Canalys: Android cresce del 379% nel Q2, si conferma il numero uno

2 agosto 20117 commenti
Mentre Apple è l'azienda che vende più smartphone, Android rimane ben saldo sul "trono" di sistema operativo mobile più diffuso al mondo. La nota società di analisi Canalys ha rilasciato nella giornata di ieri i dati relativi al Q2, confermando una crescita impressionante di tutto il settore smartphone.


Il mercato degli smartphone a livello mondiale è cresciuto del 73% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con oltre 107,7 milioni di unità vendute nell’ultimo trimestre, e la piattaforma di Google leader di mercato in 35 dei 56 paesi analizzati da Canalys. Secondo le stime di questa, le spedizioni Android nel secondo trimestre hanno registrato una spaventosa crescita del 379%, rispetto al 2010, con 51,9 milioni di unità, andando a ricoprire poco più del 48% del mercato globale di smartphone.

Il sistema operativo di Apple, iOS, si conferma al secondo posto, con una quota di mercato del 19%. E mentre quest’ultima è stata l’azienda che ha venduto più smartphone nel Q2, Samsung è cresciuta di ben il 421% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. Numeri da capogiro, e sempre in crescita.

Via

  • Baronz

    La foto è stupenda… peccato che ora che android ha avuto successo piovono denunce per brevetti infranti :|

    • Moren

      si, esattamente così è andata

      • Vitoo

        Tranquillo piccolo…nessuno vuole farti del male…

  • Francesco Benacci

    della serie: se non puoi batterli sul campo cerca di azzopparli.
    la mela si è cacata sotto e cerca di fermare il robottino in ogni modo.

    • Moren

      si, esattamente così è andata

  • -_-

    Qualcuno dica a Moren che i vocaboli italiani superano le 100.000 unità,

    FALLI GIRARE!

    Moren si è forse bevuto il cervello?
    Risposta:
    -“si, esattamente così è andata”

    maledetti iphonari rosiconi, non dico che dobbiate apparire come pozzi di scienza
    bisognerebbe chiedervi troppo, ma almeno salvare faccia e dignità
    e non proporvi sempre come banali e infantili…
    ma infondo non potete che essere lo specchio della compagnia a cui leccate il posteriore…

  • e dicono che ci sta la crisi..