Android e Qualcomm per la tecnologia Wi-Fi Display

13 gennaio 20124 commenti

Il futuro della connettività DLNA non è lontano, infatti la sua evoluzione, dal nome Wi-Fi Display, è una tecnologia che permetterà di inviare immagini a televisori ed altri dispositivi, utilizzando un principio simile a quello utilizzato dal Wi-Fi Direct, il quale dovrebbe essere disponibile per tutti i dispositivi elettronici entro il 2014. Una delle aziende che punterà molto su questa nuova tecnologia è Qualcomm, attualmente molto impegnata al CES 2012 di Las Vegas, il quale vorrebbe integrarla nei propri Snapdragon S4 per device Android.

Anche se questa tecnologia ancora non è stata certificata e il suo sviluppo, o la sua integrazione nei nostri dispositivi, potrebbe iniziare a partire dalla seconda metà del 2012, sicuramente molti produttori, e non solo Qualcomm, punteranno molto su di essa.

Soprattutto in Android 4.0 Ice Cream Sandwich sarà possibile utilizzare la connessione Wi-Fi e la tecnologia Wi-Fi Display per inviare ad un altro supporto l’immagine, con qualità elevata, maggiore rispetto alle altre tecnologie che sfruttano il Wi-Fi.

Ecco come dovrebbe lavorare il Wi-Fi Display:

In 7 semplici passaggi sarà possibile condividere con altri dispositivi i nostri contenuti, e sicuramente i dispositivi dotati di Snapdragon S4 ed Android 4.0 ICS verranno automaticamente aggiornati per poter supportare questa nuova tecnologia. Sicuramente anche altri produttori vorranno implementare il Wi-Fi Display nei propri device, per poter sostituire l’attuale DLNA.

 

Via

Loading...
  • Davide Foschi

    non capisco cosa cambi rispetto al “normale” dlna…sempre il wifi usa e sempre di solo software si parla, dovè l’innovazione?

    • Gaker79

      In effetti mi sembra un “finta! evoluzione dell’attuale teucnologia.
      Gabriele

    • Anonimo

      È totalmente un’altra cosa!!!
      Il dlna manda contenuti archiviati nello smartphone alla TV.
      Mentre qui lo schermo dello smartphone viene replicato in tempo reale, lo smartphone fa continui screenshoot, li comprime e li invia al televisore.
      In pratica è come se lo smartphone fosse collegato via HDMI alla TV!!!

      • Valerio

        Sembra quasi un desktop remoto ..