Apple lavora ad un iPhone Nano per contrastare Android?

11 febbraio 20116 commenti

Secondo una serie di indiscrezioni lanciate da Bloomberg, l'azienda di Cupertino starebbe lavorando ad un nuovo modello di iPhone a basso costo per contrastare l'avanzata di Android. Denominato al momento iPhone Nano, sarebbe un terzo più piccolo dell'attuale iPhone 4 e privo del tasto Home.


Un prototipo di questo terminale, stando ad alcune fonti interne ad Apple rimaste anonime e informate sulle strategie che l’azienda starebbe esplorando per arginare l’espansione della piattaforma di Google, esisterebbe già e potrebbe arrivare sul mercato ad un prezzo di circa 200/300 dollari senza l’obbligo di abbonamento biennale con gli operatori telefonici.

Oltre al prezzo e alle dimensioni contenute poi, integrerebbe componenti e hardware simili al modello attuale, e la cosiddetta SIM Universale che consentirebbe agli utenti di passare tra diversi operatori senza dover cambiare la scheda SIM.

Non è detto, tuttavia, che questo iPhone Nano riesca a vedere la luce: sono infatti gli informatori stessi di Bloomberg a precisare che il progetto potrebbe alla fine anche venire accantonato, in quanto Apple lavora su molti prodotti che poi non vengono rilasciati.

Via, 2

Loading...