Clash of Clans ha fruttato più dei principali videogame per console

27 gennaio 201625 commenti

Il successo di Clash of Clans è ormai noto in tutto il settore videoludico e non solo per quanto riguarda il crescente numero di utenti ma anche per gli enormi incassi generati dalla piattaforma grazie agli acquisti in-app. Secondo uno studio condotto da SuperData Research, nel 2015 il titolo di Supercell ha generato incassi di gran lunga superiori ai principali titoli per console.

In questa particolare classifica suddivisa per piattaforme, Clash of Clans si trova solamente dietro il campione d’incassi League of Legends, il noto free-to-play per PC che nel 2015 ha fruttato ben 1,628 miliardi di dollari.

Il videogame di Supercell è il secondo in assoluto tra le tre piattaforme prese in considerazione ed ovviamente occupa la prima posizione nel mercato mobile, grazie ad introiti per 1,345 miliardi di dollari. Segue Game of Ware di Machine Zone con 799 milioni di dollari.

Solamente questi due titoli sono riusciti a generare più dei videogiochi più ricercati su console come Call of Duty: Advanced Warfare, FIFA 15 e GTA V, i quali hanno rispettivamente superato di poco i 300 milioni di dollari.

Clash of Clans

Seppur i videogamer non apprezzino molto i titoli mobile è certamente indiscutibile il loro successo e perciò molte software-house continueranno a puntare su questo settore.

 

Loading...