Motorola Mobility fa ufficialmente parte di Google

22 maggio 201220 commenti

Dopo mesi di attesa, tensione e problemi vari l'accordo che ha fatto tanto parlare di se è finalmente ultimato: da oggi Motorola Mobility fà ufficialmente parte di Google.

Dopo aver ricevuto le benedizioni dall’Europa, gli Stati Uniti e la Cina, il gigante di internet ha finalmente concluso l’affare acquistando la divisione di dispositivi mobili di Motorola. Anche se questo “matrimonio fra corporazioni” ha incontrato molti ostacoli Google è riuscita nell’impresa per una cifra di circa 12.5 miliardi di dollari. Motorola Mobility continuerà ad operare come entità commerciale separata e come licenziataria di Android, ma l’azienda di Mountain View continua ad affermare che questo acquisto permetterà di dare una marcia in più all’ecosistema dei suoi smartphone.

Molti credono che Google abbia fatto questa mossa solo per i brevetti e io mi trovo essenzialmente d’accordo, anche se vorrei non fosse così. Voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra nei commenti.

Loading...