Android GO: Mediatek e Qualcomm produrranno chip dedicati

7 dicembre 2017Un commento

Stando alle dichiarazioni, i produttori di processori Mediatek e Qualcomm realizzeranno dei chip appositamente ottimizzati per Android GO, lavorando a stretto contatto con Google.

Qualcomm ha recentemente affermato che il processori Snapdragon saranno presto montati su laptop Windows, annunciando che il prossimo top di gamma sarà chiamato (come ampiamente previsto) Snapdragon 845. La compagnia però non si è limitata a questi due annunci: Qualcomm produrrà infatti processori dedicati per Android GO, versione “lite” di Android, che utilizza meno risorse.

Android GO avrà un impatto minore in mercati forti come quello europeo o statunitense, mentre rappresenterà una buona fetta del mercato in Paesi emergenti. Qualcomm, lavorando congiuntamente con Google, realizzerà processori ottimizzati per essere inseriti in device con 1GB o meno di RAM. Stando alle dichiarazioni della compagnia, i processori Snapdragon di fascia medio-bassa saranno pronti per essere utilizzati dai produttori poco dopo il rilascio di Android 8.1 Oreo all’Open Source Project.

Ma Qualcomm non è l’unico produttore ad abbracciare la filosofia dietro la versione lite di Android: anche Mediatek collaborerà con Google ed è pronta a rilasciare processori quali MT6739, MT6737, e MT6580, pensati appositamente per Android GO. La compagnia taiwanese ha inoltre affermato che Google stessa è direttamente coinvolta per assicurare pieno supporto e funzionalità di tali processori per i device con scarsa RAM.

Leggi anche Xiaomi: Snapdragon 845 a bordo del prossimo flagship

La collaborazione di Google con Mediatek rappresenterà un grande passo avanti per migliorare le performance sui dispositivi di fascia bassa, migliorandone la user experience in mercati emergenti come India, Africa, Sud-Est Asiatico.

 

Loading...
  • Spregevole

    So che sogno, ma sarebbe bello che mettessero la versione go nei terminali già esistenti.