Android 4.0.5 su Samsung Galaxy Nexus di Verizon da Aprile

21 marzo 201233 commenti
Abbiamo più volte parlato dell'update ad Android 4.0.5 Ice Cream Sandwich per gli smartphone della famiglia Nexus, cioè Nexus S e Galaxy Nexus. La prima apparizione di questa nuova versione di ICS è avvenuta in una roadmap d'aggiornamento dell'operatore telefonico francese SFR, il quale aveva programmato l'update per il mese di Marzo su entrambi i device. Dopo qualche settimana, lo stesso operatore, aggiornando la tabella, aveva rinviato a data da destinarsi quest'update, ed oggi una fonte vicina a Verizon ci comunica alcune novità.

Secondo quanto dichiarato da una fonte interna a Verizon, famoso operatore telefonico statunitense, l’aggiornamento ufficiale ad Android 4.0.5 Ice Cream Sandwich per Samsung Galaxy Nexus, marchiato Verizon, dovrebbe avvenire durante i primi giorni del mese di Aprile.

La notizia non è stata confermata, ma la fonte ha assicurato di avere in test una prima versione dell’update per poter verificare il corretto funzionamento.

Tra le tante novità, come i consueti bug-fix, troviamo la risoluzione di un importante bug relativo all’audio dello smartphone ed una migliore stabilità e reattività del sistema.

Per quanto riguarda il fratello minore del Galaxy Nexus, cioè il Nexus S, non è trapelata alcuna notizia, ma qualora l’update dovesse arrivare realmente i primi di Aprile, anche il Nexus S dovrebbe riceverlo entro pochi giorni.

Purtroppo tutto ciò riguarda esclusivamente il territorio americano ed gli smartphone Nexus marchiati Verizon, perciò non sappiamo se, come e quando arriverà anche sui nostri Nexus la versione Android 4.0.5.

Attendiamo comunicazioni ufficiali di Google. Vi terremo aggiornati.

 

Via

  • Ang

    Ma galaxy s2 ufficiale??

    • Giwex

      Chiedilo a Samsung, non a Google.

    • Skyman1

      Bisogna saper aspettare…

  • Dragondevil

    se google continua a non farmi arrivare questo cavolo di aggiornamento per il nexus s l’anno prossimo col cazzo che prendo un altro nexus…
    ho pagato apposta 500€ per avere aggiornamenti ufficiali e si è arrivati al punto in cui li riceve prima htc e samsung e dopo i possessori di nexus…
    pure google/google experience un paio di palle!!

    • MurruLone

      ics è disponibile da una vita! svegliati!!!se nn hai avuto l ota installalo manualmente no?

      • Pinco

        dai , quello di dicembre lo sanno tutti che e’ pieno di bugs

        • Lorenzo Clemente

           lo uso da dicembre e non ho riscontrato bug clamorosi tali da pregiudicare l’utilizzo quotidiano. ( tranne la recovery )
          Non si tratta di smanettare , basta che scarichi un fottuto zip, lo rinomini “update.zip” , lo inserisci sulla memoria di massa e dalla recovery stock installi il tutto.
          Non è complesso , svegliatevi e non lamentatevi-

        • MurruLone

          guarda che per risolvere le conclamate bugs sono risolvibili facendo dei semplicissimi wipe prima di installarla…. è ovvio che se tu passi a un sistema operativo nuovo devi prima pulire tutto quello che ci sta sotto

  • Pingback: Android 4.0.5 su Samsung Galaxy Nexus di Verizon da Aprile | buonaguida.com()

  • Maxsasso

    Delusissimoo da google experience e dal galaxy nexus… attese su attese per a vere il minimo indispensabile…

    • Fabrizio C.

      bah io ce l’ho e non ci trovo difetti … gli altri vanno mooolto peggio

  • Pieza

    No, non sono per niente d’ accordo con l’ idea che sia “disponibile da una vita”. Un bel paio di palle.
    Non ho nessuna intenzione di mettermi a smanettare con lo smartphone, anche io ho preso un Nexus S apposta per avere un supporto UFFICIALE e aggiornamenti UFFICIALI da Google, non certo per andare a pistolare nei forum e scaricarmi la versione a o b della tal rom, che se poi sbaglio mi si smerda pure il telefono da 600 euro.
    Se ci vuole tempo mi sta bene, se però l’ aggiornamento esce prima su altri dispositivi non marchiati Google allora no.

    • MurruLone

      boh.. lo sanno anche i sassi che i serie nexus sono ”dispositivi tester” principalmente dedicati allo sviluppo…..destinati quindi a un certo tipo di clientela… che di certo non ha paura di farsi un update manuale(procedura che tra le altre cose nemmeno un cretino sbaglierebbe)…. x tutti quelli che vogliono la pappa pronta esistono moltissimi device pure meglio dei nexus

      • Emanuele

        Non sono per niente d’accordo con quello che dite. Prima del galaxy ho avuto il nexus s su cui ho smanettato un bel po’ (cambiavo quasi una rom al giorno) cercando sempre il giusto compromesso tra il consumo della batteria e le prestazioni; l’unico risultato è stato il tempo perso: ogni rom aveva qualche difetto, qualche bug o altra cazzata che mi costringeva a cambiare. Se uno ha tempo da dedicarci ben venga, ma io (almeno per ora) preferisco tenere la rom stock, ovviamente ben consapevole che per l’aggiornamento bisogna aspettare. E se è il prezzo da pagare per avere un’ottima versione di android, aspettiamo…

      • Amicog

        Ma dico io: questa del dispositivo tester da DOVE la pescate? Continuo a leggere sta cavolata ovunque… tranne che su fonti ufficiali!
        Persnalmente ho fatto l’aggiornamento manuale alla 4.0.3 stok ma il punto è: se qualcosa va storto i soldini li hai persi, punto.
        Non mi va di sentire criticare, da fanboy, quegli utenti che, a mio avviso, con ragione si lamentano dei ritardi di Google rispetto ad altri telefoni.
        La Google Experience doveva essere l’anteprima degli aggiornamenti almeno, no?  
        Tutto il resto sono storie.

        • Emanuele

          Io preferisco avere un’ottima Google Experience anche se c’è da aspettare. Probabilmente la 4.0.3 è stata sviluppata per il gs2. Noi avremo l’esclusiva della 4.0.5, più Google Experience di questa…

        • MurruLone

          scusa ma secondo te android su quali terminali viene sviluppato???  su un gs2? perchè i serie nexus hanno il bootloader sbloccabile e rilockabile?e le bug da chi vengono riportate x primi?  dai nn sopporto queste crisi da update… se proprio vuoi ics lo puoi mettere in 5 min..(lo sai visto che l hai fatto)  è li…ufficiale e rilasciato da tempo… 

    • Kiba

      Data la tua forma mentis il tuo cellulare doveva essere un Iphone non un Nexus… Hai esigenze differenti dal target del telefono… Good luck…

    • Ballarino Antonino

      Sono d’accordissimo con Pieza…nonchè Google Italia ci riserverà qualche sorpresuccia…

    • Pieza

      Detto per inciso non è che mi interessi avere l’ aggiornamento in fretta perchè così posso bullarmi con gli amichetti, che con Gingerbread stock mi ci trovo più che bene.

      Solo trovo irritante il fatto che proprio quello che qualcuno ha definito “dispositivo tester” (alla faccia!), uno smartphone che i signori di Google fanno produrre apposta per avere un riferimento hardware su cui smanettare, riceva l’ ultima versione di Android… dopo!
      Io non so come funzioni ma immagino che nei “laboratori di Google” abbiano per l’ appunto tanti bei Nexus da testare in mille modi, perchè è quello il loro dispositivo di riferimento, non certo gli altri migliaia prodotti da altri.

      Sul fatto che la clientela Android non abbia paura di farsi un update manuale non so che dire, non sono per niente d’accordo: la verità è che al 90% di chi compra il “cellulare” non gliene frega un bel niente di fare un update, riesce a malapena a sfruttarlo figuriamoci se va a smanettarci.
      Quello è solo un valore aggiunto di Android, ed è una gran bella cosa sia chiaro, ma è del tutto inesatto pensarla così: è per l’ appunto roba da smanettoni, non da utilizzatori standard.

      E sì, con tutto il ribrezzo che provo per l’ utenza Apple e la filosofia di quell’ azienda non posso che riconoscere che sotto questo aspetto è molto più facile essere un utente di aifon e aipistolate varie, quantomeno tra aggiornamenti, frammentazione e universalità di utilizzo.
      E lo dico con rammarico anche se stiamo parlando solo di gingilli elettronici.

  • Jpj

    Ma qualcuno sa il motivo del ritardo degli aggiornamenti per android in generale? Io non riesco a capire il motivo! Alla fine per settare il tutto per un dispositivo o per un altro non  penso ci vogliano mesi…bho..Spendere 500 euro o più e poi avere questa velocità è ridicolo!

  • Lorenzo Quiroli

    Ma smettetela di lamentarvi di ogni cosa! L’aggiornamento uscirà quando sarà pronto, se lo preferite buggato o con battery drain i sorgenti sono disponibili, compilatelo e installatelo, oppure scaricatelo da xda. Se non vi va bene compratevi un iPhone o un Windows Phone, così non potrete nemmeno mettere un mp3 come suoneria

    • Jpj

      questa dell’mp3 come suoneria non impostabile è tipica di chi non conosce apple o non sa usarlo XD L’unica cose che non può fare l’iphone è vedere siti in flash il resto è fattibile in modo MOLTO semplice..poi c’è chi lo sa fare e chi no (non parlando del jailbreak!)

      • http://www.facebook.com/TuxDJ Tux-Dj Maurizio Luciani

        Penso che lorenzo ironizzava sull’impossibilità di impostare un mp3 come suoneria, dopotutto siamo nel 2012 per quanto siano limitati gli iphone penso sia utopica una mancanza del genere! =)

        • http://www.facebook.com/TuxDJ Tux-Dj Maurizio Luciani

           Comunque condivido il fatto che ci si lamenta troppo. Ho avuto il nexus s quando ancora aveva gingerbread ed ero strasoddisfatto della fluidità all’epoca e dell’autonomia che aveva da stock. Infatti non avevo l’esigenza di flashare nessuna rom e non ho nemmeno messo i diritti di root. Ragà è un telefono che è uscito nell’ottobre 2010, va che è una favola, ha avuto ics immediatamente, non ha nulla da dire contro i top di gamma…(se siete fortunati avete pure la versione con superamoled, e anche se fosse il clearLCD è anch’esso ottimo)..CI LAMENTIAMO PURE???!?!?!? e suuu accontentiamoci!!! =) VIVA ANDROID qualsiasi esso sia! =)

        • Jpj

          lo spero :)

      • Evermike

        Perchè a scambiare files con il bluetooth verso altri cellulari ci riesci? Cambiargli la batteria? Espandegli la memoria? Personalizzarlo in modo spinto? Vedere le pagine web con lo user agent desktop? Ecc. ecc. eccetera?evermikedc

  • http://twitter.com/Spremuta Simone

    niente lamentele per il nexus da parte mia, quando arriverà l’aggiornamento lo metto per ora mi va bene anche così con la stock
    La possibilità di customizzarlo con rom allunga la vita del prodotto e sicuramente ci smanetterò quando non supporterà più nuove versioni ufficiali..

  • ryuga

    La Apple è contenta di vendere a tutti voi degli ottimi iphone…veramente. Sono ottimi per quello che fanno. Qui non si ha paura di sporcarsi le mani con una recovery e due rom da installare. Questo è il bello di android. Poter provare, cambiare, fare e installare quello che ci piace. Se volete Ios è li che vi aspetta. Fa le cose che fa egregiamente.
    E poi se siete cosi fessi da aver pagato adesso un Nexus S 600 euro siete proprio destinati a diventare dei fanboy coi fiocchi. 

    • Jpj

      esiste qualcosa chiamato jailbreak per sporcarsi con apple!

    • Pieza

      Qui di fanboy vedo solo quelli che vogliono a tutti i costi giustificare una politica aziendale discutibile, manco parlassimo di squadre di calcio.
      Il bello di Android è smanettare e cambiare rom? Se lo dici tu…
      E’ bello avere la possibilità di farlo, non farlo per andare sui forum a raccontare di quanto si è fighi con la nuova rom. Mi sembra un discorso tipo quello di chi fa benchmark col pc, una cosa appassionante e… del tutto inutile e fine a sè stessa.
      Per quanto mi riguarda il Nexus S l’ ho preso appena è uscita l’ offerta abbonamento con Vodafone, quindi non ci ho speso 600 euro adesso.
      Ne sono contentissimo, ma questo non cambia il fatto che da Google mi aspettavo una corsia preferenziale, visto che questo è quello che dichiaravano.

      Pazzesco, qui si sta dando per scontato che per godere di Android e dei suoi terminali sia normale perdere giornate in internet a cercare rom, smanettarci con tutti i rischi annessi, poi metterne un’ altra per sport…
      Direi che il nerd non sono io, senza offesa.

  • Pingback: Android 4.0.5 su Samsung Galaxy Nexus di Verizon da Aprile | Mandave()

  • Pingback: Android 4.0.5 su Samsung Galaxy Nexus di Verizon da Aprile | Ale23()