Android è nel 61% degli smartphone negli Stati Uniti, iOs è in calo

8 maggio 201239 commenti

NPD Group ha recentemente pubblicato i dati relativi riguardo alla diffusione dei principali sistemi operativi mobili nel mercato USA. I suoi studi ci mostrano come Android continui a crescere vertiginosamente mentre iOs è in continuo calo ormai da inizio anno, favorendo il sistema operativo di Google.

Questi studi riguardano il primo trimestre del 2012 e hanno visto Android passare dal 49% al 61% e iOS precipitare al 29% dal suo 49%; i sistemi operativi di Microsoft e Rim invece sono rimasti bene o male in una posizione stabile. Sicuramente vedremo cambiamenti nella seconda metà dell’anno con il lancio del Galaxy S3, altri terminali di fascia alta Android ed un eventuale iPhone 5.

Loading...
  • Bacemba

    C’è un errore sul commento riguardo le percentuali… IOS è sceso dal 41% al 29% e non come erroneamente scritto dal 49% al 29% … anyway… go go go Android!!!

    • Adibestia

      Impara a leggere… É scritto giusto….

      • Alessandro Benedetti

         no, è scritto sbagliato!
        […] Android passare dal 49% al 61% e iOS precipitare al 29% dal suo 49% […]

        • glonciavir

          …ma sei sarcastico vero??

          precipitare al 29% –> situazione attuale

          dal suo 49% –> situazione precedente

          Quindi prima era al 49 e ora è al 29…dov’è l’errore?

          • Bacemba

            Il picco dell’IOS è al 41% sul grafico… mentre è scritto che è sceso dal 49%… è così difficile da capire dove è l’errore?

          • Alessandro Benedetti

            @c34ffd69e0e6e9a9290581b56677619c:disqus per molte persone la matematica è una opinione…

          • Bacemba

            Si bastava anche fare 2 conti sulle percentuali massime per capire che c’era di sicuro un errore grossolano… esattamente nell’ordine del 10% 

          • Pongo

             Anche tu impara a guardare ed anche a leggere!!!!!! invece di fidarti cecamente dei redattori!!!

          • Bacemba

            Purtroppo è un errore che fanno in troppi in Italia… il bello è che c’è pure gente che oltre a toppare alla grande apre pure bocca e gli dà fiato… vabbè pazienza… il mondo è di tutti :o)

          • Bacemba

            Purtroppo è un errore che fanno in troppi in Italia… il bello è che c’è pure gente che oltre a toppare alla grande apre pure bocca e gli dà fiato… vabbè pazienza… il mondo è di tutti :o)

      • Bacemba

        Hai sicuramente dei problemi visivi… o non sai leggere i grafici

      • Pompa

         Impara tu a leggere… che non ci hai capito un piffero! :D

      • Trediciest

        bestia (hai scelto il nick giusto per descrivere la tua ignoranza) se c’è qualcuno che deve imparare a leggere indovina un po’ chi è?

  • dragondevil

    io penso che sia una cosa normale…
    un utente x avere ios deve spendere minimo 659€, per avere android si parte da 60€…
    vorrei tanto vedere le % di apple vs samsung o vs altri produttori android!!
    ps. sono a favore di android, ma questi grafici sano tanto di cazzate!!

    • Pippoo

       Quoto, probabilmente sarebbe più utile un confronto tra ios e android solo fascia alta…

      • aieie

        Esiste anche il mercato dell’usato..un iphone 3gs dovrebbe comportarsi ancora in maniera più che dignitosa..

        Personalmente sono passato dalla mela all’androide:tanti pregi ma app un pò meno curate.
        Bisogna gli sviluppatori,pagandole dal market..se tutti lo facessimo sai la qualità che si avrebbe..

  • thebiggigi

    Wow xD

  • Adry92free

    Forza android! Conosco bene anche ios perché c’è l’aveva il mio ragazzo ke poi ha scambiato il suo iphone con un note xk non reggeva il confronto con il moo sgs2. Devo dire ke l’unica cosa ke invidio all’iphone è il fatto di poter registrare canzoni a qualità molto alta e avere un monitoraggio in tempo reale senza ritardi, mentre con android è impossibile, peccato. Ma non si può proporre uno smartphone solo per musicisti? Avrei tante idee…

    • Pinco

      Se sei un artista mi sa che Apple e’ la numero uno!

      • Ilmatto

        Se sei un artista non utilizzi un cellulare per registrare la musica che produci. Ma per cortesia…

  • Sow89

    un po’ alla volta la gente si sta rendendo conto delle enormi potenzialita’ di android e sta lasciando stare l’iphon,che fu innovazione nel 2007 ma e’ rimasto uguale fino ad oggi…

    • dragondevil

      in realtà non tutti hanno la possibilità di avere un iphone da 659€…
      un android buono parte da 250€…è questo il punto!!
      se invece uno ha i soldi da ios difficilmente si stacca e passa ad android!!

      • sonicco

        tu dici? io ho scambiato il 4s per un note…non se ne poteva più di quell’ios che in questi 5 anni per fare qualcosa di utile servono sempre 20 passaggi minimo più il jb…e con una libertà e immediatezza simile su android dubito che tornerò su ios…stessa cosa alcuni miei colleghi son passati al gs2
        quindi nulla di scontato se molti(ad esclusione della massa..)iniziano a stufarsi di ios

        • nickwing

          Quoto tutto!!!

        • dragondevil

          le eccezioni esistono ed esisteranno sempre…
          un mio amico ha scambiato il gs2 con un iphone4 (è un fesso perchè avrebbe potuto fare lo scambio con un 4s).
          quello che invece dicevo io era ben diverso…
          ovvero che un utente x poter provare ios deve disporre di una cifra molto + alta rispetto ad un android di pari HW, quindi mi sembra ovvio che un utente medio preferisca spendere meno ed avere un Hardware simile piuttosto che spendere di + e ritrovarsi con un dispositivo bloccato e non saperlo usare…
          e questo è il discorso dell’utente medio, ovvero di quell’utente che in ambito android non smanetta con il suo terminale!!

      • Prox

        No, il punto è che un android da 300 euro è comunque migliore dell’ifogn da 700. Chi compra ancora la mela fradicia lo fa solo per moda e perché lo hanno gli amichetti e perché fa figo avere un telefono da 700 euro in tasca. Paradossalmente se vendessero l’ifogn a 300 euro penso che non lo comprerebbe nessuno.

        • dragondevil

          vabbè, questo il tuo punto di vista e ok…
          io personalmente non ho mai avuto un iphone perchè non mi piace la chiusura del sistema, pertanto uso un nexus s, ma come computer ho un macbook, e ti posso assicurare che la qualità dei prodotti apple si vede e si tocca (un pò come mettere a paragone un gsII con un sensation…il gsII sembrerà una cinesata), e sinceramente anche se i prezzi sono elevati e alla gente sta bene è perchè sono consapevoli che il bene in questione li vale…cosa che invece non si può attualmente dire x un One X che x lo stesso prezzo di un iphone offre una miriade di bug, e una navigazione internet molto più ridicola del nexus s con la 2.3 (con la 4.0 il browser è perfetto), con l’unica differenza che il nexus s è single core e il oneX è quad-core…
          alla fine l’ottimizzazione si paga, così come l’assistenza!!

          • Prox

            Tu devi essere un altro di quei feticisti che zio Steve ha fregato mettendo un poco di alluminio da toccare sotto la mano ed alzando così a dismisura il prezzo di un prodotto uguale agli altri se non peggiore. Poi vi siete confezionati la storia dell’assistenza che pagate il triplo perché sia più rapida e le fandonie dell’ottimizzazione, del non prendo virus (falso tra l’altro), del “non si blocca mai”, del “è tutto un altro mondo” e bla bla bla… Meno male che, almeno coi pc della mela fradicia, siete in pochi a cascarci.

          • dragondevil

            misà che non hai mai provato un mac…
            comunque, a me i materiali piacciono, e ho sempre usato gli htc perchè si vedeva che la sostanza c’era, poi ho provato il nexus s e per l’esperienza utente mi sono trovato ancora meglio rispetto alla sense, ora probabilmente il mio prossimo telefono sarà il nexus 4…
            e per la cronaca, un ultrabook asus non sarà mai all’altezza di un mac air, e qui stiamo parlando a parità di prezzo!!
            ah, e per continuare, il mac sono stato obbligato ad acquistarlo per motivi lavorativi, motivi che impedivano l’utilizzo di windows!!
            io sono uno che sceglie il prodotto migliore x me, e non per il marchio che porta dietro, altrimenti in questo momento affiancato al mac avrei un iphone e non il nexus s…non ti pare??

          • Halex Bruni

            (apro parentesi sui mac)
            Possessore di computer mac dal 2006. Conclusioni dopo anni di utilizzo: si blocca tanto quanto un Windows, si surriscalda, la batteria dopo un paio d’anni fa ridere, la qualità costruttiva non è così buona come sembra… senza contare poi delle piccole difficoltà di compatibilità! Comprerò di nuovo un mac sia per abitudine sia perché utilizzo con piacere Logic Studio ed Aperture, però a dire la verità da un pc pagato a peso d’oro mi aspettavo MOLTO ma MOLTO di più!!

          • mavec

            la batteria dopo un paio d’anni fa ridere??? ahahahah ma quanto pensi che duri una batteria? sul mio toshiba pro faceva ridere dopo 6 mesi, ed è stato pagato 1300€!!!

          • dragondevil

            guarda, ho controllato la batteria con coconut battery, e l’amperaggio dopo 34mesi (sta sotto la voce age of your mac) di utilizzo è scesa di soli 480mAh, quindi dalle classiche 8 ore giornaliere che riuscivo a fare con connettività wifi, ora sto tranquillamente a 7, (dopo quasi 3 anni non mi sembra male…).
            la qualità costruttiva mi pare delle migliori, dato che ho avuto un hp e un dell completamente in plastica posso dire che x quei 2 portatili ho dovuto acquistare un supporto con delle ventole sotto per raffreddare il pc, con il mac ad ora mai un problema di surriscaldamento.
            compatibilità programmi?? sinceramente il mac l’ho preso per il lavoro e ad ora mai trovato un programma essenziale che esistesse solo per windows (al massimo ci sono le alternative).
            mia sorella, sempre x lavoro, ha un ultrabook samsung tutto in alluminio, pagato 1450€, e il surriscaldamento avviene raramente forse anche perchè come x il mac le ventole non si trovano sotto, dove il circolo di aria viene limitato, e gli unici problemi che riscontra sono i blocchi del sistema operativo windows 7 professional, blocchi che nel mio mac se avrò avuto 2-3 volte x errore mio personale capitati per inesperienza su tale macchina, sarà la fine del mondo…
            con questo non voglio dire che apple faccia ottimi prodotti, ma a parità di prezzo solo sui computer, penso che la scelta sia una sola, e l’esempio ce l’ho con il pc di mia sorella!!

  • Stefano Prandi

    Go Android!!!  =D

  • Walter

    Il mercato non si sta spostando clamorosamente verso Android, semplicemente Android sta colonizzando tutte le fette di mercato: lo trovi sul telefono da 50$ e su quello da 500$, unitamente al fatto che il sistema è diventato popolare, il market share sale.

    Quello di iOs può anche scendere marginalmente, ma se consideriamo che arriva tutto da un unico device, di un unico produttore, ricaviamo due dati:

    1) Che strategicamente iOs è molto più redditizio e molto più forte.
    2) Che però effettivamente i due dati sono troppo eterogenei ed un paragone diretto è per forza viziato da tanti errori di calcolo.

    Se Apple realizzasse degli iPhone “light” o se concedesse l’uso di iOs a third-party i due numeri sarebbero più direttamente paragonabili. Oggi di fatto non lo sono.

    • Prox

      Già fa schifo l’ifogn normale figuriamoci uno “light”…

  • Antonio

    Ma è possibile che in ogni articolo dobbiate nominare il Galaxy S3??

  • Tononimo

    È anche vero, però, che nell’ultimo quadrimestre del 2011 la diffusione di Android è diminuita di un 12% che ha riacquistato subito dopo, come si vede nel grafico. Forse il motivo è l’uscita dell’iPhone 4S, o sbaglio?

    • Tononimo

      E lo stesso è successo a Apple, che nello stesso periodo è salita del 16%. Coincidenza?

  • Llpistacchio

    a me la situazione risulta un po diversa… http://gs.statcounter.com/#mobile_os-US-monthly-201104-201204