Cyanogen, finanziamenti per 80 milioni di Dollari: Twitter, Qualcomm e Murdoch tra gli investitori

23 Marzo 201537 commenti

È ormai noto che Cyanogen abbia velleità che vanno oltre la semplice collaborazione con il produttore di turno: l'azienda vuole infatti superare il vincolo che lega Android a Google proponendo un OS alternativo sul mercato, un progetto che ha oggi ricevuto il sostegno di importanti investitori.

Cyanogen ha infatti annunciato di aver raccolto ben 80 milioni di Dollari in finanziamenti da parte di nuovi investitori: tra questi figurano grandi nomi come Twitter Ventures, Qualcomm Incorporated, Telefónica Ventures e Rupert Murdoch.

Il CEO Kirt McMaster, che poche settimane fa aveva pronosticato un relativamente rapido declino dei grandi produttori smartphone, ha dichiarato:

Il nostro impegno è quello di creare una piattaforma aperta  che possa essere utilizzata dall’intero ecosistema mobile, dagli sviluppatori ai produttori e, soprattutto, dagli utenti di tutto il mondo. Siamo entusiasti di avere l’appoggio di diversi investitori che ci sosterranno nella creazione di un sistema operativo Android realmente “open”.

Sandesh Patnam di Premji Invest è fiducioso:

Abbiamo investito in Cyanogen perchè siamo grandi sostenitori di ciò che stanno facendo[..] Cyanogen ha buone possibilità di diventare il terzo sistema operativo mobile sul mercato e siamo entusiasti di sostenerne la crescita su scala globale.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com