Cyanogen Inc: altri licenziamenti in arrivo e chiude la sede di Seattle

29 novembre 20168 commenti

A quanto pare la storia di Cyanogen Inc. sembra giunta al termine, con una nuova ondata di licenziamenti e la chiusura della sede Seattle, la compagnia potrebbe presto chiudere definitivamente.

Tutti gli appassionati di modding conoscono CyanogenMod, la più diffusa custom ROM disponibile per Android. Non tutti sanno però che sia CyanogenMod che Cyanogen OS sono di proprietà di Cyanogen Inc, società fondata da Steve Kondik, ideatore dell’intero progetto. Questa compagnia era nata con lo scopo di monetizzare il progetto e di creare un sistema operativo autonomo capace di competere con l’ecosistema di Google.

Purtroppo tutto ciò non si è realizzato e Cyanogen Inc. non sta vivendo un buon momento. La notizia odierna parla di ulteriori licenziamenti del personale e della chiusura della sede di Seattle il prossimo mese. Oltre a ciò, il fondatore Steve Kondik potrebbe lasciare definitivamente la società. Negli scorsi mesi era stato già rimosso dal board dell’azienda e ricollocato ad un ruolo minore, ora potrebbe arrivare la rottura definitiva.

Le prospettive future sono quelle di una chiusura definitiva Cyanogen Inc., un progetto ambizioso ma che non è riuscito ad ottenere i risultati previsti. Tutto ciò non dovrebbe comunque compromettere lo sviluppo di CyanogenMod, dato che la custom ROM è diventata di fatto indipendente e realizzata con il contributo degli utenti.

Loading...