Storia Android [EP. 2]: ecco la prima interfaccia per tablet Android

27 aprile 20122 commenti
Come abbiamo annunciato nell’articolo precedente, torniamo con un secondo episodio della storia di Android nel quale mostreremo la prima interfaccia realizzata dai designers di Google per i tablet Android. Tutti questi dettagli, compresi i ricavi ufficiali di Android nel 2010, sono stati mostrati dall’avvocato difensore di Oracle durante il processo contro il colosso di Mountain View.

Le immagini che vedrete tra poco, mostrano la prima vera interfaccia realizzata per i tablet Android, basata su Froyo o Gingerbread, la quale mostra dettagli che possiamo facilmente riconoscere nell’UI di Honeycomb ed Ice Cream Sandwich.

Ecco le immagini:

Come avrete notato, nelle immagini possiamo facilmente riconoscere dettagli di Android 3.0 e 4.0, come le icone di GTalk, Gmail, Google Calendar ed altre GApps, rimpiazzate successivamente dai tasti di navigazione. I widget erano molto larghi ed era presente il tasto dedicato al task manager.

Google aveva previsto di vendere 5 milioni di tablet nel 2010, per arrivare ai 20 milioni del 2012; inoltre il produttore di Mountain View aveva previsto di conquistare un terzo del mercato tablet entro la fine del 2012 (i dati del Q3 2011 riportano uno share del 27%).

Rispetto all’interfaccia utente per smartphone, quella per tablet non è stata molto rivoluzionata, ma sicuramente gli anni hanno portato molti interessanti cambiamenti.

  • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

    Già effettivamente molte cose nn sn cambiate, ma ovviamente la risoluzione di alcuni bug o semplicemente miglioramenti ce ne sn stati…

  • Mas

    Era meglio dell attuale honeycomb