Samsung si ispirò all’iPhone per migliorare il Galaxy S [Documento integrale]

8 agosto 201259 commenti
In queste ultime settimane il lungo scontro legale tra Apple e Samsung è stato al centro di ogni nostra attenzione. Abbiamo discusso molto sul design del Galaxy S e sulla sua interfaccia, colpevole di essere stata ispirata da quelli di iOS dell'iPhone. Proprio ieri vi abbiamo presentato alcune slide comparative presentate da Apple che proverebbero la copia di stile effettuata dal produttore sud-coreano per realizzare e perfezionare la TouchWiz. Oggi vi proponiamo un intero documento (132 pagine) realizzato da Samsung e portato da Apple in tribunale.

Apple, in questi ultimi giorni di scontri, ha sottoposto all’attenzione del giudice un intero documento realizzato da Samsung e risalente alla progettazione della TouchWiz.

Il documento di 132 pagine sarebbe stato realizzato nel 2010 per evidenziare i punti deboli del Galaxy S confrontandolo con l’iPhone. Sembra arrivata la stangata per Samsung, colpevole di aver realizzato la TouchWiz e migliorato il proprio device ispirandosi allo proprio smartphone di Apple.

Potrete consultare l’intero documento qui:

Relative Evaluation Report on S1, iPhone

Il documento evidenzia anche i punti secondo i quali Samsung avrebbe fallito nella realizzazione del proprio device Android rendendolo in alcune features meno intuitivo rispetto ad iPhone.

Apparentemente il lavoro svolto dal produttore sud-coreano sarebbe stato effettuato per migliorare i propri prodotti, facendo anche autocritica e ponendo lo smartphone del colosso di Cupertino come il migliore del momento dal quale prendere esempio.

Una lode ad Apple ed una critica a Samsung. Questo sarebbe ciò che racchiude il documento, un modo per poter migliorare i propri prodotti e sicuramente, successivamente al Galaxy S, possiamo constatare che il lavoro ha portato ottimi frutti che comunque hanno molto poco a che fare con gli iPhone, per funzionalità, OS e molto altro.

Grazie a questo report possiamo apprezzare l’evoluzione di un produttore come Samsung, dalla prima all’attuale TouchWiz,ed anche del nostro amato robottino verde. Personalmente penso che ogni grande produttore prenda come punto di riferimento il dispositivo migliore del mercato per poter migliorare e perfezionare il proprio prodotto. Sarebbe da punire l’azienda solo in caso di copia integrale, ma non mi sembra questo il caso (mi riferisco ai prodotti successivi al Galaxy S).

Non prendo le difese di Samsung e non attacco Apple. Qual è il vostro pensiero?

 

  • Alessandro B.

    Quoto in pieno la tua opinione <>

  • http://twitter.com/c0m3tx c0m3tx

    Sul documento c’è scritto diverse volte “strettamente confidenziale”. Come può Apple portarlo in tribunale? Non rischiano una multa di dimensioni cosmiche per spionaggio industriale?

    • Pinuzzo

      Non rischiano niente altrimenti Samsucchia li avrebbe gia’ denunciati….

  • http://twitter.com/MaurizioM Maurizio Mariotti

    Se prendesse ad esempio anche l’assistenza di Apple e la migliorasse. allora Samsung sarebbe perfetta!

    • dario

      partendo dal presupposto che assistenze peggiori di samsung è difficile trovarne, non scordiamoci che apple in barba a sentenze passate in giudicato con perfino ricorso al tar del lazio perso continua a fregarsene delle normative sulla garanzia di 2 anni… non mi sembra proprio la perfezione, questa.

  • dario

    analizzare i punti di forza della concorrenza confrontandola con i punti deboli dei propri prodotti non è affatto copiare, quest’analisi non è affatto una prova, tanto più che le soluzioni adottate per colmare il gap da iphone non sono state affatto copiate, anzi sono state originali e spesso migliori che nell’iphone stesso. si tratta solo di uno strumento di riflessione. ogni società è piena di documenti di questo genere che analizzano prodotti altrui, è una prova semplicemente ridicola.

    • StriderWhite

      Concordo pienamente!

    • jerax

      Non è una prova.ridicola se ci sono cause su cause su chi copia chi….

    • GianniBarberi

      perfetto, mi permetto anche di aggiungere che ultimamente ho cervato di aggiornare un iphoe di una mia amica, ho scoperto che gli apple sono ancora laegati ad itunes per fare ogni cosa. Ed ho ritrovato lo stesso ambiente (sincronizzazione con un programma da PC) del primo smartfone della storia: l’Handspring Treo anno 2002 , a sua volta copiato dai windows phone.
      Se qualcuno dovrebbe lamentarsi sarebbe il creatore del PalmOS, su cui era basato il primo. (PALM è stato in seguito aquisita da HP)

      • Pinuzzo

        Ti dice ninete KIES?

        • GianniBarberi

          no, non mi dice niente. Visto di cosa si tratta, non è affatto indispensabile, Android fa tutto senza bisogno di un programma dedicato. è “orientato alla nuvola”.
          Aggiungo al mio post che Palm era stato ispirato dall’Apple Newton, e così si chiude il cerchio, del tutto lecito, dell’ispirazione.

        • Salvatore Dibenedetto

          Kies? MAI usato… ci mancherebbe solo che ci obbligassero ad usare un software proprietario quando possiamo fare qualsiasi cosa molto più semplicemente senza.

        • Mauro Zuccato

          Usato una volta… un Galaxy Ace non capivo da dove risalire all’OTA… ma comunque, c’è differenza -e grossa- tra usare un software appositamente pensato per il telefono, come può essere il KIES, la PC-Suite di Sony, di Nokia…. e quel maledetto -MAI OTTIMIZZATO PER Windows- iTunes che Apple ti costringe ad installare ed USARE per qualsiasi porcheria… persino per fare il backup… ripeto quanto più volte detto: E’ come se per usare Windows Phone ti costringessero ad installare Windows Media Player dappertutto… ma siamo fuori?!?

          • Pinuzzo
          • Mauro Zuccato

            @Pinuzzo FYI: grazie tante… vuol dire che Apple ha copiato l’OTA ad Android… ehi! Qualcuno avvisi subito Google! Dimenticavo, grazie… dopo ben QUATTRO release (senza contare le sottorelease) nella versione CINQUE del sistema operativo HANNO AGGIUNTO l’OTA!

            Grazie… lo avevo sentito, ma resta il fatto che all’utilizzo di software apposito con un telefono Android, ricorri solo in casi di necessità, con iOS, puoi non rincorrere solo dalle ultime release.

            Se era una difesa per Apple, mi spiace è un punto a suo sfavore.

    • Pinuzzo

      Partiamo dal fatto che l’interfaccia era gia quasi identica prima, ma peccato che poi nella maggiorparte dei casi abbiano praticamente fattio carta carbone con l’interfaccia dell’Iphone ovviamente mi riferisco al galaxy S….

  • Pingback: Samsung si ispirò all’iPhone per migliorare il Galaxy S [Documento integrale] | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Ivy

    Vista la scarsa crescita dei vari iPhone, ci sarebbe da augurarsi che Apple stessa iniziasse a copiare un po’ dai suoi diretti concorrenti invece di lagnarsi per i soliti brevetti inconsistenti…-.-‘
    Non c’è paragone tra l’evoluzione che hanno avuto i dispositivi Android rispetto a quelli targati mela…
    Pare evidente che Apple abbia avuto un’idea geniale con il primo iPhone, ma a parte questa “paternità culturale”, tutti gli altri produttori poi hanno fatto decisamente di meglio.

    • Ruppolo

      Infatti è per questo che “tutti gli altri produttori” sono mezzi falliti, oggi, perché “hanno fatto meglio”…

  • AndreaGalaxyAdvance

    Per quanto aplle si senta derubato dei propri progetti … Non può fare niente e io personalmente prendo le difese si samsung nn solo xk’ ho un galaxy xD … Xk’ come scritto nell’articolo, samsung non ha copiato l’intero progetto … E penso che apple faccia così solo per paura di essere superato da samsung … Se nn é già successo … Potrebbe anche essere così … ! Correggetemi se sbaglio … Ma cmq la penso così !! … !! Io preferisco un milione di volte samsung all’ iphone … O ai prodotti apple … E non credo di essere l’unico.
    P.s. Ho detto solo che preferisco samsung e che é meglio, non che apple sia scadente !!

  • mattew16

    Non siate di parte e non fate gli ipocriti, sono da sempre a strafavore android ma il galaxy S. È palesemente la copia di un iPhone 4,

    • dario

      no, non sono d’accordo, e non mi ritengo ipocrita o di parte. semplicemente, non è palesemente una copia. una copia palese è un cinafonino dal nome iPhome 4 con la scocca uguale e dentro un’imitazione di ios. questa è una copia palese, che tenta di trarre in inganno il consumatore.
      samsung ci ha messo il proprio marchio in evidenza, che è un marchio con una grandissima forza internazionale, ha dato una forma molto differente da quella dell’iphone 4, soprattutto nel profilo curvo e sottile e nella scelta dei materiali, così come per il retro… la parte più simile è quella frontale, ma presenta un display più grande e il logo samsung ben evidente.
      insomma, posso riconoscere senza alcun problema che il galaxy s è nato ispirandosi pesantemente all’iphone 4, ma la causa di apple verte sul fatto che il galaxy s voleva trarre in inganno il consumatore che credeva di acquistare un iphone, ma questa non è un’ipotesi realistica, in quanto si distingue dal rivale in modo sufficientemente netto da non trarre in inganno gli acquirenti sulla natura del prodotto acquistato.

    • http://www.facebook.com/people/Antonio-Pagano/100001247223676 Antonio Pagano

      Scusa, ma l’iphone 4 non è uscito a giugno 2010, mentre il Galaxy s a marzo 2010?

      • gianlu96ct

        e allora si scem i samsung galaxy s è la copia dell’iPhone 3g/3Gs

        • http://www.facebook.com/people/Antonio-Pagano/100001247223676 Antonio Pagano

          1 Modera i termini, poi lui ha detto iphone 4. scem

    • ex iphoner

      ci assomiglia tantissimo, se sono stati violati dei brevetti è giusto che Samsung paghi.
      Ma Apple chiede un risarcimento da 2.5 miliardi di dollari per le mancate vendite che Galaxy S avrebbe generato poichè acquistando i9000 i consumatori pensassero di acquistare un iPhone…su siamo un po’ obiettivi, questo è arrampicarsi sugli specchi!

      • Gasato94

        Riguardo le mancate ve dite Apple nn ha ankora imparato ke questa si chiama concorrenza

    • ex iphoner

      in secondo luogo come correttamente rilevato da altri, casomai sarebbe la copia del 3G o 3GS, non certo del 4 o 4s!

  • http://www.facebook.com/RockElite Carmine Rea

    ragazzi il primo galaxy s è vero sembra stato copiato da iphone al 50%, ma da s2 in poi samsung avrà preso una sua via superando chiunque. se dal primo galaxy s ha copiato (probabile) successivamente no. comunque questo documento è ridicolo. anche il mio cellulare di 10 anni fa aveva le icone predisposte così. la cosa più ridicola è la fotocamera… vorrei proprio dire ad apple COSA CA22O C’è DA COPIARE NELL’APPLICAZIONE DELLA FOTOCAMERA? la fotocamera visualizza ciò che vede l’utente, poi se intende quei piccoli menu di opzioni, chiunque azienda dovrebbe metterli. siamo sul ridicolo, apple ha fallito miseramente.

    • Pinuzzo

      Peccato che qui si parli proprio del primo… :)

  • ex iphoner

    Chiunque sia dotato di un minimo di buonsenso può agevolmente capire come questo tipo di documenti fosse ovviamente presente in qualsiasi sezione software di qualsiasi azienda produttrice di Smartphone a partire dal 2007. iPhone era il riferimento, è perfettamente logico che ci si confrontasse con esso passo-passo.
    Ora, quello che Apple vuole dimostrare è che Samsung abbia copiato a tal punto iPhone da indurre iGnari acquirenti a scambiare il Galaxy S per l’ iFonino, e ad acquistare il primo convinti di acquistare un prodotto della mela.
    Perchè è per questo che Apple si sta rivolgendo ai giudici statunitensi.
    Vista con gli occhi di un appassionato la vicenda ha del grottesco a mio parere, ma ammetto che ci possa essere qualche utente (leggi utonto) che abbia potuto a suo tempo far confusione. Si fosse parlato di infrazione riguardante brevetti o tecnologie esclusive tutto avrebbe assunto una piega diversa ma onestamente trovo che la richiesta di risarcimento di 2.5 mld di dollari accampata da Apple sia assolutamente ridicola.
    Di fronte ai giudici di casa non so come potrà andare ma la figura che stanno facendo nei confronti degli user meglio informati non è certo memorabile, Jobs avrebbe scatenato una guerra termonucleare ma forse non avrebbe citato in giudizio Samsung perchè il Galaxy S poteva esser scambiato per un iPhone…anche se forse i nostri nonni potrebbero sbagliarsi!
    Da ex Apple user sono sempre più deluso dalla Mela, mi dispiace molto ammetterlo.

    • Lorenzo

      E’ vero sono simili, ma secondo te l’utente medio cosa va a chiedere al negoziante? Va a chiedere l’iphone, indipendentemente dal prodotto che realmente vuole, perché siamo abituati a indicare una categoria con il nome del prodotto più famoso (o meglio, è la apple che ha abituato così). Io non mi sognerei mai di andare in un negozio a chiedere di un ipod, chiederei di un lettore mp3 dopodichè chiedo dell’ipod, ma non è così per la maggior parte delle persone (mio padre con la 3 aveva preso un gs2 ma la prima cosa che mi ha detto è stata “ho preso l’iphone” intendendo ovviamente “smartphone”). Ragionandoci su è palese che se davvero samsung avesse copiato apple a tal punto da rendere indistinguibili i due prodotti si sarebbe soltanto danneggiata da sola.

      • ex iphoner

        Se in ipotesi parli di un consumatore talmente irrazionale da pensare di spendere 500€ per un prodotto con su scritto in bella mostra “Samsung”, essendo convinto di comprare realmente un prodotto originale Apple, hai ragione.
        Ma sarebbe un po’ come tutelare i protagonisti di un certo videogame di qualche lustro fa : i Lemmings. Non so se sai di cosa parlo.
        Se poi le persone come tuo padre, per il quale ho il massimo rispetto, dicono “ho comprato iPhone” intendendo in realtà dire che hanno comprato uno smartphone che vanta le stesse funzioni di iPhone, allora è tutta un’altra cosa.

        • Alberto Edoardo Previato

          A me è capitato più di una volta che persone poco propense alla tecnologia, vedendo il mio GS2, mi dicessero: “Anch’io sto pensando di prendere l’iPhone della Samsung”…
          AAARRRGGGHHH!!!!!!

  • Giuseppe

    noooo non prendete le dofese di samsung nooooooo assolutamente

  • Lycaone

    Prendo le difese di Apple. È ovvio che il loro target maggiore sia fra i cerebrolesi. Quindi “un apparecchiatura elettronica con vetro rettangolare” è un chiaro tentativo di ingannare i poveracci. Samsung potrebbe rischiare l’accusa di “circonvenzione di incapace”

    • Sery

      Sei GRANDE ;)

    • ex iphoner

      chapeau

  • Ruppolo

    Credo che nessuno di voi abbia letto il documento, altrimenti vi sarebbe chiara l’intenzione di Samsung di copiare ogni più piccolo dettaglio dell’iPhone.

    • emanuele

      tu per caso l’hai letto? a me pare che, dal confronto con l’iphone, i tecnici hanno rilevato dei difetti presenti sul galaxy, e hanno segnalato delle “direzioni di miglioramento” per rendere l’interfaccia più user-friendly.
      nota: improvement directions, non copy-paste. sono concetti differenti.

      • Ruppolo

        Si, l’ho letto, come lo ha letto Florian Muller:
        http://www.macitynet.it/macity/articolo/Florian-Mu

        • emanuele

          come l’ha non-letto, vorrai dire… io ho visto solo che hanno scelto l’iphone come punto di riferimento, e per ogni problema riscontrato (come, ad esempio, la sovrapposizione della tastiera sulle caselle di inserimento, o il mancato ridimensionamento delle cifre quando si inseriscono numeri ecc.) hanno consigliato dei miglioramenti. hai letto almeno uno di questi consigli?
          quello relativo alla sovrapposizione delle caselle diceva se non sbaglio “riorganizzare la dimensione e la posizione delle caselle e dei tasti”, o qualcosa del genere. nessun copia-incolla, nessuna proposta di imitazione, solo un semplice confronto, con un prodotto che allora eccelleva (nelle vendite).
          se hai una tua opinione, ben venga, ma non condividere link (non funzionanti) solo perché un blogger dice qualcosa che a te conviene. anche mio zio sam potrebbe dire che l’iphone è un prodotto scadente, ma questo non vuol dire che abbia ragione. :)

  • riccardo

    che c’è di male? mai sentito parlare di benchmarking? si compra il prodotto della concorrenza, gli si fa sopra del reverse engineering e si studiano i punti di forza rispetto al proprio prodotto, se ce ne sono. non significa copiare, anche perchè non é nell’interesse di nessuno violare i brevetti

  • matteo

    Ciò che penso io è che se il mercato va in una direzione , e quella direzione funziona ed è vapida (parlo dei primi i phone), è ovvio che le ditte concorrenti cerchino di mettersi al parti con le.esigenze e con i canoni del momento. Non trovo che.sia reato. Questa era la.mia idea fin dal primo momento che è nata la questione. Apple ha reagitoon questa causa quando ha visto il calo delle sue vendite e l aumento esorbitante di android in questi ultimi tempi. Penso che samsung abbia agito meglio di apple xk ha portato android alla portata di tutti…facendo coai diventare lo smartphone un prodotto accessibile a tutri, al contrario di apple che ha puntato solo a prodotti di nicchia

    • Ruppolo

      Quindi giustifichi il furto del lavoro altrui?

  • http://www.facebook.com/NoBrain95 Antonio Pitasi

    Perchè la barra del notifiche android che è da poco stata portata su iOS? Dai non diciamo cavolate, è giusto e normale che le aziende si ispirino tra di loro per diventare sempre migliori, un po’ come fanno Intel e AMD…

  • Nick

    Apple sta lentamente decadendo…

  • trico

    Poi se si pensa a tutta quella gente che della tw si è sempre cercata di sbarazzare

  • Padre Maronno

    E’ imbarazzante vedere i terminali samsung prima dell’arrivo dell’iphone… somigliavano a quelli nokia…. hahahahahaha….
    Copiano bene ‘sti coreani….

  • ex iphoner

    Steve Jobs avrebbe scatenato una guerra termonucleare contro Android, ma non avrebbe mai citato in giudizio Samsung perchè un suo prodotto “assomigliava a tal punto ad iPhone da far confondere i consumatori al momento dell’acquisto” nè chiesto danni per ” mancate vendite dovute al fatto che i consumatori comprassero Galaxy convinti in realtà di comprare un prodotto originale Apple ” ; quando il prodotto Samsung ha il proprio marchio ben in evidenza sulle scocche e qualsiasi utente che sa leggere può accorgersene.
    Fare una cosa simile sarebbe stato un insulto all’intelligenza di Steve Jobs.
    I giudici (americani, la Apple gioca in casa) non so cose decideranno ma temo la loro scarsa obiettività in favore dell’azienda di casa.
    Le conseguenze nel mercato di una vittoria di Apple non potrebbero che essere estremamente negative per tutti i competitor.

    • Ruppolo

      Il giudice Koh incaricato per questo processo è di origini coreane. Ma Samsung verrà punita comunque, e non solo da Apple, perché Sansung è una azienda che gioca sporco sempre e ovunque.

  • Lenny

    ho appena preso un nexus…..
    Ma onore al galaxy s, top smartphone android…..ancora me lo ammirano

  • Paolo Filippi

    Daiii siamo sinceri quando i Nokia erano i migliori la samsung copiava dai Nokia adesso che l’Iphone è ritenuto il top copiano dalla apple. Comunque non è niente vero che l’Iphone non si possa aggiornare o ripristinare soltanto con itunes a meno che tu non abbia un 3g-2g ecc. Io da una settimana ho comprato un sony xperia p e vengo da un iphone 3gs (che sfortunatamente si è rotto) vi assicuro sono quasi uguali !

  • Giancarlo

    ragazzi non scherziamo! apple ha creato il telefono più rettangolare di sempre con gli angoli più stondati di sempre. vengo da iphone4 e adesso ho il gs3 che a confronto è un mostro.è da un pò che apple non innova ma punta tutto su estetica e moda.

  • leo

    È impossibile confonderli. Il Galaxy ha il pulsante quadrato LOL

  • Andro

    Ispirarsi a un qualcosa non vuol dire assolutamente copiare. É normale che il samsung si sia ispirato all iphone essendo stato il migliore dispositivo…come sarà normale che ora iphone si ispirerà al samsung..farà sicuramente uno schermo di misure piu grandi perche ormai lo schermo dell iphone é considerato piccolo!!!..e ricordate che facendo della “confusione” come sta facendo iphone serve ad attirare l attenzione della gente..può benissimo essere una strategia di marketing anche questa