Apple vs Google: Siri abbandona il motore di ricerca di Google

11 giugno 2013107 commenti

Come avrete potuto capire da alcuni nostri precedenti articoli, nella serata di ieri Apple ha tenuto il keynote della WWDC 2013, una tre giorni dedicata al mondo degli sviluppatori per il sistema operativo iOS. Tra le varie novità introdotte, e dopo aver punzecchiato Android sulle percentuali di diffusione, Apple sembra intenzionata ad abbandonare il motore di ricerca di Google per le ricerche effettuate tramite Siri, per affidarsi completamente a Bing (il motore di Microsoft).

La notizia può apparire decisamente strana, basti pensare che Bing, solamente negli Stati Uniti, è utilizzato dal 17% degli utenti, quindi per quale motivo Apple sarebbe intenzionata ad abbandonare un motore di ricerca navigato ed utilizzato dalla maggior parte di tutti noi?

Stando a quanto dichiarato da molti, l’ipotesi è una sola, i “litigi” con Google, infatti l’azienda di Cupertino non vuole più dipendere in nessun modo dai creatori di Android, ecco allora che dopo aver lanciato un proprio “mappe”, si è allontanata anche dal motore di ricerca.

Scelta sbagliata?

Loading...