ARM e TSMC collaboreranno per la realizzazione dei primi chip a 7nm

17 Marzo 2016Nessun commento

ARM e TSMC hanno annunciato un’importante collaborazione che nei prossimi anni porterà alla realizzazione dei primi chip con processo produttivo a 7nm. Ovviamente queste due non sono le uniche aziende al lavoro su questa nuova tecnologia, infatti alcuni mesi fa già IBM ha annunciato i lavori in corso sui 7nm.

Attualmente i costi di produzione sono piuttosto elevati e forse l’arrivo sul mercato dei primi chipset con queata tecnologia avverrà solamente tra il 2018 e il 2019. Intel ha già comunicato di aver dovuto rimandare la produzione di massa dei chip a 10nm alla seconda metà del 2017, perciò le prime soluzioni a 7nm del colosso di Santa Clara non dovrebbero arrivare prima del 2019 o 2020.

ARM e TSMC stanno già lavorando sui chipset a 16nm e 10nm, quest’ultimi in arrivo all’inizio del prossimo anno e perciò, secondo alcune fonti, le due aziende potrebbero superare i rivali IBM e Intel nella realizzazione dei primi SoC a 7nm.

Ovviamente ancora non ne conosciamo le caratteristiche tecniche ma sicuramente ne sentiremo parlare molto presto.

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com