Casio G’zOne Commando: i primi video tortura

1 maggio 20119 commenti

Dopo pochi giorni dalla sua commercializzazione in America (nel nostro Paese difficilmente arriverà mai), cominciano ad arrivare i primi e cosidetti video-tortura. Ovviamente ci riferiamo al Casio G'zOne Commando, il cui nome è un programma; questo terminale, ricordiamo, è infatti in grado di resistere ad acqua, urti e polvere, nebbia salina, alte temperature e chi più ne ha più ne metta, senza problemi.


Ma bando alle ciance, vi lasciamo ad un paio di video (anche poco crudeli, probabilmente) in cui, nel primo, la redazione di Mashable, ha lasciato il dispositivo in una vasca idromassaggio per ben 30 minuti e nel secondo, viene fatto cadere ‘accidentalmente’ al suolo e in acqua.

Inutile dire che ne è uscito perfettamente illeso..

  • Vogliamo test più cattivi!

    • Del tipo? XD

      • Alessiooo1986

        il passaggio di un suv sul cell, cadute dal 1 piano, cadute ripetute , resistenza alle alte temperature……

  • falavic

    ma la novità??
    l’MB525 della Motorola mi risulta che fa le stesse cose ed è anche molto più bello esteticamente!!!!

  • baldanx

    Amo questo device :)

  • tonno16

    si ma lo schermo si rompe se sbatte

  • Smb

    Evvabe’, ma tanto se non e’ per il mercato europeo….

  • Skippy

    Chissà se tenteranno di frullarlo, aspettiamo un video di WillItBlend!