Apple vs Samsung: incontri di mediazione fissati per il 21 e 22 Maggio

29 aprile 20124 commenti

Difficile sapere se presto verrà la fine degli scontri legali tra Samsung ed Apple, ma grazie all'impegno preso dal giudice Lucy Koh i due grandi colossi presto si incontreranno per trovare un accordo pacifico che accontenti entrambe le parti. Secondo quanto ordinato dal giudice Koh, il colosso sud-coreano e quello di Cupertino terranno degli incontri di mediazione per trovare un accordo sulla disputa della violazione dei brevetti giorno 21 e 22 Maggio.

Secondo quanto stabilito dai Brevetti FOSS, le due grandi società terranno gli incontri di mediazione in un tribunale di San Francisco, e non San Jose, come stabilito precedentemente dal giudice.

Seguiti dal magistrato Joseph J- Spero, Samsung ed Apple dovranno inoltre dichiarare come penseranno di portare avanti la battaglia legale, che ormai prosegue da anni, in caso che l’accordo non venga trovato.

Il magistrato presiederà i negoziati di pace ed ogni dichiarazione delle parti sarà strettamente confidenziale per non influenzare il pensiero, portando di conseguenza ad un cambiamento delle richieste.

Quest’incontri sono stati anche approvati dai CEO delle due società, Tim Cook (Apple) e Choi Gee-sung (Samsung) dopo un lungo anno di scontri in diverse aule di tribunale sparse per l’intero globo, durante i quali entrambi aveva accusato l’altro di copiare.

Il giudice Koh sembra intenzionato a porre definitivamente la parola “Fine” a tutto ciò, poichè, dopo aver dato un termine di 90 giorni entro i quali dovevano avvenire questi incontri di mediazione, li ha fissati per il 21 e 22 Maggio. Vi terremo aggiornati.

 

Loading...
  • casanacciano

    non che me ne freghi qualcosa di questa saga… :-) dacchè mondo è mondo, tutti copiano tutti una volta trovata un’innovazione…

  • Pingback: Apple vs Samsung: incontri di mediazione fissati per il 21 e 22 Maggio | buonaguida.com()

  • Pingback: Apple vs Samsung: incontri di mediazione fissati per il 21 e 22 Maggio | Mandave()

  • Marioss4

    Esatto! Oramai la verita non la sapremo mai… al massimo possiamo risalire al primo che ha iniziato a copiare, nelle multinazionali il furto di idee e’ risaputo, come la divulgazione di informazioni….