ASUS Padfone, primo video di unboxing

11 maggio 201213 commenti

I colleghi di NetbookNews hanno realizzato un primo e dettagliato video unboxing dell'ASUS Padfone, l'innovativo ibrido costituito da uno smartphone Android con schermo da 4.3 pollici e CPU Snapdragon S4 da 1.5 GHz che, una volta inserito nell’apposita dock, si trasforma in un tablet da 10.1 pollici.


La sua commercializzazione in Italia, ricordiamo, è fissata per la fine del mese al prezzo di 699 euro (più 149 euro per la tastiera fisica, opzionale). Vi lasciamo al video di ben 17 minuti: buona visione!

Loading...
  • Mark1

    l’idea è tanto bella!
    Certo il prezzo è quello che è…lo smartphone, per l’hw che porta, è nella fascia delle 500€ (se non di più per i prezzi italiani), il tablet (anche se vuoto) si paga, la tastiera infine è in linea con quelle degli altri transformer…

  • Loto27

    a quel prezzo vedremo quanti ne venderanno…siamo al delirio

    • –__–

      Continuo a non capire questa logica becera…

      Porca miseria ti danno un ipad ad 800 euro e questo è scandaloso?
      quando tutti sappiamo che altro non è che un telefono ingrandito,
      qua ti danno un convertibile, UNA MANNA DAL CIELO
      per chi vuole un qualcosa che sia un ibrido ma non abbia
      5 pollici di schermo ma diventi un tablet solo quando ce ne è
      strettamente bisogno, con tanto di batterie aggiuntive contenute
      negli accessori per prolungarne l’utilizzo ed è “delirio”.

      Come al solito se l’avesse fatto la apple
      ci sarebbe la fila da almeno una settimana.

      A chi non serve tutta questa versatilità la scelta è semplice:
      vai di tablet e finisce li. Ma almeno qua paghi qualità
      e le possibilità che questo coltellino svizzero ti offre maledizione.
      (e non continuate a tirarvi sta storia del gps del prime, c’avete l’adattatore,
      CHE HANNO REGALATO all’utenza. Pensate a chi ha comprato un device,
      e senza fare nomi e non può sfruttare neanche decentemente
      la connessione 3g visto che con bug software
      non riusciva a fare lo switch da 2g a 3g e che il 4g lo vedrà
      solo negli states, credo che l’errore sia ben più grosso e problematico,
      la connessione ad internet ha un utilizzo giornaliero il gps no,
      quella volta che ti serve non c’hai attaccato la tastiera e una striscetta
      in plastica sotto non cambia un bel niente)

  • Bisoli2

    L’idea è tanto bella ma credo sia destinato a fascia business piu che consumer

  • Niko_marciano

    Stupendo!! *____* secondo me se costa si 6-700 euro tutto è un prezzo giusto per ciò che ti danno..l’unica cosa che non capisco è la vera utilità di comprare la tastiera.. servirà veramente,mi chiedo io??!!

  • Andreas

    A parte il prezzo folle (con 850 euro se so dove cercare prendo un signor telefonino e un signor tablet che posso usare contemporaneamente), dov’è la custodia per il tablet che la Asus aveva detto di includere nella confezione? Ora è venduta separatamente? E a quanto, visto che già si paga caro questo Padfone?

  • Andreunto

    Sentite nel video la ragazza come rimane piacevolmente sorpresa della vibrazione della penna ahahahahahahaa!!!!!!!

  • Walter

    Più vedo questo prodotto e più spero che sia della Chicco o Fisher Price… non ci posso davvero credere che Asus punti su questo “mostro”.

    Non serve a nulla una matrioska del genere. A sto punto, perché non fanno anche una docking station che lo trasformi in un pc al quale collegare monitor, tastiera e mouse? E poi anche un innesto per cabina telefonica???

    Mah.

    • dragondevil

      il prezzo è 699€, e visti gli ultimi prezzi dei top gamma mi sembra allineato…
      e sinceramente tra questo e il one X prenderei 1000 volte questo, almeno hai anche il tablet incluso!!
      in + un top gamma con le stesse caratteristiche di questo padfone costa 599€, e con 100€ non ci si prende certo un tablet!!

      • Walter

        Io penso due cose:

        1) Lo smartphone e il tablet sono due oggetti la cui funzione si avvicina solo in parte, immagina due cerchi che si sovrappongono solo in parte, per rendere l’idea. Per questo motivo ha senso che siano due oggetti distinti e separati.

        2) Il prodotto che vedo non è un top di gamma né come smartphone né come tablet. A quel prezzo ottieni un compromesso che ti castra ed una via di mezzo che si rivelerà debole nei momenti di maggiore necessità, ovvero in quei momenti in cui chiederai il massimo ad una delle due entità fuse tra loro e non riceverai la risposta sperata.

        Poi ognuno sceglie secondo gusto, preferenza e necessità. La mia è solo un’opinione personale, non un’analisi di mercato definitiva.

  • Pingback: 11 video introduttivi per Asus PadFone – Androidiani | Androidiani.com()

  • Pingback: 11 video introduttivi per Asus PadFone | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: 11 video introduttivi per Asus PadFone | Mandave()