Asus: tecnologia indossabile e trattative con Google per il Nexus 7 2014

15 novembre 201315 commenti
Solitamente Google stringe accordi con aziende per la produzione di device facenti parte della gamma Nexus per massimo due generazioni, per questo motivo Asus starebbe spingendo molto sul settore tablet casalingo, visto e considerato che sembra improbabile che l'azienda venga scelta ancora una volta per produrre il Nexus 7 del prossimo anno.

Jerry Shen, CEO della casa taiwanese, ha dichiarato che le trattative con Google sono in corso di svolgimento, per ciò per ottenere notizie su una riconferma dell’azienda o una sua dipartita bisognerà aspettare qualche tempo. Nel mentre però Asus non è rimasta ferma: oltre ad incentivare molto la produzione di device proprietari infatti, la casa ha dichiarato che sono in arrivo dispositivi, facenti parte della larga branca della wereable technology, che verranno presentati durante il corso del Computex di Taipei del prossimo anno (3-7 giugno 2014).

Ovviamente le speculazioni sull’argomento non mancano: da chi afferma che l’azienda sia già impegnata nella produzione del famigerato Nexus Watch, a chi vuole la casa taiwanese a lavoro su un proprio paio di glass. Noi, come sempre, non ci esprimiamo sulla questione, promettendovi però di mantenervi aggiornati.