Android vs iOS: chi è cambiato e chi no!

21 ottobre 201161 commenti

Ormai conosciamo tutti i dettagli del nuovo Samsung Galaxy Nexus e del nuovo sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Adesso è tempo di confronti, confronti tra Android ed iOS; non parliamo di confronti sulle diverse funzionalità e potenzialità dei due sistemi operativi, ma bensì confronti tra i cambiamenti che hanno subito nel corso degli ultimi tre anni. Questo strano report nato su AndroidandMe.com prende spunto da un'immagine trovata sul profilo di Jason Hsu su Google+.

L’immagine che trovate in testa all’articolo mostra l’andamento dei cambiamenti negli ultimi tre anni dei sistemi operativi di casa Apple e Google, cioè i famosi iOS ed Android.

La rivoluzione grafica più evidente spetta al nostro amato Android, che negli ultimi tre anni, dal 2008 al 2011, sembra essere diventato un altro sistema operativo, completamente differente.

Partendo da Android 1.0 ed arrivando ad Android 4.0 possiamo notare nuove dock-bar, pulsanti integrati nell’UI, nuovo aspect ratio a 16:9 per renderlo più simile ai televisori d’ultima generazione. Insomma una rivoluzione totale dell’interfaccia grafica.

Il piccolo ed insignificante sistema operativo (Android 1.0) che abbiamo iniziato a trovare sui nostri dispositivi nel lontano 2008 è cresciuto talmente tanto da poter reggere il confronto con il famoso colosso iOS. Sicuramente dalle prime esclamazioni del tipo: “Ma cos’è sta cosa”, “Molto meglio iOS”, adesso si è passati ad un semplice “WOOOOOOOW!”.

Mentre almeno due dispositivi Android nuovi vengono rilasciati ogni anno, la Apple ne rilascia solo uno. Questo fattore, come anche la crescita dell’hardware dei nostri device, hanno portato a quest’enorme crescita ed evoluzione del robottino verde.

Se Google ha dovuto adattare nel corso degli anni il suo sistema operativo ai cambiamenti degli equipaggiamenti hardware dei terminali, Apple, a prima vista, non ha dovuto cambiare molto il volto del proprio iOS.

Evidente agli occhi di tutti noi sono le piccolissime, se non nulle, rivoluzioni dell’interfaccia grafica del sistema operativo di Cupertino nel periodo che va dall’anno 2007 al 2010. Come avrete notato sembra proprio lo stesso OS; purtroppo non possiamo prendere in considerazione il nuovo iOS 5, poichè arrivato dopo i 3 anni presi in considerazione.

Anche se con qualche cambiamento in più l’ultimo sistema operativo Apple è stato spesso criticato dagli amanti e fan Android, poichè in esso ci sarebbero elementi e funzioni presenti già da tempo nel nostro robottino verde.

L’enorme passo che ha permesso ad Android di poter superare l’antagonista iOS, almeno dal punto di vista grafico, è sicuramente la libertà di personalizzazione che ha rivoluzionato l’esperienza di qualsiasi utente. Sicuramente non sarà Apple a donare tutta questa libertà nel proprio famoso iOS.

Ovviamente non tutti di noi danno peso a questi dettagli o a dettagli hardware, ma solamente alle proprie preferenze. Se si è fan Android o Apple difficilmente si cambia sponda!

Secondo me si dovrebbe scegliere semplicemente il prodotto migliore sul mercato senza badare se esso sia Apple, Google, Samsung, HTC, ecc. Ma ciò non accade.

Qual è il vostro parere?

Via

Loading...