Arriva la prima tastiera NFC usa e getta

8 agosto 201241 commenti

La tecnologia NFC ora come ora è utilizzata principalmente per rimpiazzare la tua carta di credito (o bancomat) nei pagamenti o per inviare file tramite servizi come Android Beam o S-Beam. L'azienda giapponese Elecom però ha deciso di puntare oltre sviluppando una tastiera compatta che sfrutta il chip NFC per collegarsi al nostro smartphone Android.

Questo nuovo accessorio racchiuso in un guscio di silicone per funzionare ha bisogno della sua applicazione installata sullo smartphone e sarà compatibile con tutte le versioni di Android a partire da Gingerbread 2.3.4.

Il prezzo? Ben 240$ e purtroppo la batteria non sarà ne rimpiazzabile ne ricaricabile: ciò significa che la potrete utilizzare al massimo 18 mesi considerando un uso massimo di 8 ore al giorno.

Non sappiamo ancora quando verrà commercializzata e se arriverà in Italia, vi lasciamo con un video dimostrativo, buona visione!

httpvh://youtu.be/t8CWUv1lH64

Loading...
  • asso

    belissima idea, e per quanto riguarda il prezzo sono sicuro che nel giro di un apio di mesi i cinesi lo faranno abbassare di molto

  • Emanuele Fanton

    La cifra è ridicola, troppo alta…

  • claudio

    perché non usare il bluetooth? non capisco l’utilità

    • maurizio mugelli

      perche’ altrimenti adesso non sarebbe su tutti i blog e news tech ma soltanto una tastiera bluethooth fra tante, assolutamente ignota ai piu’?
      miracoli della pubblicita’-shock, fra qualche tempo quando realizzeranno una tastiera piu’ “normale” tutti i blog riporteranno “ricordate quei tipi che fecero quella tastiera nc usa e getta?” e la pubblicita’ paga.

      • Nico

        La tua illuminazione nel commentare cio ke riporta qst blog è tipica di ki ormai è saturo e cerca costantemente alternative…Cerco collaboratori per i miei progetti in Italia. Questo è il mio contatto me@nicodandrea.com

        • ArcheoGian

          Tra i tuoi progetti c’è anche l’eliminazione della lettera h dalle tastiere?

          • davide

            Sì, e la sostituirà con un’ altra k: melius abundare, quam deficere.

    • le tastiere bluetooth consumano più batteria sia sul lato tastiera che sul lato telefono…

  • Vincenzo Merlin

    Almeno la facessero ricaricabile!! Cifra FOLLE!

  • AndreDroid

    Usa e getta a 240$? Chi la comprerà, sarà un vero e proprio folle

    • lorenzo nappo

      sarebbe + “intelligente acquistare una cosa così per 180 euro che un iphone per 659 hahahah

  • Carlo Aurilio

    per tutti quei soldi magari mettevano una batteria che durasse 24 ore ma ricaricabile al posto di una che dura 18 mesi xD

  • Alfredo Ruberto

    dovrebbero vietare per legge di vendere un accessorio che si butta dopo 18 mesi

    • lorenzo nappo

      a 240$ poi

    • Francoiky

      Non ti preoccupare. In Italia non può arrivare questo obbrobrio, in quanto, per legge, c’è un’ “assicurazione” di 24 mesi su tutto ciò che viene venduto.

      • maurizio mugelli

        la garanzia vale solo sui difetti di fabbricazione, non sulla normale usura delle parti consumabili, in questo caso la batteria interna

        • Nicola Amadei

          giusto, altrimenti neanche le batterie comuni potrebbero essere vendute, una duracell che deve durare almeno 24mesi???

        • La tastiera deve essere venduta come prodotto usa e getta per essere esente dalla garanzia di 24 mesi.

          • maurizio mugelli

            ti sbagli.
            la garanzia copre difetti di fabbricazione -ripeto-, non copre i componenti che hanno una naturale degradazione (fintanto che queste hanno la loro naturale degradazione, una batteria che si scarica e’ normale, una batteria che esplode _NO_).
            altrimenti potresti farti sostituire le stampanti perche’ e’ finita la cartuccia dell’inchiostro o la macchina perche’ e’ finita la benzina…

  • smilzo98

    Una tastiera come quella per il pc costa €15!!!

  • l’idea è bella, se non fosse per la batteria .-. è una cosa da deficienti

  • Alessandro B.

    Pazzia prezzo e non-ricaricabilità… però con 8h per 18 mesi (144h) ci farei almeno 10 anni…

    • fmrs

      144h? Scusami ma che conto hai fatto no 8ore al mese ma al giorno

  • libano84

    Tanto un coglione che la compra lo trovano

  • davide

    Io l’ avrei anche comprata, se fosse ricaricabile! Che senso ha farmi pagare 240€ se poi mi tocca buttarla via dopo 18 mesi?

    • Questa tastiera mi ricorda quando circa 6 o 7 anni fa fecero uscire una batteria portatile per cellulari che non era ricaricabile e costava circa 30 euro! Vi giuro la vendevano davvero e per farlo usavano anche dei promotori presso i negozi. Non sto a dirvi come è andata a finire questa batteria che si e no ne avranno vendute 10 in tutta Italia.

  • Nyck92

    Farla almeno riciclabile no eh? E anche se lo fosse stato il pcb e l’elettronica dentro non si sarebbe potuta riciclare, caspita una porta micro-USB costava troppo! Intanto andiamo ancora avanti con auto che sfruttano l’espansione dell’aria derivata da una cobustione dove l’80% dell’energia prodotta è calore, che tocca anche dissipare…. e nella tasca abbiamo dei veri e propri computer alla Star-Trek o alla Star Wars (de gustibus XD) ultratecnologici… mah, dopo vedi queste robe e ti viene da dire: Ma che cazz…???

    • maurizio mugelli

      e’ abbastanza evidente che sia una boutade pubblicitaria e niente piu’, non lasciamoci prendere dall’isteria.

      • Nyck92

        non è isteria è per lo più una riflessione, ammetto che non ero proprio tranquillissimo mentre scrivevo, ma nemmeno isterico XD

        • maurizio mugelli

          heh, comunque e’ vero che al giorno d’oggi i centri di ricerca investono piu’ soldi nell’assicurarsi che il prodotto duri -esattamente- il perido di garanzia e si rompa quanto prima possibile appena questa scade che nel fare un buon prodotto.

          • Vale Dl

            Si chiama obsolescenza programmata e fa parte delle economie aziendali purtroppo da molto tempo

  • Max

    Almeno predisporre per una ricarica ad induzione… Asini.

  • Pingback: Arriva la prima tastiera NFC usa e getta | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • francesco giordano

    Sono norvegesi e non giapponesi.

    Del prezzo qual è la fonte? Nel video di presentazione dicono pure … “affordable” :D

  • Strong

    Una cagata pazzesca. A parte che una batteria interna sicuramente c’è e quindi smanettando sicuramente si potrà sostituire. Ma tutti sti denari…

  • ma cosa ci voleva a metterne una ricaricabile? mah…

  • Paulus

    240$ usa e getta ?? manco fosse un auto :D

  • Al3xDroid

    Se non fosse agosto penserei ad un pesce d’aprile!
    Di questi tempi 240 euro da buttare dopo neanche un anno…

  • ZIOLele

    premessa: se fosse ricaricabile sarebbe meglio… però parla di 18 mesi, se la si usa 8 ore al giorno. Sono oltre 4300 ore. Voi state 4300 ore attaccati al cellulare (a scrivere) in 18 mesi? Spero vivamente di no.

  • Francesco

    la cosa strana è che NFC usa la tecnologia dei transponder (e.g. Mifare) che per loro stessa natura sono passivi cioé senza batteria

  • KoreanMad

    L’idea è una figata ma la storia della batteria a quel prezzo è praticamente ridicola! o_O