Utente Android vs Utente iOS: chi è maggiormente soddisfatto? [INFOGRAFICA]

1 marzo 201292 commenti
Più volte abbiamo parlato e mostrato le grandi sfide che hanno come protagonisti i più grandi antagonisti del settore mobile, cioè Android ed iOS. Stavolta, tramite un'infografica realizzata da uTest, vi proponiamo una strana sfida tra i due sistemi operativi che tenta di misurare la soddisfazione degli utenti di entrambe le piattaforme. La raccolta dei dati sulla soddisfazione degli utenti è stata effettuata facendo riferimento al commento, al rating, lasciato dagli utenti nei rispettivi market ufficiali in oltre 140 mila applicazioni analizzate.

Il lavoro effettuato da uTest è stato condotto su ben 140 mila applicazioni, per un totali di circa 250 mila commenti, i quali evidenziano le tendenze e le preferenze dei due diversi utenti.

L’utente iOS sembra preferire la categoria performance e giochi, invece l’utente medio Android apprezza maggiormente il costo delle applicazioni, i tanti strumenti per il proprio device e le applicazioni per la navigazione in rete.

Ecco l’infografica:

Via

  • Smb

    Come come? Spiegatemi un po’ come va letto questo grafico? Che il 40% degli utenti android odiano le installazione, e il 14% degli utenti ios? E dove sarebbe la differenza (in peggio) d’acquisto/installazione dai rispettivi market, se escludiamo tra l’altro quella palla al piede di itunes?? 

  • Simone

    il solito articoluccio inutile, senza senso ed il cui unico scopo e’ quello di alimentare le fanwar… Ma sara’ mica che i primi flamer sono proprio coloro che gestiscono i vari blog?!
    Per rispondere ad smb: itunes una palla al piede? Puo’ darsi, ma io non ne potrei fare piu’ a meno. E’ un programma bello pesante, ma gestisce tutti i contenuti multimediali e le periferiche collegate senza colpo ferire..

    • Smb

      Simone e’ difficile poter credere ai giudizi (positivi) di una cosa che, ti piaccia o meno, sei stato OBBLIGATO a installare. Smentiscimi se possibile.

      • olè

        il fatto che sia obbligatorio lo rende forse meno funzionale? io non ho ancora trovato un programma in grado di gestire la musica come itunes, ed è proprio per questo che sono così restio a prendere un bel s2, per fortuna mi hanno detto che esistono programmi che ti permettono di sincronizzare l’s2 da itunes, ancora non ho verificato però… ah dimenticavo ho un samsung vecchissimo sgh-e700 qualcosa roba preistorica…

        • Smb

          Il fatto che sia obbligatorio, lo rende obbligatorio, funzionale o meno che sia. Se poi vuoi la risposta PERSONALE (cosa che non e’ l’OBBLIGO, che e’ oggettivo e non soggettivo) sulla funzionalita’, a parer mio e’ una merda assoluta, visto che 1) voglio tenere il mio PC pulito e itunes con tutto il suo seguito di imposizioni non mi piace 2) gli obblighi non mi piacciono 3) non e’ indipendente dalla piattaforma 4) non voglio dover girare col cd in tasca “per ogni evenienza” 5) la musica me la gestisco come voglio io non come vuole apple.
          Detto questo la domanda era: quale grande differenza di “user experience” fa si’ che, a detta di questa ricerca, per quanto riguarda le installazioni ci possa essere tutta questa discrepanza di percentuale?

          • Pasto

            e il fatto che sia funzionale, lo rende funzionale, obbligatorio o meno che sia.
            se poi a te non piace è un altro paio di maniche e non discuto, che però tenga ben organizzati e SINCRONIZZATI i contenuti (app, film, libri, musica, foto) è un fatto oggettivo.

          • Smb

            L’unica cosa oggettiva è che sia OBBLIGATORIO, tutto il resto è SOGGETTIVO quindi insignificante. Io ho comprato un prodotto che ritengo migliore per gestire la mia musica, non vedo perchè debba usare itunes.

            E rinnovo, per la terza volta, la domanda:
            quale grande differenza di “user experience” fa sì che, a detta di questa ricerca, per quanto riguarda “l’odiosita’ delle installazioni” ci possa essere tutta questa discrepanza di percentuale?

            Perche’ mi viene il dubbio che questa differenza, non potendo essere giustificata da una vera differenza operativa che non esiste (ricordo che parliamo di “odiosità dell’operazione di installazione”) rimanga giustificabile solo col fatto che la stessa operazione (scaricare e installare) venga vista da un certo pubblico come “magical” (e quindi enoooorme soddisfazione!), e da un altro certo pubblico come del tutto ovvia e quindi più suscettibile a critiche “di fino” che ad ammirazione.

          • Pasto

            è oggettivo anche che sia funzionale, che tu lo capisca o meno. altrimenti potrei dire che itunes non è obbligatorio visto che esistono altri programmi che possono gestire i contenuti su ipod e iphone.

            prima di fare domande a persone a caso, poi, comincia a chiederlo a chi ha fatto l’indagine che cosa intendeva con “installazione” e quali parametri ha giudicato, che messa così in effetti è una voce alquanto strana.

          • Smb

            LOL come fa ad essere “oggettiva” la funzionalita’? Secondo quali parametri? Con quante funzioni? Il pallottoriele e’ funzionale? A cosa? E se voglio fare i logaritmi col pallottoliere, diventa non piu’ funzionale? 
            E prima di dire che faccio domande a persone a caso, perche’ non ti rileggi il mio messaggio iniziale cosi’ t’accorgi che quello che ha risposto mettendosi a parlare a caso di itunes sei tu anche se non c’entrava niente il concetto di quanto e come funziona itunes? E cosa me lo dici a fare che esistono altri software, se il concetto non e’ ITUNES ma il fatto che e’ assurdo che venga vista piu’ facile l’installazione su IPHONE dove BEN CHE VADA funziona COME android, ma MAL CHE VADA devi ANCHE installare ITUNES o UNO  QUALSIASI DEGLI ALTRI SOFTWARE “che possono gestire i contenuti su ipod e iphone”?
            Daglie, ti sto indicando la luna, non e’ che devi guardare il dito!!

          • Pasto

            un criterio oggettivo per giudicare la funzionalità? clicchi su 1 tasto e ti sincronizza TUTTO (musica, app, film, libri foto). ovviamente puoi selezionare tu quelli che vuoi o meno sincronizzare.
            itunes IN SE è perfettamente funzionale perché adempie molto bene al suo scopo: SINCRONIZZARE e non solo CARICARE i molteplici contenuti su un dispositivo.
            la MIA risposta è arrivata da una TUA risposta a una domanda di UN ALTRO utente (il fatto che sia obbligatorio lo rende forse meno funzionale?) a cui tu hai appunto risposto “Il fatto che sia obbligatorio, lo rende obbligatorio, funzionale o meno che sia”.
            nel tuo farneticante ragionamento, infatti, volevi dimostrare che “è difficile credere ai giudizi positivi di una cosa che sei obbligato a installare”.
            e il punto qui è che, obbligo o non obbligo, i giudizi possono essere tranquillamente positivi vista l’OGGETTIVA funzionalità di itunes, che a te piaccia o meno. rielggiti un po’ come è nata la discussione va’, prima di dirlo agli altri.
            e ribadisco che fai domande a caso, perché ti rivolgi a persone a caso senza neanche aver capito con sicurezza a cosa si riferisce il grafico (che infatti non è spiegato da nessuna parte).

            ah… guarda che per l’installazione delle app non è OBBLIGATORIO itunes.

          • Smb

            Wow funzionalissimo, ometti un piccolo particolare: funzionalissimo se ti interessa farlo, e se ti interessa farlo con questo software!! A me la “sincronizzazione” non interessa una ceppa, io la mia raccolta ce l’ho da un secolo come aggrada a me, con cartelle, sottocartelle, etc etc, e non mi frega niente di sincronizzare “CON UN CLICK”, io voglio (ad esempio) editare i TAG come piu’ mi aggrada (e helium music manager ci PISCIA ADDOSSO a itunes su queste funzioni) e spostare i files MP3 come diamine mi pare e dove mi pare: hai capito ora che il concetto di FUNZIONALE e’ del tutto RELATIVO?

          • Pasto

            me te c’hai la merda in testa…
            te lo rispiego un’ultima volta, poi bom perché mi sono stufato. itunes è nato per SINCRONIZZARE contenuti. lo fa in maniera OGGETTIVAMENTEfunzionale (un click e via).
            a te non serve SINCRONIZZARE? chissenefrega, cioè non toglie che itunes sia funzionale comunque. questo non è rendere soggettiva la funzionalità di itunes, perché se il tuo ragionamento delirante fosse corretto allora varrebbe anche quello, come ti ho già detto, che itunes non è OBBLIGATORIO perché esistono altri programmi e atri metodi (anche non legati direttamente a programmi) per caricare contenuti sul iphone e ipod. se non ci credi o non lo sai usa google.
            saluti e tante care cose.

          • Smb

            Oh che bello, il gioco degli insulti! E’ turno mio? Bene: tu SEI di merda, non solo ce l’hai in testa! All’inizio ti scambiano per l’omino di cioccolata, poi invece arriva la puzza…..

          • Dragondevil

            è funzionale un paio di paxxe…
            sul mac ogni canzone che avvio mi parte con itunes (come giusto che sia) il quale mi ci fa anche un’altra copia che mi viene salvata nella cartella itunes…beh, per me quello è un inutile spreco di spazio!!

          • Pasto

            hai due soluzioni: 1) cancelli la prima copia e tieni quella di itunes 2) imposti di default un altro lettore e importi in itunes solo quello che ti serve.

          • Dragondevil

            infatti ho risolto utilizzando al altro lettore musicale…

          • Gheo21

            Semplicemente perche iphone funziona e’ affidabile sempre , e poi fa figo , e poi e’ Apple quando gli altri device offriranno le stesse potenzialita’ , sara’ una gran festa per tutti per questo e’ il prodotto piu’ desiderato ,Porsche, Ferrari… Si gioca per vincere non per partecipare, il Mondo funziona cosi’ inutile nascondere la testa sotto la sabbia..

          • Smb

            Scusa ma per quanto mi impegni non ho trovato UNA cosa concreta nel tuo commento. Sarei curioso di sapere quali “altre potenzialita'” gli altri debbono raggiungere alla apple.

          • olè

            bè lasciamo stare i fattori personali, non mi pare per niente assurdo la discrepanza nelle installazioni, in ios parte il download e automaticamente l’installazione, è un processo unico in android non viene visto così, questo è il mio parere…

          • Nativi Sergio

            Sono posessore di un Tf101, di un Lg O1 e di un iPodTouch.
            Personalmente, solo il fatto di dover convertire un video perchè iPod/iTunes non lo accetta nel suo formato originale (cosa che qualsiasi Android fa tranquillamente), mi dà un enorme fastidio,così come non accetto il fatto che non posso vedere “fisicamente” cosa ho sulla memoria dell’iPod e non lo posso utilizzare come memoria di massa.
            Se iTunes avesse solo il compito di agevolare la vita a chi di informatica ci capisce poco, mi starebbe bene, ma per come è concepito non riesco a sopportarlo.
            Poi, corregetemi se sbaglio, iTunes funziona solo se il computer su cui è installato è connesso d internet, giusto?

          • olè

            se hanno cambiato qualcosa ultimamente non lo so, però io itunes lo uso anche quando non sono connesso a internet, per il resto, io lo uso principalmente per la musica, e non ho trovato nessun programma che mi permette di gestire così comodamente i mie attuali 30gb di musica, che tra l’altro sono in costante crescita

          • Smb

            Forse perche’ non l’hai cercato, dato che ti hanno imposto itunes. Io che sono registrato da anni (da anni PRIMA che esistesse l’iphone di certo) a Helium Music Manager non ho alcun bisogno di itunes. Ma queste sono giustificazioni inutili, non devo stare a giustificare ad apple perche’ non mi piace, o perche’ ho un altro software.

          • olè

            qua mi sa che tu te la prendi un pò troppo… chi ti ha detto che non ho cercato un altro programma? ho detto che per me è il migliore per gestire la musica, è un parere puramente SOGGETTIVO mi sembrava di esser stato chiaro, ma a quanto pare non è così.

          • Pasto

            iTunes funziona solo se il computer su cui è installato è connesso d internet, giusto?no, sbagliato. ovviamente non funziona lo store o il download automatico delle copertine, ma tutto il resto funziona tranquillamente 

          • Smb

            “olè” cosa vai dicendo? Anche in android il download e l’installazione sono una cosa sola, clicki sull’unico tasto ACCETTA&SCARICA e non devi fare nient’altro.

          • olè

            infatti non ha caso ho scritto “in android non viene visto così” è un discorso di immaginario collettivo, come l’iphone fa figo e il samsung no tutto qua

  • Marletto Cazzone

    Ahah di sicuro non hanno fatto questo sondaggio tra gli Italiani altrimenti come lifestyle l’iPhone sarebbe stato al top, perchè alla fine la apple è quello, lifestyle.

    Basta prendere l’utente medio Apple e chiedergi perchè ha preso l’iPhone e gira e rigira dopo le prime balle che ti spara (“perchè è superiore”, “perchè funziona meglio”) verrà fuori l’unica verità: “perchè fa figo”.

    Fa figo sì, scusate la parola, tra gli sciocchini.

    • Simone

      come si vede che non hai mai usato un computer apple per lavorare…
      Fa figo? boh, e chi se ne frega, per me sono altre le cose che contano e l’apparire non suona proprio nelle mie corde, a me basta che funzioni, il resto lo lascio ai buontemponi.
      Comunque sul discorso iphone non posso darti torto, tantissimi lo acquistano perche’ lo considerano stupidamente uno status symbol. Generalmente e’ il popolino che ragiona a questo modo…

      • Marletto Cazzone

        Per lavorare non potrei usare Mac perchè non ci sono tutti gli strumenti di sviluppo di cui ho bisogno.
        Comunque, come hai capito, non parlavo del Mac ma dell’iPhone.

        • Simone

          di cosa ti occupi?

          • Diomerdaiolo

            film porno presumo

          • Eliaa

            AHAHAHAHAHAHAHAHAH GENIO

          • Marletto Cazzone

            Masturbo manualmente gli animali per l’inseminazione artificiale.

          • MurruLone

            clerks lol

        • Dragondevil

          quali sarebbero i programmi che usi??

          • Marletto Cazzone

            Ad esempio due editor, Multiedit e Flashdevelop.
            Poi lo Ztreewin come file manager.
            Potrei usare parallels ma non mi garba molto.

            E poi chi me lo fa fare di spendere 2000 euro per un mac quando ho un pc da 1800 euro che è potente il doppio e dove, dettaglio non trascurabile, ci posso anche giocare in maniera egregia?

            Ti dico, l’unico motivo percui ho comprato anche un mac (usato) è perchè non si possono caricare applicazioni sull’Apple Store se non ce l’hai.

          • Stefano

            Bla Bla Bla

        • Mimaiselfenai

          ecco appunto….. non hai mai utilizzato un mac

      • Dragondevil

        asptta, io per programmare uso un macbook pro e un imac in ufficio, ma qui non si sta parlando di OSX che è 10mila volte superiore a windows o linux (che anche utilizzo ma che comunque vada rimane inferiore alla funzionalità di osx), ma di iphone…
        la maggior parte delle persone che acquistano iphone lo acquistano solo perchè è fashion, e non ha cognizione di quello che stanno facendo…
        poi appena vedono che il terminale è poco pratico fanno il JB…
        non ho mai avuto iphone perchè non mi interessa, ma l’ho provato da amici e amici, e sinceramente senza nulla togliere al lavoro di apple, ma ios sarà anche veloce, ma di certo non fa x me…la libertà che ti da android non te la da nessuno,  questa non è una cosa che puoi comprare!!

        • cerash

          beh… sono daccordo tranne per le 10000 volte meglio di linux.

          se un software costruito ed ottimizzato specificatamente per un hardware con una fraccata di soldi spesi per svilupparlo fosse inferiore di un os fatto per andare dal arm, al powerpc (si, i vecchi mac), ai 686 agli amd64 dovrebbero spararsi.

          detto questo, non ritengo proprio il mac superiore a linux se non per il motore grafico. quartz è oggettivamente superiore (aspettando wayland…). 

          il problema di quando si parla di linux è: di quale distro parliamo? debian, ubuntu, arch, chakra? se una distro avesse la possibilità di costruirsi un suo hardware specifico ed iperottimizzato abbandonando le altre architetture?

          • jack

            peraltro gli ultimi OSX hanno il vizietto di crashare di continuo…senza metterci a discutere di tutto quello che sta venendo fuori in seguito a PRISM etc, che se ce n’è per Microsofte Google, anche la Apple non scherza…

        • Salvatore

           E’ anche vero che iOS è molto piu’ stabile di Android..
          Ma ci sta.. con quello ke lo paghi..
          Però come dici tu.. Android è molto + libero.. e poi le recensioni sono numerosissime..
          Io stesso ci metto su ogni applicazione una recensione!!!

      • ale

        “Computer Apple” e “lavorare” stanno a fatica nella stessa frase. Andiamo, siamo seri, che ci fai tu? flyer per la disco? :)

        • sara

           non esagerare, ci sono anche i grafici e i fotografi che lo usano.

          che poi non ho mai capito perchè i dj hanno tutti gli apple, chi me lo spiega? (:

          • suoko

            per colpa di debraw

          • Luca Cecchetto

            Ma sono l’unico che deve usare mac per lavoro e gli crash a sempre?
            Faccio visuale cum un mac fisso che rallenta spesso e volentieri pur utilizzando molte accortezze sia macbook pro che si blocca spesso e volentieri per regie e streaming video per una web TV..
            Inoltre vero mac e CAD stanno su due pianeti diversi inoltre su mac ogni cosa sembra sempre difficile dal trovare un programma serio per scaricare da YouTube che non mi faccia pagare x scaricare da vimeo… uso delle finestre imbarazzante…
            Ho un elenco di veti e propri fa il costruttivi come lo schermo più sensibile al riflesso mai costruito, le USB appiccicate in modo da dover scegliere se usare un USB o l’altra se la penna é grossa fisicamente, caticabatterie magnetico… mama figo ma per lavorare va bene per photoshop e imovie e basta

          • S_m_b

            “Ma sono l’unico che deve usare mac per lavoro e gli crash a sempre?” No e’ che per contratto quando compri un Apple poi non puoi dire che non va bene…. o in alternativa non ci fanno un piffero e poi lo vogliono mettere a paragone col pc windows dove sopra ci hanno installato come minimo 100 shareware con tutti gli adware conseguenti, emule, torrent, porcate streaming, etc etc.

          • Mimaiselfenai

            semplicemente perchè se devi stare su una consolle con gente che ha pagato x ballare e hai un pc… stai ben sicuro che ad un certo punto della serata questo ti abbandona…. anche x una frazione di secondo, un crash, una scarica un interruzione di dialogo fra pc e scheda audio o device che stai usando…. è sempre in agguato…. con un qualsiasi mac…. no!

          • http://www.facebook.com/daniele.martinelli3 Daniele Martinelli

            Guarda che i Mac usano datempo hardware Intel….come tutti. Questi discorsi andavano bene anni fa

        • Simone Radice

          Certo che l’ignoranza non conosce confini…Infatti tutti i più importanti studi di registrazione del mondo, fotografi, audio e video editors, redazioni, network televisivi e radiofonici usano Apple perché giocano a tressette…Negli studi di Peter Gabriel (Real World) usano i MAc perché sono nabbi suppongo…Idem per Milano dove almeno tre tra i più importanti studios usano Mac…Non parliamo poi degli artisti che usano “live” sul palco i Mac…Tutti coglioni suppongo…Ma prima di scrivere certe stronzate molti di voi collegano i neuroni o vi piace semplicemente limarvi le unghie sulla tastiera?
          Saluti

          • S_m_b

            Nooo, tranquillo, il motivo e’ un altro: perche’ fa figo far vedere che usano tutti MAC, e poi dentro ci mettono VMWARE con i programmi windows. Perche’ lo so? Perche’ l’ho visto, semplice.

          • Simone Radice

            Ma non dire fesserie…Forse si, ci sarà qualcuno che lo fa, ma la maggior parte NO, semplicemente perché non ce ne è bisogno..Poi ovvio che lo studio di architettura in via Manzoni a Milano ha Mac perché fa figo, ma usa windows perché Mac come Cad fa pietà, e non perché fa pietà il computer, ma perché non ci sono programmi…Ma in ambito Televisivo, Audio e video Mac è ancora il Top…diciamo che oggi è 50 e 50 con i Pc…

          • S_m_b

            Si’, certo, aspetta e spera.

      • garret79

        Bravo tu che spendi 1800 euro per avere un macbook con processore Intel e non apple… fai parte anche tu del popolino?

        • Dragondevil

          ?? forse tutti i mac hanno il processore intel???
          pensare prima di parlare mai è??

          • Mimaiselfenai

            mac non produce cpu da anni

          • Simone Radice

            a parte il fatto che l’azienda non si chiama Mac, ma APPLE…Primo..E secondo i processori non li ha mai prodotti..Se mai era una collaborazione tra Motorola, IBM, a seconda…Sai che significa produrre processori??!?

        • Simone Radice

          HAHAHAHAH, è arrivato lo sveglione…Processore Apple…IHIHIH, questa mi mancava….

      • Michele

        Altre cose che contano? E cioè? Io con 1800 euro mi sono assemblato un pc che a prestazioni lavora il 300-350% in più del miglior mac. Timer alla mano, stesso render in ArchiCAD lui (mac) 12 ore io 4 ore e mezza..
        Se vai alla ricerca di cose che funzionino, come dici tu, assemblati un buon pc.

        • salvatore costantino

          uso archicad da anni…e l’ho provato sia su pc che su mac…come darti torto…su Mac mi fa impazzire…per non parlare di autocad…

        • Dragondevil

          guarda, io non so che mac abbia usato tu e non mi interessa, ma io ho un quadcore da 2.8ghz con win7 professional (assemblato da me), e un macbook (dualcore) acquistato per lavoro, e ad esempio l’editing video in fullHD con il mio quadcore non riesco a farla perchè si imballa sempre ma proprio sempre… il macbook con la metà della potenza lo fa tranquillamente, e sinceramente (non ho mai usato iphone e penso che mai lo farò) dato che sto molto tempo fuori casa e il computer mi serve, perchè usare un ultrabook di asus (1200€) quando posso avere un macbook con 200€ in + che mi dura 3 volte tanto (con il mio faccio tranquillamente 7 ore in wifi)??

          • Salvatore

             Dragon.. senza offesa.. con 200€ in piu’ sai quante batterie tampone puoi comprare? :D
            Cmq.. io uso 3 Pc..
            Windows Mac Os e Ubuntu (fanatico ahimè)..
            Mac Os è molto bello graficamente… ma ahimè.. è lontano anni luce da Windows.. PER TUTTO..
            Anzi no.. forse su una cosa batte l’apple.. IL PREZZO

            Vi dico che io non comprerò mai + un APPLE..
            SAREI UN FOLLE..
            Anzi.. vi dico di piu’.. a parita’ di prezzo potevo comprarmi un i7… sto ancora rosicando…

          • jack

            Perchè se tu piallassi Seven dal tuo quadcore e ci mettessi un sistema stabile e granitico (se lo vuoi pagare Red Hat o SUSE, sennò Fedora o Arch) cagheresti sul macbook da mattina a sera…ti dico solo che W7 in macchina virtuale su Fedora 19 con un intel CORE 2 vpro da 2,8 (roba vecchiotta) mi gira più veloce che installato su un i3 da 2,2, e ci faccio girare la CS5 mica il solitario…

    • boss_drum

      L’iPhone normalmente lo posseggono:

      1) Gli chic, o presunti tali (e sottolineo “presunti”)2) gli zarroni che vorrebbero sentirsi chic
      3) Le fighette

      gli chic son quelli che sanno scrivere, gli zarroni no, le fighette vanno in disco o si fanno le foto con la bocca a culo di gallina da pubblicare su fb.

      In Italia ovviamente spopola la categoria 2)

      • Elektradisaster

         ahahaha io sono in competizione con quelli che hanno l iphone perchè si credono i piu fighi del mondo. sono odiosi

  • Freddy

    È sufficiente vedere che per circa lo stesso numero di applicazioni i commenti degli utenti Android sono 6 volte il numero dei commenti degli utenti Apple, per capire la responsabilità e coscienza con cui la clientela affronta la gestione del proprio smartphone

  • http://profile.yahoo.com/6BZL7CZHSYNIUDB2YXIFCXWAF4 Andrea

    Il 59% degli utenti Apple è soddisfatto del prezzo?????!!?!?! Allora possono pure mettere l’iPhone 5 a 1000 euro che i fanboy se lo comprano tutti comunque!

    • Zas

      E’ il contrario: il 59% degli utenti apple ODIA il prezzo (stuff users hate).

      • boss_drum

        Il 31% soddisfatto del prezzo è tantissimo, ed è un dato veramente preoccupante

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100001982965657 Jhonny Robert Smitch

    ecco le scuse.. uno dice che itunes e ottimo ecc.. ma se pesa quanto un sasso al piede.. ma poi io dico se sono a casa di un amico devo fargli installare itunes per forza.. per prendere la sua musica.. dai.. da iphone 4 passato a acer liquid metal.. non tornerei indietro.. 

  • macro33

    Semplicemente due razze diverse ;-) … android è camaleontico…si adatta a chi lo prende e ci si diverte a farlo… iphone per chi desisera meno fronzoli ma una buona macchina .
    Comunque viva android :-P

  • A112399

    L’unica cosa che ho capito da queste infografiche è che quelli della uTest devono cambiare lavoro

  • Lorenzo Manco

    Cosa? Gli utenti iPhone sanno che sopra ci vanno le app? Proprio ieri discutevo con una mia compagna di classe, a dicembre ha comprato un iphone ed era indecisa tra il 4 bianco con 32gb ed il 4s nero da 16gb allo stesso prezzo. Io le ho consigliato per quello che doveva farci il 4s che è anche migliore, ma poi ha scelto il 4 da 32gb. Ad oggi non ha nemmeno un account Apple, di conseguenza nessuna app, e ha usato solo 100 mega per le canzoni, soldi buttati

    • Simone Radice

      e questo se permetti non è colpa di Apple…Avesse comprato un Galaxy Nexus, s2, 3 avrebbe fatto lo stesso.. I coglioni (perdonami l’espressione riferita alla tua amica) come amo dire sono Multipiattaforma… ^^

  • Gianni Barberi

    penso che per gli smartphone gli utenti siano molto meno aggiornati che sui PC, o per dirla altrimenti sono come erano gli utenti PC 20 anni fa’. Io stesso, pur avendo installato l’emulatore Android appena uscito nel 2007 poi avevo perso di vista la cosa per meravigliarmi 2 anni fa’ con un semplicissimo Acer Liquid.
    C’è un netto ritardo nella reazione del pubblico: Nokia e Blackberry erano i più venduti quando in realtà erano già morti (ed è stata anche la loro rovina, adagiandosi sul successo).
    L’utente medio stà appena scoprendo iphone (soprattutto negli ultimi mesi a causa morte del padre) ed è del tutto ignorante di android, spesso identificato con HTC o Samsung. Questi a causa dello sproporzionato numero di modelli, spesso dai nomi simili, generano confusione già nei venditori, figuratevi nei clienti.

  • Fabio Ingegneri

    Ho la fortuna di avere un Note e un 4s e ognuno ha i suoi pregi e difetti!!!

    • Bigobigoni

      Esattamente come me, posseggo un iphone 4s ed un galaxy note.
      Nel mio caso(come lavoro progetto, costruisco e decoro ambienti) un terminale compensa l’altro.
      La possibilità di poter fotografare ed immediatamente modificare la foto per proporre al committente la tua idea di progettazione non ha eguali, ti risparmia ore se non giorni di back office, per mail, e gestione telefono ufficio trovo piú performante iphone(icloud).
      Musica…iphone è ancora un passo avanti.
      Video…il note ha un display SUPERLATIVO!
      Per tanto per mia esperienza personale posso affermare che X ME(e sottolineo x me)allo stato attuale delle mie conoscenze in riferimento ai due terminali un device xompenza l’altro.
      Faccio una dovuta precisazione.
      Non sono a conoscenza dell’esistenza o meno di un app che funzioni come icloud.Se esiste sarei ben che felice di testarlo.

  • Tommy

    A dire la verità io preferisco di molto OSX, non so perché, ma seriamente mi trovo meglio, molto meglio, comunque non volevo chiedere questo, volevo sapere se qualcuno potrebbe darmi una delucidazione su una cosa?
    Perché ca**o su iOS, ci sono miriadi di persone che si sprecano per fare applicazioni, ne vedi ovunque, sono pieni, e su Android non c’è letteralmente un ca**o??
    Seriamente, io coi miei amici, c’è uno che ha l’iPhone, e 8 che hanno un terminale Android, ma chissà perché, quello con l’iPhone è pieno sia di giochini che di utility, le guardi, sono tutte belle applicazioni quelle che mi fa vedere, vado sull’Android Market e non trovo nulla!! Volevo sapere perché tutti quanto sviluppano un casino su iOS, ma non fanno quasi nulla o poco su Android? Vorrei davvero sapere, cosa c’è, sviluppare su Android è più complicato? Non lo so io…

    • Marletto Cazzone

      Ma guarda che ti sbagli, con che telefono vai sull’Android Market?
      Il Market strasborda di roba, tra l’altro molto spesso gratuita rispetto all’Apple Store.

      • olè

        il market sicuramente avrà un sacco di applicazioni, però bisogna dire che comunque l’appstore è più vecchio, l’apple ha pochi terminali, la risoluzione è più o meno quella (eccetto per l’ipad) quindi ci vuole meno tempo a fare un’app oltre poi al fatto che l’iphone è super diffuso ed è quindi ovvio che i produttori si concentrino maggiormente su quel dispotivo, non a caso la crescita di android è mostruosa, proprio perchè in pochissimo tempo sta recuperando il gap con l’app store e se non siamo pari poco ci manca, al giorno d’oggi la differenza tra gli os la fanno i market…

  • Blisset

    Il dato più interessante secondo me è che le app per iPhone costano in media IL TRIPLO di quelle per Android.

  • Ldmluca

    Ho appena lasciato ios che usavo dall’ iphone 3g fino ad arrivare al 4s per un galaxy note, sicuramenre android sarà un po meno fluido e preciso, gli sviluppatori non curano le app come su ios.. Xò ios ha troppe restrizioni e rotture di coglioni! Credo che resterò su android, adesso guardare il display dell’iphone dopo un po di uso del note, sembra di guardare il display tipo nokia 3310!!

  • Pegasopit

    Io sono felicissimo se tantissime comprano prodotti Apple e spero che i prezzi dei prodotti aumentino. 
    Più gente compra Apple più l’azienda guadagna e più le mie azioni Apple salgono di valore più soldi guadagno io.
    Comprate gente, comprate…

    Per la cronaca, io ho un Samsung GS2

    • Marletto Cazzone

      ahah quasi quasi ne compro qualcuna anche io :-)

  • Android Rulezzz!!

    certo che se i commenti li prendono dagli americani che hanno i prodotti apple a meno che i prodotti android di alta fascia ovvio che dicono che osno conetni del rpezzo,, cehccavolo,, anche a me piacerebbe se un ipad costasse 340 euro,, lo compro come tagliere e poi mi prendo un nuovo Asus o Galaxy per lavorare! Android Rulezzz!!

  • Anonimo

    OGNUNO SI COMPRA IL CELLULARE CHE VUOLE!! NON FATE DISCUSSIONI DEL CAZZO!
    SE IO VOGLIO PRENDERMI L’IPHONE O UN’ALTRO TELEFONO AD ESEMPIO DELLA SAMSUNG ME LO COMPRO! PUNTO E BASTA! NON ANDATE SEMPRE A ROMPERE LE BALLE AD UTENTI CHE HANNO L’IPHONE!!!!!

  • Laky485

    Ciao gente io ho preso iPad, la scelta é stata travagliata.
    Cosa ha spostato l’ago della bilancia verso Aple?
    La durata della batteria e la velocità.
    Per me é un mondo nuovo mi sento spaesato, manco sapevo che tutto passa da iTunes o app store non puoi caricare niente, “in modo regolare si intende” se non si usa iTunes o si scarica da app store.
    Tutto sommato mi trovo bene non rimpiango la mia scelta.
    Buona giornata a tutti.

  • Galahad72

    Ancora con ste frottole??? I mac da quando non montano più processore g2/g3 ma hanno i processori intel sono solo dei cessi!!

  • http://www.facebook.com/CialeX Alessandro Cilla

    Vabbè, questo sondaggio è fortemente viziato dal fatto che le applicazioni per iPhone sono fatte solo per iPhone e quindi dal punto di vista del software funzionano bene o male tutte. Per quanto riguarda i software per Android invece, molto spesso non funzionano su tutti i telefoni, e magari su alcuni funzionano bene mentre su altri funzionano male. Quindi molti utenti lasciano commenti negativi non tanto sull’applicazione in sè, quanto sul funzionamento dell’applicazione sul proprioi telefono. Tenderei a dire che questi dati non sono utilizzabili per una statistica seria.

  • val72

    Tanti anni fa acquistai un Power PC 9600/300 motorola604e (mi pare) senza iva 12 milioni del vecchio conio. Crash ogni cinque minuti. Os 8.0 aveva rosetta perche’ era arrivato il G3. UN INFERNO. Ho un galaxy s3 dopo un bb 9700 a me pare ottimo, la mia compagna ha un 3gs anche quello mi pare ottimo.
    Alla fine e’ solo qyestione di scelte.
    Non vede che senso ha scannarsi…
    Comunque pc mac mai piu’……molto meglio win o redhat. Non dubito della qualita’ dei portatili della mela, avevo un 165c, ma quella fregatura mi basta per il resto della vita.

  • francesco

    Android è pieno di bug un vero disastro..

    • S_m_b

      Eh si certo, infatti si vede dai disastrosi dati di vendita….