ASUS: la domanda di Eee Pad Transformer ha superato le aspettative

6 maggio 20117 commenti
L'Asus Eee Pad Trasformer (di cui trovate la nostra recensione qui), uscito da pochissimo tempo, ha già riscosso un notevole successo in tutto il mondo. In molti Paesi si fa fatica a reperirne anche solamente un pezzo, e qualche giorno fa sono iniziate a circolare delle voci riguardo una carenza di componenti che ha limitato la produzione di questo dispositivo ad appena 10.000 unità al mese.


In realtà, però, il portavoce di Asus, David Chang, ha spiegato che la causa di ciò è la troppa richiesta: la domanda mondiale di Eee Pad Transformer, infatti, è andata oltre ogni più rosea aspettativa, e l’azienda dovrà aumentare i ritmi di produzione per doverla soddisfare. Già da questo mese saranno disponibili 100.000 esemplari, seguiti poi da un ulteriore plus di 200.000 pezzi nel mese di Giugno.

“L’attuale domanda supera di gran lunga le nostre aspettative [..] Vedremo una riduzione significativa di quest’ultima nel mese di Giugno” – ha dichiarato Chang.

Chi di voi è riuscito ad accaparrarsene uno? Vi trovate bene?

  • Giacomo Traballoni

    Azzarderei che è un’occasione persa per contrastare il monopolio iPad nel settore.
    Molte vendite avrebbe portato HoneyComb un po’ in rilievo, e magari attirato nuovi sviluppatori a investirci. Perché ora come ora questo OS sta affrontando una sfida molto difficile e il duro colpo dello Xoom che non vende penso abbia demoralizzato pure google.

    Cioè, cacchio, il playbook ha venduto 500’000 esemplari in un giorno! E praticamente è un prodotto inutile se non affiancato ad un BB. :

    • Giacomo Traballoni

      Volevo dire 50’000. ^^’

      • splatterhouse

        A chi può initeressare al mediaworld di piazzale lodi milano ieri ne avevano uno esposto…l’ho pure provato!!!

  • qualità + buon prezzo + innovazione tutto sommato utile (dock) + buona marca…mi sorprende che si sorprendono del successo!! =)

  • appunto bella domanda: ma chi è riuscito a comprarlo? praticamente l’hanno visto solo i vari tester. Bella aspettativa avevano. “Per noi era vaporware, invece c’è chi lo vuole comprare davvero!”

  • Drino

    Io sono utente Apple convinto da moltissimi anni ( il mio primo mac è stato un “Quadra” ), e per forza di cose posseggo sia iPhone che iPad, ma secondo me l’unica azienda che ha capito qualcosa, ovviamente a parte Apple su questi cazzo di Tablet è stata Asus, e spero vivamente ne vendano un botto, cosí potranno fare concorrenza e creare hardware e software migliore per tutti, perchè se aspettiamo motorola e htc rimarrà turtto fermo per un bel pezzo!! Forza Asus!!!

  • Drino

    Comunque il computer perfetto é quello che ti fa fare quello di cui hai bisogno, non c’è nessuna marca superiore ad un altra… In uffficio ho apple, windows ed ubuntu, e sinceramante ognuno ha pregi e difetti, o iOs su iPad e iPhone, la mia ragazza Android con samsumg, nessuno è perfetto, messuno è superiore ad un altro, bjiogna imparare a convivere con tutti, perchè ora come ora è veramente un casino (io sviluppo web, e fare vedere i siti uguali su tutti i sistemi operativi è veramente un problema), ma lasciatemelo dire, windows è proprio una merda, interner explorer poi lasciamo perdere… Almeno mac e linux combaciano alla perfeIone…