Apple iPhone 6: calo di prestazioni dopo nuove patch di sicurezza

13 Gennaio 201817 commenti

Da poco tempo sono state scoperte delle vulnerabilità hardware che riguarderebbero i microprocessori Intel ed ARM. Dopo questa scoperta anche Apple si è mobilitata rilasciando un aggiornamento specifico con delle patch di sicurezza, ma qualcosa è cambiato.

Sin da subito si era capito che l’applicazione delle patch alle vulnerabilità Meltdown and Spectre, recentemente scoperte, avrebbe comportato un calo delle prestazioni dei device. Ad esserne maggiormente colpiti sono i dispositivi meno recenti. Dopo aver eseguito alcuni test purtroppo i punteggi ottenuti non risultano essere buoni.

risultati

In almeno un caso, un iPhone 6 ha visto il suo chip Apple A8 perdere il 40% delle prestazioni. Tutto ciò è accaduto dopo l’upgrade ad iOS 11.2.2. Il test è stato condotto dall’imprenditore olandese Melvin Mughal che ha ottenuto i seguenti risultati sul suo telefono prima e dopo l’aggiornamento:


Poiché il test è stato eseguito sullo stesso telefono, i punteggi non sono influenzati dal rallentamento della batteria.

Sembrerebbe però che non tutti i dispositivi subiscano lo stesso calo di prestazioni. Come mostrato dal database di Geekbench, eseguendo un test su iPhone 6 che esegue iOS 11.2.2 i risultati risultano essere molto variabili.

Si può notare come nel primo caso i punteggi rimangano pressoché simili a quelli pre-aggiornamento. Nel secondo caso invece il risultato è simile a quello ottenuto da Melvin. Ad oggi Apple non si è pronunciata in merito, ma le proteste non tarderanno ad arrivare.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com