Archos ArcBook: nuovo netbook con Android e display touchscreen

14 maggio 201425 commenti
Il produttore francese Archos durante le ultime ore ha ufficialmente presentato un nuovo dispositivo Android, ovvero un netbook con Android. Parliamo del nuovo ArcBook, un netbook con robottino verde e display touchscreen ideale per studenti e molti altri utenti che spesso prediligono la comodità di una tastiera fisica.

Questo nuovo prodotto si posiziona nella fascia bassa del mercato con un prezzo di 149€, inoltre è dotato di:

  • Display da 10.1 pollici 1024×600 pixel
  • Processore RK3168 Dual-Core ARM Cortex A9 a 1.2 GHz
  • 1GB di RAM
  • Android 4.2 Jelly Bean
  • Porta USB, MicroSD e Wi-Fi
  • Batteria da 8000 mAh
  • Webcam frontale
  • 1.28 Kg di peso

A bordo di questo tablet Android con tastiera troviamo Office Suite 6 Pro che permetterà di gestire facilmente tutti i contenuti di produttività come file Word, Excel, PowerPoint e file PDF.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni sull’arrivo nel nostro mercato.

 

  • Golfirio Masturloni

    perplesso!

    • nemo

      Idem..sono specifiche senza alcun senso

    • pirata_1985

      Voleva dire @dubbioso

  • Pingback: Archos ArcBook: nuovo netbook con Android e display touchscreen - WikiFeed

  • Pingback: Archos ArcBook: nuovo netbook con Android e display touchscreen | mobilemakers.org

  • googler

    Qualcuno che bazzica i netbook lo consiglia?

    • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

      dipende tutto dal quello che ci devi fare.
      personalmente ho una profonda avversione per win 8 che si trova ora su tutti i notebook e netbook (i pochi che ci sono ancora) e quindi se non avessi esigenze particolari di programmi che girano solo su windows ci farei un pensierino.
      tieni conto però che le caratteristiche di questo prodotto nello specifico non sono il massimo, almeno 2 gb di ram li avrei messi

      • Golfirio Masturloni

        Condivido l’ostlità verso win8 … ma credo sempre meglio di un androidbook

    • mattia

      Come ti hanno gia detto dipende da cosa devi farci, secondo me per un computer per ora è meglio prendere un windows, sicuramente ha piu programmi compatibili

    • pirata_1985

      se ti piace farti fregare è l’acquisto giusto

  • Lorenzo Bri

    Non mi attira per niente l’idea di un notbook android

    • pirata_1985

      piu che altro questo è un tablet con tastiera

    • Emanuele

      ce ne sono già altri sul mercato

      • Lorenzo Bri

        Lo so ma io ho detto che non mi attira l’idea

  • pirata_1985

    I prodotti low cost senza senso vanno aboliti. O si fa fatto bene o spendere poco per avere un prodotto inutilizzabile significa spendere di più.

    • Ing.Gae

      finchè i centri commerciali pullulano di polli che spendono quei soldi convinti di aver fatto l’affare, hanno piena ragione nel produrli!!!

      • pirata_1985

        bel discorso da Italiano Medio

        • rompiglione

          perchè? i centri commerciali sono pieni di persone poco informate (chiamiamole cosi…) che comprano “un samsung galaxy” da 129.99€, portandosi a casa una ciofeca di cellulare. Solo perchè c’è scritto “galaxy” come se fosse un s4 o un s5….

          • Ing.Gae

            infatti era quello a cui mi riferivo!!!
            Si può criticare Samsung quanto si vuole nel produrre 10.000 smartphone da 100 euro che fanno talmente pena da non esser degni di stare in vetrina. Ma se ci sono polli che comprano un next turbo perchè è un Galaxy, meritano la ciofeca e Samsung ha ragione nel produrli!!!
            Idem per i tablet immondizia <100 euro (vedi Mediacom vari o Inno-hit o Zeligpad ecc. ecc.)

  • ihatebarrels

    Magari in offerta sui 99-119€ mi sembra un buon affare: i chromebook costano il doppio e non offrono molto di più, stesso dicasi per i tablet android con tastiera o peggio quelli windows rt.

  • naglfar

    da studenti di lettere

  • Simone Frigato

    Non ha proprio senso…cosa dovrebbe essere? In cos’ha di vantaggioso rispetto al resto?

  • bartweb mitiko

    I netbook con android che mi son capitati tra le mani non mi hanno colpito particolarmente, anzi per niente! Dovrebbero fare una versione android dedicata, migliorando la grafica ed includendo compayibilità con l’office di windows

  • cesco

    apparte processore RAM e tutte le caratteristiche tecniche che mi sembrano oscene non ho ancora sentito nessuno indignarsi per la risoluzione del display di un anacronistico 1024 per 600, non pretendo certo un Full HD ma come minimo 1280 per 800 su un 10 pollici di fascia bassa lo pretendo.

  • Paperoga

    Qualcuno direbbe scaffale, io dico: bidone della monnezza. A questo punto non sarebbe molto meglio un netbook con Lubuntu?