questi ottimi dispositivi con display dalle alte densità di pixel, anche superiore rispetto a quelli ad oggi conosciuti, stanno lentamente arrivando sul mercato ma non sembrano realmente utili o per meglio dire rivoluzionari. L’avvento dei display a 720p ha portato le proprie migliorie ai nostri smartphone ma la differenza con i Full HD non è stata ancora percepita.

Secondo chi di display se ne intende, cioè Raymond Soneira, Presidente e CEO di DisplayMate, l’arrivo di display con risoluzione Full HD nei nostri dispositivi portatili è stato affrettato, è esagerato.

Per esempio, il nuovo HTC J Butterfly è il primo ad essere dotato di un display da 5 pollici a 1080p ma anche Oppo, Sony e molti altri presto potrebbero arrivare sul mercato con questi nuovi smartphone Android.

Condividendo il pensiero di Soneira, ad oggi la maggior parte degli utenti non riesce a distinguere ad occhio nudo la differenza di qualità tra un display a 720p ed uno a 1080p poiché, tralasciando la quantità di pixel presenti nel display, una qualsiasi immagine è mostrata su display distribuendola tra i differenti pixel in modo da non essere mai perfettamente nitida, ma sempre leggermente sfocata se analizzata al microscopio.

L’unico modo per poter determinare la differenza tra le due tipologie di display rimane avere una vista perfetta ed avvicinare il display all’occhio anche se in questi casi non è facile intravederle.

L’utente ovviamente non tiene lo smartphone attaccato all’occhio e perciò la differenza non è minimamente percettibile, anche perché l’occhio umano riesce a notare le differenze fino a 229ppi ed è proprio per questo che i display Retina (cioè con un valore di densità di pixel superiore a quelle percepiti dall’occhio umano) pur avendo una maggiore densità non risultano maggiormente definiti rispetto ad un display con leggere mancanze.

Forse l’avvento dei 1080p è stato troppo affrettato. Secondo voi?

 

  • elegos

    Prima fate un discorso ragionevole sul fatto che oltre ai 229 DPI l’occhio umano non nota differenze, poi venite a parlare di nitidezza, definizione e qualità dell’immagine migliorate? A volte mi chiedo se leggiate le stesse cose che riportate… Lo spazio di visualizzazione dei contenuti aumentato? Certamente, ma se i font, seppur dettagliati, diventano piccoli, allora bisogna avvicinare il dispositivo agli occhi, con il risultato che la persona media è infastidita da tale necessità.

    Diciamocelo: volevate fare i bastian contrari dicendo “il professionista dice X e smonta la teoria Y, ma noi pensiamo che Y sia comunque una bella cosa”.

    • Zeppy

      Ho pensato la stessa identica cosa.
      Qui sembra tanto una corsa a chi ce l’ha più grosso, una mera mossa di marketing per invogliare gli utenti a comprare senza pensare a cosa stiano effettivamente comprando.

      Se pensassero a ridurre i consumi dei display invece di farli con una definizione che non permette di essere percepita…

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1586737734 Daniele Neri

    non ho capito una cosa.. si vede meglio o non si vede meglio a occhio nudo??

  • xD

    Per me è cipolla.

    • http://www.facebook.com/elia.pretomartini.7 Elia Preto Martini

      è LA cipolla

  • derapage

    secondo me arrivati al full HD è bene fermarsi con la rincorsa ai pixel e cominciare a fare investimenti seri sulla riduzione dei consumi…

    • guest

      Secondo te lo faranno??? Non credo, anche se ormai è questa la strada che dovrebbero seguire.

      Per rispondere alla domanda dell’articolo, sì i 1080p servono, ma solo per guardare il porno, per il resto è inutile.

      • giu

        per il porno serve il 3D !!!

        • Fandrea

          una volta bastava la fantasia!
          Alla mia età ci sparavamo le pippe guardando un pezzettino di giornale dove si vedeva a lamalepena una mezza coscia di donna! :D

          • Lvxian

            I tempi cambiano per fortuna xD

          • http://www.facebook.com/elia.pretomartini.7 Elia Preto Martini

            ahah grande:)

    • lorenzo nappo

      beh però pensandoci bene il full hd sarebbe utile sui pannelli super amoled visto che hanno una matrice che fa “perdere” pixel li il 1080 p secondo me è utile mentre nei display con matrice normale l’hd va + che bene

      • Ospite

        mi sa che confondi Amoled con PenTile!

  • Bigons

    Io continuo a fare il paragone tra il mio GNex e l’S2 di mio figlio.
    2 Display diversi dove il mio dovrebbe essere migliore … almeno sulla carta, con una risoluzione maggiore ma con una matrice pentile che, a detta di tanti, ne riduce nitidezza e definizione. Bhè io preferisco il display dell’S2 ….
    Per questo a mio avviso avere un fullHD va bene ma se non è accompagnato da una tecnologia adeguata poi il risultato resta scadente….
    Un display deve essere, bello, nitido, luminoso e con bei colori…. non è solo pixel e risoluzione

    • Enzo

      ben detto, anche perchè se l’ occhio umano non percepisce determinate differenze come mai alcuni display sono meglio di altri a parità di risoluzione e grandezza?

    • jiso

      Scusa ma in cosa preferisci quello dell’S2? Io ho il GNex e mia sorella l’S2, ma sul suo si notano i pixel un pò più grandi … preferisco il mio!!
      bye

    • kellone

      Pensa che io in situazione simile alla tua preferisco nettamente la visione sul GNex….

    • ex iphoner

      S2 è sensibilmente meno definito ed ha colori sovrasaturi.
      Gnex ha anche difetti ovviamente ma lo schermo mi sembra un punto di forza, soprattutto se confrontato con S2. I gusti son gusti..

    • http://www.facebook.com/EmaBabi Babi EmanuLele

      Io ti suggerisco di disabilitare la luminosità automatica sul tuo gnex, la metti a metà (o più) e poi la confronti con il Gs2 di tuo figlio e poi mi dici ;-)

    • Emilio

      Bei colori l’S2? Ahahahah ma se quando vai su internet sembra di essere nel mondo dei puffi con tutto quell’azzurrino xD

  • jackmaber

    Evitando di affrontare il discorso accademicamente, vi invito a fare un confronto diretto fra il display del Galaxy S3 (306 ppi) e quello del Note 2 (267 ppi). Visualizzando, ad esempio, le pagine web, vi renderete conto che dalla stessa distanza di osservazione e con lo stesso livello di zoom, i testi e le immagini dell’S3 sono più dettagliati, tanto da rendere la lettura meno affaticante. Il fatto che l’occhio umano non riesca a percepire una densità di pixel superiore a 229 ppi è puramente teorica. La maggior parte dei produttori non hanno ancora dotato i propri smartphone di display a 1080p solo per problemi legati ai costi di produzione di massa…cosa che verrà presto superata con l’introduzione di nuove e meno costose tecnologie.

    • Fandrea

      Ti devo smentire, non puoi guardare solo i ppi, ma anche la tecnologia
      usata.
      E’ vero che GS3 ha 306 ppi e Note 2 267, ma è anche vero che il GS3 è a
      matrice pentile (al sole si vede meglio il caro buon vecchio GS1!!!) e
      il NOTE 2 invece RGB!

      • jackmaber

        Quello che dici è corretto ma sei così sicuro di stabilire, ad occhio nudo, la differenza tra un pentile ed un rgb su uno schermo così piccolo? Stiamo parlando della condivisione dei sub-pixel! E poi dai…quante volte in un anno hai avuto l’esigenza di consultare il browser o anche solo inviare una mail sotto il sole! Comunque credimi, ero impaziente di vedere questo Note 2 e quando l’ho tenuto in mano per 5 minuti, confrontandolo con l’S3 l’ho lasciato in vetrina! :)

        • Fandrea

          no, non sono sicuro, parliamo di differenze minime in entrambi i casi,
          però preferirei un RGB a qualche ppi in più..

  • Enzo

    Sarebbe meglio concentrarsi sui consumi della batteria e sull’abbassare i prezzi!

    • Jackanni

      abbassare i prezzi: quello ke dico io e mi padre… solo il nexus ha qualita prezzo buono (apparte x la micro sd)

  • Luca Savoja

    Secondo me dovrebbero concentrarsi a mettere dei display full hd sui portatili 15″ o sui tablet piuttosto che sui telefoni.
    davvero non capisco perchè non ci arrivino.

    • daniele

      perché la batteria dei portatili già si fa a stento 3 ore, se ci metti un display full hd e di conseguenza un hardware che supporti quella risoluzione (scheda video, processore, lettore bluray) dovrai camminare con 3 batterie di ricambio appresso…

      • Luca Savoja

        perché con i cellulari questo problema non ci sarebbe?

        • olè

          questo problema con i cellulari già c’è

        • lorenzo nappo

          il cellulare dura fino a un giorno mica 3 ore

          • robbrock

            si ma devi tenere acceso uno schermo di max 5 pollici per uno smartphone non 15

      • dragondevil

        hai sbagliato…un portatile windows fa a malapena 3 ore, se va bene…un portatile con una qualsiasi distro linux raggiunge anche le 5 ore!! e per non parlare di osx che con un HW nella media le sue 7/8 ore le fa tranquillamente…
        morale della favola: è windows che è un OS mediocre!!

        • Fabyo

          Veramente sbagliate entrambi… il mio portatile mi faceva tranquillamente le 8 ore con windows 7 installato dalla casa… ora ho messo l’8 che forse non è altrettanto ottimizzato e comunque le mie 6 ore me le fa.

          Poi ovvio se ci gioco a FIFA 13. con la scheda grafica ad alte prestazioni ecc… allora non tira tanto.. (ma nemmeno linux lo farebbe).

        • Davide Bonanno

          a quel che so io ti sbagli: da una data versione del kernel linux (non mi ricordo la versione precisa) è stato messo in secondo piano il consumo della batteria, col mio portatile adesso faccio circa 40 minuti di autonomia con ubuntu

  • giu

    secondo me non sanno piú cosa inventarsi per fottersi il conzumatore.

  • giu

    La Ciliegina sulla Torta : Ovviamente un display con una risoluzione maggiore non porta solo problemi bensì tante altre migliorie per quanto riguarda lo spazio di visualizzazione dei contenuti così come la nitidezza, la definizione e qualità delle immagini.
    uhauhauha

    • daniele

      possiedo un Note e posso assicurarvi che, nonostante la risoluzione alta, avendo un display da 5,3 pollici i pixel si notano ancora, ovviamente risoluzioni full hd non sono associabili a display dalla grandezza inferiore ai 5 pollici, un chiaro riferimento al nuovo iphone, un mini 4 pollici con risoluzione INUTILE.

  • http://twitter.com/offlines Sempre Stanco

    su uno smartphone varcata la soglia del 300dpi il resto è tutto spreco di pixel, ovvero spreco di energia per alimentare/pilotare il display. una risoluzione fullhd su un display da 5″ porta solo ed esclusivamente problemi.

    • giu

      una lampadina da 50 watt o 5 lampadine da 10 watt non fanno differenza

  • malapropysm

    Semplice marketing. Il retina display è veramente inutile e il full hd su questi schermini è inutile alla stessa maniera. E’ solo una gara a chi ce l’ha più lungo, come per le macchinette fotografiche da millemilioni di pixel +1 rispetto agli avversari, che però fanno foto orribili rispetto a una reflex da 4 megapixel.

    • http://twitter.com/offlines Sempre Stanco

      il retina display, che non vuol dire nulla di per se, non è inutile: un display a 300dpi è indubbuamente più nitido di uno a 220dpi. certo è che non ha senso poi forzare la mano per avere un fullHD e 400dpi. è sensato un FULLhd su un display da 10″ circa.

      • Fabyo

        se l’occhio umano arriva a 229 dpi (come dice nell’articolo) mi spieghi che differenza potrai mai notare tra 229, 300, 400 o millemila??
        Gli schermi li guardi con gli occhi, non col microscopio!

  • Jellybelly

    il full hd non serve, anzi più aumentiamo le risoluzioni e più vedremo foto/video/app di bassa qualità visiva, l’unico modo è fare come ha fatto apple.

  • AndreA

    In questo momento è solo marketing anche perché le attuali soluzioni grafiche benché sulla carta siano progettate per garantire queste risoluzioni nell’uso reale laggano se confrontate con dispositivi 720p.

  • http://twitter.com/dert86 dert

    QUESTO E’ IL MERCATO!

  • fede232

    Un articolo veramente interessante. Purtroppo il 90% dei consumatori non si informa e quindi per vendere continuerà la corsa al “ce l’ho più definito io” per accaparrarsi fette di mercato…

  • Pingback: I display Full HD sono realmente essenziali? | Notizie, guide e news quotidiane!

  • kellone

    Io sono contentissimo che escano, così comprerò a prezzi nettamente inferiori gli attuali 720 con quad.

  • repsol777

    Penso che schermi più grandi di 4.3″ 4.6″, quad core e 1080p siano tutte cose molto inutili su degli smartphone (parlo di quelli tascabili…). Spesso il quad core è inutile sulla gran parte dei pc desktop con il pesantissimo Win7… figuriamoci su uno smartphone con android…
    Solo marketing e sboronate per dire “ce l’ho più lungo io”. Se veramente volessero fare qualcosa di utile dovrebbero realizzare al max un dual core (sopra il 1.0 1.5ghz), e ottimizzarlo per farlo durare più di 1 giorno con uso intenso… Tutte ste stronzate di 1080p e 18000″ somo cose inutili su degli smartphone (tascabili ripeto).
    Ma ormai questi non sono piu da considerare smartphone, ma come dico da tempo sono: mini computer dove si può telefonare (e imho poco altro).

    • Topper_Harley

      sono perfettamente d’accordo!io volendo potevo comprarmi un S3,ma ho deciso di prendere il Gnex perche comunque non sfrutterei mai un 4core,e poi perche’ con meno della meta’ del prezzo di listino di un S3 ho comunque un super smartphone adatto alle mie esigenze…che la fotocamera non e’ delle migliori?e allora?basta per fare delle foto al volo,altrimenti ci sono le reflex!e’ dualcore?a me pare che va velocissimo comunque…purtroppo non tutti fanno questi ragionamenti,e appena esce qualcosa di figo dicono “shut up and take my money”…e ne conosco uno di persona XD

      • Fabyo

        Io invece no.
        Tutto dipende da quanto spesso pensi di cambiare… io una volta che prendo un telefono come minimo un paio d’anni lo voglio far durare.

        Ora ho un HTC desire e sebbene all’epoca fosse tra i top ora è profondamente inadeguato per l’uso che ne faccio io. Basta qualche widget e lagga pure con la cyanogenmod.

        Un quad-core ora è inutile, ma tra 1 o 2 anni sarà ancora ottimo mentre un dual-core inizierà a risentire dell’hardware inferiore.

        Vero che molti vanno dietro al quad invece che al dual, ma al tempo stesso per altri può essere una buona cosa.

  • Alex

    La differenza si vede eccome!! La definizione dei display retina a confronto dell amoled del galaxy s3 è nettamente superiore..

  • http://www.facebook.com/elia.pretomartini.7 Elia Preto Martini

    A mio parere utile . però poi basta aumenti di risoluzione e pensassero un po’ a queste batterie che durano meno di un giorno!

  • Loris

    Non vedo perchè la differenza non dovrebbe vedersi.
    E scusate il gioco di parole.

  • Marco_K

    Un display full HD sarebbe interessante su un dispositivo da 7 pollici dove raggiungerebbe i fatidici 300 ppi. Un dispositivi magari con una cornice molto sottile, in modo di essere a portata almeno della tasca di una giacca, 3G o LTE, un po’ più spesso per avere almeno 4500 mAh di batteria e magari con S-Pen… ecco così mi piacerebbe proprio uno schermo 1080p !!!

  • Ivan

    Secondo me un display full HD su uno smartphone è esagerato perchè lo schermo non è così grande, a mio parere un display a 1080p è utile su grandi display tipo una TV o un tablet molto grande da 10 pollici sempre se la differenza si nota nel tablet cmq in definitiva è utile nelle televisioni.

  • maje90

    1680×1050
    risoluzione ottimale a 16:10 anziché quella lunga e stretta come i film
    su uno schermo intorno ai 4.5 pollici.. che sia anche 4 o 5
    il dpi di conseguenza sarebbero ottimi e più che abbondanti, e il fullHD si può posticipare tranquillamente senza problemi

    e, come già detto, si dovrebbe invece pensare ai consumi e altro

    da un 720p a un 1080p i pixel aumentano di 2.25 volte
    nei prossimi dispositivi fullhd in vendita sarà mostrato come un pregio ok…
    ma anche il processore dovrà lavorare di conseguenza… e quindi ciao batteria…

  • nico9889

    Sono totalmente inutili i Display Full HD sui telfoni: la fotocamera di un telefono arriva a malapena a 720p. In più se uno vuole vedere un film in HD se lo guarda in TV (anche perchè un film in HD in un telefono non ci sta)

  • Fabyo

    Totalmente inutili!

  • 8eloham8

    Che bruttino sto oppo pippa find,se lo metto nel jeans e lo dimentico in tasca e mi siedo sai che macinato di vetro in frantumi,ma a che serve fare un device così sottile?

  • MyK95

    Secondo me i display full HD su smartphone che hanno almeno uno schermo pari o superiore ad un 4,65 pollici potrebbero essere buoni, ma non utili comunque, una risoluzione del genere va a discapito delle prestazioni grafiche, infatti io che possiedo l’iPad 3 con risoluzione 2058×1536 cmq a volte noto dei problemi per il processore grafico per reggere una grafica del genere, e l’iPad possiede la GPU mobile più potente al momento, figuriamoci su uno smartphone con quella risoluzione che ha una GPU inferiore, perfino lo snapdragon s4 pro ha come GPU abbinata la adreno 320, sicuramente molto potente, ma cmq non ai livelli della GPU dell’iPad 3. Ovviamente io parlo di ipad ma il discorso è sempre quello, le prestazioni non abbastanza elevate da reggere alte risoluzioni.

  • http://twitter.com/iClaude1 iClaude

    Ma è cosi’ difficile invece fare batterie che durino un po’ di più?

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1569671910 Alessandro Carlo Paolucci

    piuttosto, se in 5 pollici ci stanno 1920×1080 pixel, perchè su un 50″ infilano ancora la stessa quantità? passi che tanto le sorgenti video non sono mai superiori, ma c’è anche chi la tv l’attacca al pc che può dare ben di più. e il fatto che ci siano svariati attacchi hdmi e dvi sui televisori moderni mi fa pensare che non siano 1 su un milione gli utenti che vorrebbero vedere un 3840×2160 (almeno)