Dati ComScore: Android e iOs continuano a crescere, per RIM e Motorola va sempre peggio

3 luglio 20128 commenti

Come d'abitudine, ogni 3 mesi ComScore rende disponibili i dati sul market-share dei sistemi operativi e dei singoli costruttori di smartphone. I dati riguardano soltanto i dispositivi negli Stati Uniti, nel periodo che va da Marzo a Maggio 2012.

Anche se i dati non ci riguardano, possiamo avere un quadro generale sulla situazione, con iOs più in forma che ottiene un incremento di 1.7 punti contro gli 0.8 di Google. Con due punti in meno si conferma il momento di crisi di RIM, che sembra essere (ho detto sembra) destinato a sparire insieme a Symbian; Windows Phone fa un microscopico passo avanti aumentando di soli 0.1 punti. Siamo sicuri che al prossimo aggiornamento Android farà sicuramente meglio, complice soprattutto l’arrivo sul mercato del Galaxy S III (praticamente non registrato, in quanto disponibile dal 29 maggio) e in futuro anche il calo di prezzo del Galaxy Nexus sul Play store.

Per quanto riguarda i singoli costruttori si conferma di nuovo vincitrice Apple che guadagna 1.5 punti contro gli 0.1 ottenuti da Samsung. Lg si riconferma al secondo posto però perdendo 0.3 punti, Motorola invece cala di un 0.8% confermando che il momento per la casa alata non è dei migliori. Lieve calo anche per HTC che non sembra andare molto forte nonostante la sua nuova serie One stia avendo abbastanza successo. Ripetiamo che i dati non comprendono il lancio del Galaxy S III e il calo di prezzo del Galaxy Nexus, alla prossima analisi sicuramente vedremo Samsung ottenere un grande aumento insieme ad Android.

Si conferma quindi l’ottimo momento di Android e in particolare di Samsung, come si conferma in forma Apple e il suo iOs che non vogliono restare troppo indietro.Peccato solo per Windows Phone, una buona alternativa ai due sistemi operativi più diffusi che non riesce a “decollare” in alcun modo.

Loading...