AnTuTu: i 10 smartphone più performanti di agosto 2017

11 settembre 201715 commenti

AnTuTu rispetta un appuntamento immancabile per gli appassionati del genere, stilando la classifica degli smartphone più potenti del mese di agosto 2017.

Top 10 smartphone secondo AnTuTu

Chi occuperà le prime tre posizioni? Scopriamolo insieme.


Leggi anche:

Smartphone, i prezzi di mercato continuano a salire


AnTuTu i 10 smartphone più performanti di agosto 2017 (1)

OnePlus 5 domina con 181.042 punti, seguito al secondo posto da HTC U11 con 179.883 punti ed al terzo posto da Nubia Z17 con 177.122 punti. Samsung Galaxy S8 Plus (G955F) ed S8 (G950F) occupano la quarta e la quinta posizione con 172.711 e 172.610 punti.

Il sesto ed il settimo posto vedono la presenza del Mi 6 ed ancora Samsung Galaxy S8+ (G9550), con un punteggio di 172.075 e 170.487. Gli ultimi tre gradini della top 10 spettano a Sony Xperia XZ Premium G8141, Apple iPhone 7 Plus e Samsung Galaxy S8 (G950U1) con i risultati di 168.336, 167.891 e 164.033 punti.

Per completezza di informazione, condividiamo anche le classifiche mirate a singoli dispositivi iOS ed Android.


Leggi anche:

Gli smartphone stanno distruggendo un’intera generazione? – EDITORIALE


Quali sono le vostre opinioni circa i dati diffusi dal team di AnTuTu Benchmark?

Loading...
  • EVA01

    Cioé,si stablisce uno smarphone se é performante da un punteggio?Provate a fare il benchmark con Antutu 5 volte di seguito,non vi darà mai lo stesso risultato.

    • Mattisekk722

      Vero, probabilmente anche perché il telefono si scalda e il software decide di scalare le frequenze del processore verso il basso in maniera più aggressiva rispetto alla prima volta che effettui il test da freddo. In ogni caso non vengono risultati totalmente diverse ma uno scarto del 10% è sempre possibile tra un test e l altro. In ogni caso è un metro di paragone abbastanza affidabile per confrontare smartphone con software e hardware differenti. Anche le auto ai confrontano tramite cilindrata e CV la ovviamente non si scelgono solo per quel parametro. Te che modo useresti per confrontare smartphone tramite un numero altrimenti?

      • EVA01

        Che c’entrano le auto adesso?Qui come al solito,si salta di palo in frasca,io per esempio:io che ho un Note 5 e non é tra gli smartphones di questa classifica,ho uno smartphone da cambiare?

        • Mattisekk722

          si cambialo fa schifo BuUUUu #esplode
          così magari parliamo la stessa lingua. Scherzo, però leggi meglio il mio commento di prima! ciao!

          • EVA01

            😂😂😂 Ho letto bene il tuo post,quello che io intendevo é che molta gente si fa affabulare da questi punteggi,poi compra certi smartphones che hanno avuto punteggi straordinari e resta delusa perché si aspettavano di avere un ottimo device,invece era un bluff e ti assicuro ne ho letti tanti di post di gente lamentarsi,dopo aver preso un top di gamma.

        • Luca Bussola

          Ahahah…
          assolutamente no. Ho ho il Note 4 che va ancora alla grande e senza mezzo lag e zero problemi con qualsiasi app.

          Sarai tu a decidere quando lo smartphone che stai usando non ti soddisfa più. Alla fine spesso è solo lo sfizio di aggiornare uno smartphone a qualche modello più recente.

          • EVA01

            Hai ragione,infatti oltre al Note 5,ho un Iphone 4S 64GB dal 2011(preso a Parigi)e non l’ho ancora cambiato perché va ancora bene,anche se non ha l’ultima versione di IOS.

          • Luca Bussola

            Alla fine io per Natale lo cambierò il mio vecchio Note 4 (e anche il Note 3 che mi avevano rubato e che i carabinieri mi hanno restituito un mese fa) ma solo per sfizio.

            Mi piacciono i borderless ma non come li concepisce Samsung e nemmeno Apple. Mi piace molto lo Xiaomi Mi Mix2 ma non mi va di prendere un prodotto di importazione senza garanzie ufficiali, per il momento mi ispira LG V30 ma voglio aspettare la presentazione dei prossimi modelli in vicina presentazione come HUawei Mate 10 e Nokia 9. Logicamente sotto i 5.9 pollici non li prendo in consideraizone per abitudine di uso dei phablet.

          • EVA01

            Libero di fare quello che vuoi,io non mi faccio influenzare dalla moda,ma solo dalle mie esigenze,in pratica io cambio smartphone solo se strettamente necessario(posso permettermerli tutti al day one).

    • Francesco

      Antutu stila una classifica che si basa sulla forza bruta che il Device riesce ad esprimere sotto sforzo.
      Spero vivamente che nessuno la usi come metro di paragone.

      • EVA01

        Assolutamente no,non lo uso come metro,anzi i benchmarks sono i primi ad essere gonfiati per vendere lo smartphone di turno,che poi solo quando lo hai,ti rendi conto che era solo scheda tecnica e basta.

        • Luca Bussola

          Esatto… difatti il primo in classifica è una di quelle aziende che inganna i benchmark ottenendo qualche punticino in più.

          Come se poi… fra il primo e il decimo cambiasse realmente qualcosa nell’uso quotidiano!

          • Francesco

            Anche quelle sotto la prima ingannano i bench, informiamoci al 100% non a pezzetti.

  • Gaston3®

    Peccato che HTC 11 nonostante le notevoli doti sia finito subito nel dimenticatoio.

    PS: Androidiani è pesantissimo. Solo da voi può laggare un telefono del 2017 semplicemente scorrendo la pagina.

  • Ryder_173

    Mi aspettavo tutti cinesoni