ComScore: Android continua il proprio dominio nel mondo mobile, ma iOS cresce

5 giugno 20135 commenti
Nella giornata di ieri ComScore, una nota società di ricerca che periodicamente rilascia i dati delle distribuzioni dei vari sistemi operativi mobile, ha pubblicato le varie percentuali di mercato aggiornate al mese di aprile. I risultati sono in linea con quanto dimostrato nei mesi scorsi, anche se è possibile notare una piccola crescita da parte del sistema operativo Apple.

Al primo posto, ovviamente, troviamo Android con il 52.3% (un calo dello 0.3% rispetto al mese di gennaio), al secondo iOS con il 39.2% (in crescita dell’1.4%), dietro il vuoto, infatti BlackBerry scende al 5.1% (calo del 5.9% rispetto all’ultimo quarto) e al 3.0% Microsoft (calo del 3.1%).

I dati si riferiscono solo ed esclusivamente al mercato degli Stati Uniti, dove 138.5 milioni di persone possiedono uno smartphone. Il dominio di Android è ancora indiscusso, ma iOS lentamente cresce, anche se non potrà mai raggiungerlo.

  • dario

    l’unico dato degno di nota è la crescita zero (anzi leggermente sotto zero) di w8, in quanto è l’unico os per smartphone teoricamente in lancio e ascesa, l’effetto novità ha già esaurito l’effetto e non è riuscito a sfondare, negli usa, il che è molto grave per il suo futuro.
    gli altri dati riguardano due os in duopolio e qualche os nel viale del tramonto destinato a scomparire.

  • Pingback: ComScore: Android continua il proprio dominio nel mondo mobile, ma iOS cresce | Crazyworlds

  • William Merla

    Il predominio lo avrà sempre android.. non che sia un fan di essa ma è naturale visto che è implementata quasi su tutto..

  • Pingback: ComScore: Android continua il proprio dominio nel mondo mobile, ma iOS cresce | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Ruppolo

    Il dominio di Android è aria fritta, Android non è una persona né una azienda né una organizzazione di qualsivoglia tipo. Dominare significa fare il bello e brutto tempo, significa avere il potere di dirigere le persone. Nel settore dei prodotti mobile tale potere lo hanno alcune aziende, come Apple e Samsung. E tra le due la più potente è Apple, come indicato nella tabella, e il trend indica che lo sarà sempre di più.