BlackBerry non decolla: si spera per i medio gamma Android

1 Aprile 201613 commenti

BlackBerry non sembra centrare l'obiettivo di coinvolgere una fascia d'utenza degna di nota in riferimento agli ultimi dispositivi che l'azienda ha scelto di commercializzare. I dati relativi ai profitti sono tutt'altro che confortanti.

La crisi di BlackBerry

Restringendo il campo all’ultimo trimestre, BlackBerry è riuscita a vendere poco più di 600.000 terminali, andando ben al di sotto delle aspettative (proprie e di tutti gli investitori che stanno credendo nella rinascita della società).

Il Priv ha certamente incuriosito il pubblico, sia per l’iconico form factor sia per l’innovazione dal punto di vista software, tenendo in considerazione il fatto che si tratta del primo prodotto con a bordo il sistema operativo Android.

Il percorso da seguire per una concreta svolta prevede, senza alcun tipo di dubbio, la presenza del robottino verde, magari sviluppando prodotti medio di gamma che risultino accessibili anche per tutti quei consumatori con possibilità di spesa più limitate, facendo in modo di ampliare più velocemente la propria quota di mercato.

Cosa ne pensate delle strategie di BlackBerry? Credete che questo marchio abbia le potenzialità per riscoprire i fasti di un tempo oppure il settore sembra essere già nelle mani di pochi grandi nomi?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com