Arriva la prima tastiera NFC usa e getta

8 agosto 201241 commenti

La tecnologia NFC ora come ora è utilizzata principalmente per rimpiazzare la tua carta di credito (o bancomat) nei pagamenti o per inviare file tramite servizi come Android Beam o S-Beam. L'azienda giapponese Elecom però ha deciso di puntare oltre sviluppando una tastiera compatta che sfrutta il chip NFC per collegarsi al nostro smartphone Android.

Questo nuovo accessorio racchiuso in un guscio di silicone per funzionare ha bisogno della sua applicazione installata sullo smartphone e sarà compatibile con tutte le versioni di Android a partire da Gingerbread 2.3.4.

Il prezzo? Ben 240$ e purtroppo la batteria non sarà ne rimpiazzabile ne ricaricabile: ciò significa che la potrete utilizzare al massimo 18 mesi considerando un uso massimo di 8 ore al giorno.

Non sappiamo ancora quando verrà commercializzata e se arriverà in Italia, vi lasciamo con un video dimostrativo, buona visione!

httpvh://youtu.be/t8CWUv1lH64

Loading...