Android è stato ridisegnato dopo il lancio del primo iPhone

21 dicembre 201326 commenti
Come ben sappiamo il nostro ottimo ed amato Android non è sempre stato così come lo conosciamo o come lo abbiamo conosciuto nella sua prima forma, ma ovviamente la storia degli smartphone è stata da sempre attribuita all’avvento del primo iPhone. Proprio lo smartphone di Apple è stato uno degli artefici del più grande cambiamento di Android.

Secondo quanto riportato durante le ultime ore, Android di oggi è un sistema di successo proprio grazie al suo più acerrimo rivale.

Chris De Salvo, in passato collega di Andy Rubin già dai tempi della Danger Inc., aveva capito immediatamente che ci sarebbe stato il bisogno di ridisegnare Android dopo il lancio di iPhone. In passato la principale preoccupazione di Google era Microsoft, tanto che l’arrivo dello smartphone Apple è stato accolto con tanto stupore anche da Rubin, il quale commentò così riferendosi a Sooner, il proprio prototipo di smartphone in progetto all’epoca:

“Holy crap! I guess we’re not going to ship that phone”

Ovviamente non pensate che la base di Android sia stata del tutto riprogettata con l’arrivo sul mercato di iPhone, infatti già si sapeva che Android non fosse vincolato all’hardware e che avrebbe sfruttato uno store di proprie applicazioni, ma purtroppo era ancora molto brutto.

Le principali interazioni erano basate sull’utilizzo di una tastiera fisica, fortunatamente eliminata in favore dei controlli touch, seppur nel primo HTC Dream era ancora disponibile la prima idea seppur non unica e primaria.

Perciò se Android oggi è il sistema operativo mobile più diffuso del mercato sicuramente una parte del merito va anche ad Apple ed al primo iPhone.

 

  • des

    Certo certo….peccato che iphone montasse tutte cose già viste anni se non decenni prima. Ma per favore….

    • totih

      Tutto quello che c’era nell’iphone, c’era prima nei palmari con entrata sim, controlli full touch

      • marco

        la novità di iphone era un dispositivo multitouch capacitivo e il fatto che le 4 cose in croce che poteva fare il primo modello le faceva con una velocità invidiabile per la concorrenza. Il resto è storia

    • Matteo Bucci

      Per quanto odi iPhone e ami Android se si vuol essere obiettivi è impossibile non ammettere che abbia cambiato la storia della telefonia mondiale…

      • Pinco Pinco

        No, Android ha cambiato la storia della telefonia mondiale. L’unico vantaggio che ha portato IPhone è stata la concorrenza che Android ha dovuto subire per un pò di tempo, in questo modo ha avuto la grinta e la spinta per migliorarsi e migliorare il campo della telefonia. iPhone è servito solo come mezzo e niente più.

        • VeroOpinionista

          È grazie a gente come te che ho deciso di non appassionarmi ad un marchio in particolare! Grazie 1000 ;) e se vuoi un consiglio fatti curare!

        • luca giani

          Ahahahahhahahah sei un fenomeno!! Stai descrivendo la serie di telefoni piu’ venduta nella storia come un mezzo per il successo di android… :-) “la concorrenza che android ha subito per un po’ di tempo”???? Vi volete mettere in testa che il telefono piu’ venduto al mondo e’ ancora l’iphone e lo sara’ sempre? Nessun produttore Android riuscira’ a tirar fuori un top di gamma che vendera’ quanto iphone.. la serie S della samsung che ha toccato con S4 il suo picco vende meno di un terzo di iphone all’anno… Android ha l’80% del mercato solo perche’ lo mettono anche nei frigoriferi e nei telefoni da 50$…

          Quindi rispetto le tue preferenze ma trattare un prodotto che vende 150 milioni di pezzi all’anno come un piccolo sassolino nelle scarpe di android e’ fantascienza…

          • italba

            Anche la Ford modello T ha venduto più di tutte le precedenti, ma dopo un po’ sono venuti fuori modelli più economici e più performanti e la Ford si è dovuta adeguare. Adesso in Ford nessuno pensa più di mettere l’acceleratore sul volante, il cambio sui pedali e la frizione sulla leva del freno a mano, le automobili si sono standardizzate e, più o meno, funzionano tutte allo stesso modo. Così, gli piaccia o no, dovrà fare Apple. La pretesa di comportarsi da monopolista quando non lo sei più e trattare gli utenti come un gregge di pecore da rinchiudere nel proprio recinto e tosare a piacimento non sta né in cielo né in terra. Se esistono smartphone da 50$ è perché QUELLO è il prezzo giusto, specie se ne vendi centinaia di milioni all’anno, e gli utenti prima o poi se ne accorgono.

          • luca giani

            sul discorso delle pecore nemmeno ti rispondo… e’ una vostra convinzione e non cerco di togliervela… quello che tu chiami recinto io lo chiamo ecosistema sicuro,affidabile e che funziona SEMPRE…
            Se compri una Bmw da 60k euro non penso che ti lamenti se ha mille controlli elettronici per la tua sicurezza o mille optional che ti coccolano… anzi… io lo ESIGO… visto che spendo 700 euro per uno smartphone esigo che dietro ci sia un lavoro di N ingegneri che pensano a servizi GRATUITI che facciano le cose al posto mio… Poi se a te piace spendere 700 euro per un top di gamma android e fare il 70% delle cose da solo bene per te…

            Ovviamente il nexus a 349 euro e’ escluso da tutto questo e lo considero l’unico device android sensato…

          • italba

            Un ecosistema chiuso E’ un recinto, che ti piaccia o no il termine. E se ad uno piace stare in un recinto, che ci si accomodi pure. Il fatto di essere “coccolati” da dozzine di servizi “gratuiti” (La Apple su quei servizi ci guadagna, e come!) non compensa, per me, la mancanza di libertà. Se a te va bene avere qualcuno che decide al posto tuo quale app utilizzare, quando collegarsi ad internet o che musica ascoltare, fai pure. Per il resto io 700€ per un telefono non li spenderò mai. Ho acquistato il mio bel cinesone con cui posso fare tutto quello che fai tu con l’Apple (sarei proprio curioso di sapere qual’è il 30% di cose che non potrei fare secondo te) e anche qualcosina in più, a meno del 40% del prezzo.

            p.s Ti ricordi, un paio di anni fa, uno dei mille controlli elettronici della Bmw che ti chiudeva dentro la macchina?

          • luca giani

            Il 70% delle cose da solo nel senso che solo il 30% e’ integrato bene…

            Dal tuo discorso credo tu non abbia mai avuto un Iphone ultimamente… sembra che parli per sentito dire e per luoghi comuni.. Nessuno decide al posto mio quale app utilizzare,se quella integrata non mi piace ne ho 200 sullo store che fanno la stessa cosa.. sul discorso della musica e di internet sinceramente non capisco cosa intendi.. la musica la scelgo io ovviamente…

            Android ha senso per chi e’ appassionato e vuole perdere tempo nella customizzazione del telefono… e’ una passione e un Hobby e lo rispetto.. ma la storiella della mancanza di liberta’ e’ ridicola.. non poter cambiare rom o launcher non significa mancanza di liberta’… io compro un telefono per usarlo e perche’ sia lui a servire me,non per perdere ore a fare il lavoro che avrebbe dovuto fare un altro visto che pago..

            Tornando al paragone con le auto,se un ingegnere Bmw con 20 anni di esperienza ha deciso che le sospensioni della M3 devono essere quelle con che presunzione tu puoi decidere di mettercene una che ha fatto un team di 14enni coi brufoli?
            Tradotto: se ho Ios che risponde a tutte le mie esigenze e non si blocca mai perche’ devo installare una rom Custom?
            Poi se non hai i soldi per una Bmw e ti prendi una golf e la vuoi modificare lo capisco… magari con un terzo dei soldi vai anche piu’ veloce della M3…

          • italba

            Quando si ha a che fare con un’unica macchina fatta da un unico produttore “integrare bene” è facile. Per il resto io non ho mai avuto un iPhone e non lo vorrei neanche regalato, grazie. Il MIO telefono deve essere MIO, e ci devo poter fare quello che più mi piace. Ad esempio, non deve essere possibile per il produttore del mio telefono cancellare un’app che non gli piace, o obbligarmi ad essere iscritto nel suo esclusivo club. Quanto al fatto che io sono libero di scegliere l’app che voglio, ma non per le funzioni decise da Apple, come la chiami? Libertà vigilata? Lascia perdere i 14enni coi brufoli, senza di loro non esisterebbe né Apple né iOS. Se tu ti senti incasellabile nella categoria “utente medio” e vuoi che qualcuno decida per te fai pure. Io voglio avere almeno la possibilità di cambiare, e certamente non sono disposto a pagare per farmela togliere. Per finire: Il mio telefono, nonostante sia costato poco più di un terzo di un iPhone 5s ha molte caratteristiche MIGLIORI di quelle dell’iPhone, ad esempio:
            – Doppia sim
            – Memoria espandibile
            – Batteria sostituibile
            – Display da 5″
            – Risoluzione TRIPLA rispetto all’iPhone
            – USB otg
            – Tethering WiFi, Bluetooth o Usb

            Non vedo proprio perché il mio debba essere paragonato ad una Golf e l’iPhone a una Bmw. Contano solo i soldi che ci butti dentro? Appiccicaci sopra il cartellino del prezzo, allora.

          • luca giani

            Discorso interessante ma farlo per scritto e’ impossibile… :-) ti aguro delle buone feste.. Io continuo ad avere un iphone come telefono principale e non cambiero’ mai.. ho pero’ preso un nexus 5 dove ho messo la sim del lavoro per provare a fondo android.. Non so quanto resistero’.. anche per le dimensioni che tutto sono meno che comode… ti auguro delle buone feste..

          • italba

            Ok, buone feste anche a te. Stai tranquillo che una volta abituato ad uno schermo 5″ full hd ti verrà molto difficile tornare indietro, e sopporterai volentieri il centimetro di larghezza ed il centimetro e mezzo di lunghezza in più del nexus rispetto all’iPhone.

        • Ruppolo

          Tu sei fuori di testa! Android non ha alcun merito, non ha introdotto nulla di nuovo. iPhone, ha rivoluzionato l’intero settore della telefonia mobile, ribaltando addirittura la condizione dei produttori: coloro i quali avevano in mano il mercato, Nokia, Motorola e RIM sono falliti o quasi falliti!

          • AbitoInToscana

            Senza offesa, ma l’iPhone ha solo il merito di aver semplificato cose che esistevano da tempo: sono un possessore di un vecchio HTC Universal (ora purtroppo in disarmo), quello che a mio parere rimarrà lo smartphone che ha aperto la strada agli altri, combinando due mondi differenti (palmtop con touch screen e cellullare) in una maniera a dir poco commovente, per me è stato come avere un Nokia 9210 Communicator con il Wi-Fi e il supporto per Flash (nonostante diverse pecche, come il SO Windows Mobile, lo schermo resistivo, le sue dimensioni poco tascabili e la forma ancora primitiva di Pocket Flash) e infatti scaricavo i video di YT e me li guardavo in formato FLV direttamente dall’apparecchio. Senza contare il resto dei metodi di connessione (Bluetooth, 3G, IRda) e la presenza (a quel punto obbligatoria) del cavo dati, in quanto la presa per ricaricare era una miniUSB. Senza parlare del fatto che fosse espandibile con una scheda SD che poteva essere facilmente rimossa senza aprire in due l’apparecchio, casse stereo e ingresso jack 3.5mm, per me era davvero un notebook in tasca…e le app di terze parti non mancavano.
            Ripeto: nonostante i difetti, il PDA phone Universal della HTC (almeno secondo me) ha pavimentato la strada per gli altri, come il Note l’ha fatto per i phablet.

  • Michele

    Più che altro diciamo che ora Apple ga ridisegnato iOS dopo il successo di Android…

  • Pingback: Android è stato ridisegnato dopo il lancio del primo iPhone | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: Android è stato ridisegnato dopo il lancio del primo iPhone | Crazyworlds()

  • Fabio Vannoni

    Io ho un Motorola A1000 e nono so se è uscito prima o dopo l’iPhone ma è del 2004. Smartphone con schermo touch, applicazioni e fotocamera …. resistivo è vero ma con so Synbian e tutto l’occorrente per lavorare. …… vedete un po’…..

    • Yuri

      Mitico A1000! È stato il mio primo palmare. Un grande device

      • Andrea

        Io addirittura Motorola 925 paragon

  • deef

    Io ricordo che sia partito tutto da Sony col pennino

    • VeroOpinionista

      Io ricordo invece che è partito tutto da Adamo ed Eva, quando il primo cerco di usare l’uccello per scrivere nella sabbia!

  • dany99

    Ma il primo iphone ha disegnato il suo sistema operativo da symbian os

  • Pinco Pinco

    ma è ovvio che android è stato ridisegnato dopo l’avvento dgli iphone. Questo non vuol dire però che android abbia seguito lo sviluppo degli iphone (per fortuna). Se nel mercato c’è un solo distributore principale, questo non avrà mai nessuna voglia di migliorarsi perchè già vende di suo. Android si è dovuto adattare al confronto con apple nella telefonia (che ha vinto a mani aperte con facilità etrema) ma è pur sempre stato un confronto costruttivo.