Tra Google ed il governo cinese non corre buon sangue

14 settembre 201216 commenti

Una notizia di qualche giorno fa ha riportato alla luce un antico e lungo scontro tra Google e la Cina, specialmente con il suo governo. Paese molto chiuso, che difficilmente consente a prodotti non realizzati tra le proprie mura di entrare nel proprio mercato, negli scorsi giorni ha ufficialmente bloccato le vendite del primo Google Tab, il Nexus 7, per motivi ancora sconosciuti, e purtroppo la stessa storia si ripete per uno smartphone Acer, del quale è stata persino cancellata la presentazione.

Nelle scorse ore Google ha dovuto cancellare la presentazione ufficiale del nuovo smartphone Acer CloudMobile in versione Aliyun, equivalente locale di Android, realizzato da Alibaba.

Secondo importanti fonti, BigG sarebbe stato costretto ad eliminare anche questo dispositivo dal mercato cinese poiché il governo avrebbe deciso di cessare qualsiasi tipo di rapporto per la diffusione e lo sviluppo di dispositivi dotati di sistema operativo Android. Inoltre la stessa Acer avrebbe preferito appoggiare il progetto dell’OS made in China facendo infuriare BigG, il quale avrebbe prontamente levato la licenza Android al produttore taiwanese.

L’evento atteso dai giornalisti durante la giornata di ieri è stato cancellato per motivi sconosciuti, riconducibili a quanto dichiarato dalla fonte precedente ma che comunque ancora non hanno ricevuto conferma da parte del colosso di Mountain View.

Ciò sarebbe un problema non indifferente per Android ed il proprio mercato, nel quale la Cina detiene una delle principali posizioni per lo sviluppo. Una situazione del genere porta ovviamente alla rottura di tutti i rapporti con il governo cinese. Ancora nessuno ha rilasciato un comunicato perciò la questione rimane irrisolta.

Perché rischiare di perdere un mercato così prolifico? Attendiamo ulteriori news.

 

Loading...
  • Amerigo Russo

    maledetto governo tiranno cinese!! sono dei malati quelli che stanno al potere!! tutti al rogo o peggio dovrebbero andare!

    • elegos

      La Cina fa esattamente quel che noi in Italia non possiamo fare: mangiare i cibi nostrani ed esportare i vini senza alcun problema. Invece spesso si compra carne argentina, vini francesi e frutti sudamericani. La Cina è furba, non scema: se promuove i propri prodotti, questi non falliscono. E per il momento questo Stato è in posizione di potere, specialmente verso l’America, la quale si è indebitata fino al collo con la Cina, senza contare che le società di mezzo mondo producono lì le cose perché costa meno. Fossi in loro continuerei così.

      • MrHickory

        …mai sentito parlare di LAOGAI?

      • blakskah

        Hai proprio ragione

      • crissstian96

        Questo è utile per rinforzare un paese, ma se ad esempio la nokia fosse italiana e il governo italiano dicesse “da oggi solo nokia, blocchiamo tutti gli altri telefoni”, di conseguenza la nokia, in assenza di concorrenza, smette di aggiornarsi e dopo il 3310 decide di non produrre più cellulari. Ciò andrebbe a tuo giovamento?

    • davide

      I comunisti sono così…

      • banned^^

        ESATTO^^ sono comunisti a cui non fa schifo il capitalismo….proprio come i nostri in italia^^ il comunismo è meglio rispetto a tutto il resto perchè è molto versatile :D oggi uccidi gli sporchi capitalisti domani sei il centro del capitalismo mondiale…però adesso dovremmo trovare noi il loro bug…ci sono!!!mandiamogli i sindacati :D

  • Morteaigialli

    La Cina andrebbe bombardata e ridotta a terreno marziano. Vi odio maledetti musi gialli.

    • Mrs92

      non esageriamo…

    • dcima

      E se saranno loro a bombardarci? Magari con armi atomiche? Marx ha scritto che la fortuna dell’Occidente è stata possibile perché la Cina non ha mai avuto interessi a riguardo.

      • FORZANDROID

        Non dobbiamo esagerare ma in ogni caso è meglio che gli stati uniti ricominciano a produrre armi atomiche per qualsiasi evenienza

    • Sandro

      Il moderatore sta a raccogliere margherite?

  • Pingback: Tra Google ed il governo cinese non corre buon sangue | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • aaa

    la cina ha conquistato il mondo offrendo al mercato un miliardo di schiavi sottopagati. Di fatto ha scovato il bug del capitalismo e ce l’ha ritorto contro. Prendetevela con le vostre imprenditorie, i vostri lungimiranti leader e la fede cieca nel consumismo se ora la situazione è questa.

  • La Cina l hanno arricchita i vari furbetti imprenditori che andavano a produrre in condizioni di schiavitù.. Poveri cinesi… Un paese ricco… Con un tasso di povertà mostruoso…

  • Serfun

    “I capitalisti ci venderanno le corde con cui li impiccheremo” . :-)
    Loro non sono comunisti, ma molto più coesi, lungimiranti, meno individualisti. Noi occidentali ora come i polli di Renzo…