Annunciati data d’uscita e prezzo di Huawei Ascend D1 Quad XL

3 settembre 201222 commenti

Arrivano interessanti novità per quanto riguarda il nuovo smartphone top di gamma di Huawei: parliamo di Ascend D1 Quad XL, equipaggiato con una batteria da ben 2600 mAh e un processore quad-core proprietario denominato K3V2, che nulla ha da invidiare a soluzioni avversarie come Tegra3 e Exynos.

Durante l’IFA a Berlino sono stati rivelati prezzo e data d’uscita per quanto riguarda il mercato tedesco: lo smartphone sarà disponibile ad Ottobre ad un prezzo consigliato di 499€. Considerando che dovrebbe arrivare in italia nello stesso periodo e allo stesso prezzo, vi lasciamo alle caratteristiche tecniche principali del dispositivo:

  • Schermo IPS+ da 4.5″ con risoluzione di 1280 x 720 pixel (330 ppi)
  • Processore quad-core K3V2 a 1.2 GHz
  • GPU con 16 core
  • 1 GB di RAM
  • 8 GB di ROM (espandibili con micro-SD)
  • Fotocamera da 8 megapixel
  • Batteria da 2600 mAh
  • Sistema operativo Android Ice Cream Sandwich

Acquistereste Huawei Ascend D1 Quad XL a questo prezzo? Fateci sapere la vostra nei commenti.

Loading...
  • skullsil

    No…appena prenotato un GNote II..

  • Bremb0

    Sicuramente

  • pgp

    Schermo IPS+? Sulla carta sembra interessante, attendo una prova dal vivo. Se si rivelerà uno schermo valido, nulla impedirà a questo cellulare di diventare un bestseller del 2013 :)

    • jacopazzo99

      Ma quale bestseller….la gente preferisce un Samsung infame da 150€ piuttosto che un HUAWEI, per quanto figo sia….NE VENDERANNO 3 PERCHE LA GENTE NON CAPISCE UN KAISER E SEGUE SOLO LE MODE. NON IMPORTA CHE UN PRODOTTO SIA VALIDO, BASTA CHE ABBIA IL NOME!!

      • davide

        È così che va in italia…

        • pietro

          Apple.. Ops scusa cos ho detto xD Ahahahah

  • lollo

    Mi attira parecchio

  • dario

    notevolissimo, rapporto qualità/prezzo davvero aggressivo. Se la parte sw sarà all’altezza dell’hw è una bomba.

    • Daniele

      Huawei come ottimizzazione è sempre ottima ;) E tempestiva negli aggiornamenti soprattutto..

      • dario

        beh il mio primo android è stato un ideos, che per 89 euro era davvero il massimo, soprattutto per l’epoca in cui per avere android dovevi necessariamente sborsare parecchio di più… andrà loro per sempre la mia gratitudine per avermi consentito nonostante le magre finanze di allora di avvicinarmi ad android e cominciare a conoscerlo e sfruttarlo. la rom stock non supportava il multitouch, rimediai con rom cucinata, ma credo che poi uscì in effetti anche la stock che lo supportava… e comunque è passata molta acqua sotto i ponti da allora e mi sembra che si stiano muovendo molto bene.

  • Dio

    Assolutamente no! 8 giga di rom sono pochi contando anche che il sistema android ne prende già 4.. il processore è solo da 1.2 Ghz non so fino a che punto convenga.. allo stesso prezzo mi prendo un lg optimus g che ha una fotocamera da 13mp un quadcore da 1.5 Ghz display da 4.7 Ips+ e 2 giga di ram al posto di uno e 32 giga di rom..a parer mio è lo smarthfone migliore sul mercato persino del note 2 per non parlare dell’ s 3.. qusto smarthfone attirerà solo i meno esperti che non seguono le evoluzioni del mercato e delle rispettive case..

    • A parte la differenza di processore ridicola, 300Mhz su un quad core sono abbastanza trascurabili e comunque non è detto che il processore da 1,5 dell’Lg sia migliore di questo k3v2 con GPU da 16core! Lo sai anche tu che architetture diverse non si possono paragonare solo misurando la velocità massima di calcolo. Per il resto ti posso dire che hai ragione; ma tutto si gioca sul prezzo. Molti terminali sono usciti a prezzi esagerati per poi calare anche di 100 euro dopo soli 3 mesi dall’uscita. Secondo me il Huawei lo si troverà tranquillamente a 400 euro poco dopo mentre l’Lg manterrà più a lungo il prezzo alto.

      • jerax

        L utente medio guarda solo i parametri del cavolotipo i GHz, ram e cazzatelle varie quando non sanno un cavolo di architettura multicore. La cosa più interessante è che avrà con se un processore a basso consumo che funzionerà per il normale utilizzo dovendo almeno sulla carta.allungaredi tanto la batteria…staremo a vedere…comunque ottimo cellulare, sulla carta il migliore come qualità prezzo

      • claudio

        si però l’optimus g ha un qualcomm s4 quad core che in termini di processore è una garanzia come il dual core….poi ovvio centrerà anche l’ottimizzazione e tanti altri parametri però secondo me l’s4 di qualcomm è migliore del k3v2(nulla da ridire,ottimo processore)

    • pietro

      Smartphone no smarthfone

    • dario

      E dove l’avresti letto che lo prendi allo stesso prezzo, di grazia? Il mondo aspetta trepidante di conoscere il costo dell’optimus g, solo tu sai il prezzo che avrà… che aspetti a divulgare lo scoop?

    • Olivolivo

      Mi pare che non costi lo stesso prezzo, dovrebbe andare a 599, quindi 100 eurozzi in meno, che non sono da buttare via e comunque il supporto di Huawei mi pare sia molto più efficiente di LG, aspetto ancora ICS per l’Optimus Black che ho parcheggiato in attesa della nuova rom che tarda ad arrivare. Considera che l’Honour ha ricevuto ICS ed è supportato anche da Miui, penso che questo basti.

  • federico

    Non male !
    ma qualcuno sa qualcosa relativamente il nuovo galaxy nexus? Uscira o è un miraggio?

  • jacopazzo99

    La batteria mi intriga….

  • Pingback: Annunciati data d’uscita e prezzo di Huawei Ascend D1 Quad XL | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Utente

    La differenza di Samsung e che o terminali vengono spesso aggiornati “smartphone di fascia alta”

  • Tony

    Presumo che lo acquisterei se la Apple che non ha inventato assolutamente nulla e fa cause a tutti vende il sua apple Iphone 5 a 799 Euri……
    Considerato che questo Smartphone sarà moltooo potente per soli 499 Euri , io lo comprerei…. direi proprio di si….