Touch: la tecnologia da toccare. Disponibile il primo numero della nuova rivista tecnologica

11 febbraio 201412 commenti

Dai colleghi di Hardware Upgrade arriva "Touch: tecnologia da toccare", una nuova rivista digitale dedicata alla tecnologia a 360 gradi. Il primo numero di Febbraio è già disponibile tramite l'applicazione Touch, scaricabile (anch'essa senza costi) dal Play Store.

L’applicazione

Prima di parlare di quello che troviamo all’interno del primo numero, facciamo una breve panoramica sull’applicazione che, come anticipato, è gratis.

Screenshot_2014-02-10-22-15-57 Screenshot_2014-02-10-22-15-11

L’applicazione di per sé è molto semplice: è composta da 3 sezioni:

  • Edicola: ogni mese troveremo un nuovo numero gratuito
  • Libreria: contiene i numeri salvati sulla nostra memoria e ci consente di leggerli o cancellarli
  • Preferiti: pagine salvate come preferite ordinate in base al numero

L’indice della rivista ricorda un po le Tile di Windows 8, con questi quadrati e rettangoli colorati che ci indicato le notizie correlate della relativa pagina iniziale. Questi riquadri sono toccabili e portano direttamente alla notizia interessata.

Screenshot_2014-02-11-00-29-49 Screenshot_2014-02-11-00-27-29

I contenuti sono fruibili sia in modalità landscape sia portrait indistintamente. Notiamo qualche piccolo errore grafico tenendo il dispositivo (Nexus 7 2013) in orizzontale ma nulla che comprometta la lettura. Fastidiosi sono invece i lag che incontriamo appena effettuiamo lo zoom, indistintamente dalla sua percentuale. Una volta ingrandito il testo abbiamo inoltre la possibilità di scorrere la pagina solamente seguendo gli assi verticali e orizzontali, inoltre, se necessitiamo di spostarci (ad esempio) in basso a sinistra dobbiamo prima scorrere in giù, staccare il dito, e continuare a scorrere sinistra, il tutto accompagnato dai lag appena descritti. L’applicazione è dunque migliorabile sotto questo punto di vista con qualche piccolo update; utile sarebbe anche l’adattamento del testo al doppio tap come accade sui browser più moderni, al momento assente.

La rivista

Veniamo dunque a conoscere Touch in sé.

Touch è una rivista completamente digitale nata per sfruttare le potenzialità dei tanti dispositivi mobile che sono sempre più tra le nostre mani. Touch è accessibile via app da tablet e smartphone. Touch è multipiattaforma: Android, iOS, Kindle e Windows.

 

Perché parlare di tecnologia con un magazine mensile in digitale? Che piaccia o meno, questa si è diffusa in modo così capillare nella vita di tutti i giorni di ognuno di noi da diventare una vera e propria compagna, per certi versi quasi invisibile e che diamo per scontata.

 

[…]

 

Con Touch vogliamo aiutarvi a meglio scoprirla nei suoi numerosi aspetti e, se ce lo permettete, aiutarvi un poco a migliorare la vostra vita. […]

Queste le parole di Paolo Corsini, direttore responsabile di Touch.

Il numero di Febbraio

In questo articolo analizzeremo a grandi linee ciò che è presente all’interno del numero 1 di Touch che, contro le aspettative di chi conosce solo oggi l’applicazione, non è il primo numero (eh già, è presente anche uno 0).

Questa edizione inizia con una sezione Fuga di notizie dove sono riportate tutte le principali news dal mondo della tecnologia. Nel dettaglio si parla di AMD Kaveri, Spazzaneve che provoca 450.000$ di danni entrando nell’Apple Store della 5th Avenue, Spotify ed i limiti di tempo, supercomputer quantistico made-in-google, HP e i PC con Windows 7, la password meno sicura del 2013 e alto ancora.

In occasione di San Valentino troviamo poi due pagine dedicate ai regali perfetti per lui e per lei

Seguono poi alcune pagine riguardanti Google Glass, i Bitcoin, il nuovo Lumia 1520, la sfida PS4 Vs Xbox One e l’acquisizione di Nest Labs da parte di Google.

Il numero prosegue con Xformance, particolare tapis roulant con caratteristiche Social per passare a Vodafone Drivexone (e l’alternativa Garmin ecoRoute HD) in grado di tenere sotto controllo la propria auto.

Si parla poi di Ultra definizione e dunque di 4K con la nuova videocamera Sony Handycam AX100 sino ad arrivare allo speciale dedicato al CES di Las Vegas dove, in alcune pagine, viene riassunto ciò che è stato presentato con particolare interesse ad Automotive, PC e casa tecnologia indossabile.

Essendo inverno non poteva mancare una sezione dedicata alla tecnologia da pista applicata a Snowboard, Sci, tute, giacce e, addirittura, scarponi.

Interessante il breve cenno alle reliquie della tecnologia dove incontriamo il primo Game Boy prodotto nel 1989 e MiniDisc.

L’ultima pagina è dedicata al prossimo numero di Marzo dove vedremo sicuramente protagonista il Mobile Word Congresso 2014.

Loading...
  • Pingback: Touch: la tecnologia da toccare. Disponibile il primo numero della nuova rivista tecnologica | News Novità Notizie Trita Web()

  • Pingback: Touch: la tecnologia da toccare. Disponibile il primo numero della nuova rivista tecnologica | Crazyworlds()

  • Fab

    La scarico subito!!

  • Pingback: Touch: la tecnologia da toccare. Disponibile il primo numero della nuova rivista tecnologica - WikiFeed()

  • mauro

    Bella l’idea ma … fatta male e scomoda. E sopratutto non capita così facilmente di stancarsi la vista come con questa app. Ho note 2. Che dire ha bisogno di essrere molto riveduta secondo me perché per ora il potenziale è solo nell’idea e ovviamente nel talento di chi scrive gli articoli su hwu del quale davvero non ci si può lamentare.

  • Pingback: Touch: la tecnologia da toccare. Disponibile il primo numero della nuova rivista tecnologica | Alcoolico()

  • Pingback: Touch: la tecnologia da toccare. Disponibile il primo numero della nuova rivista tecnologica - HostingPost.itHostingPost.it()

  • Max Rosati

    Sul LG G PAD si legge bene !

  • zebeck

    Su acer A1-810 sembra ottima…

  • Bender89

    come si fa a scaricare il numero 0? Non è possibile che non si possa più scaricare, ho scoperto solo ora questa applicazione :(

  • Gianpietro

    “i quadrati sono toccabili”.. Ma a chi fate scrivere i vostri articoli? Topo Gigio?

  • Flaboz89

    Crash, si arresta spesso, scorre 2 o 3 pagine con un solo tocco, si impalla il download, lo chiudi e togli la connessione e nel menù a tendina va avanti a fare il download. Certe notizione si posso facilemente trovare sul web dal pc. Samsung Galaxy Note2