Dell nel mercato Android con uno smartphone dual core

23 febbraio 20129 commenti

Dell ci riprova e ritorna nel mercato Android con GS01, uno smartphone Dual Core che non porta nessuna novità nel mondo del mobile, ma rimane comunque un prodotto di un certo interesse dato il processore da 1.5Ghz Dual-core.

Questa la scheda tecnica:

  • Dimensioni: 125,9 × 64,5 × 10,3  mm
  • Peso: 145 g
  • Android 2.3 Gingerbread
  • chipset: MSM8260 Qualcomm Snapdragon CPU (Dual-Core) Scorpion a 1,5 GHz
  • GPU Adreno 220
  • 3G: W-CDMA 2100 (I) / 1900 (II) / 1700 (IX) / 1700 (IV) MHz
  • 2G: 1900/1800/900/850 MHz GSM
  • 3G: HSPA (DL 14.4Mbps, UL 5,76 Mbps)
  • Display Super AMOLED 4,3 pollici QHD 540 x 960)
  • Fotocamera 8 megapixel CMOS 1080pHD registrazione video
  • Fotocamera anteriore 1.3 megapixel CMOS
  • GPS, Bluetooth, wi-fi
  • 1GB RAM
  • 8GB ROM (espandibile cia MicroSD)
  • Batteria: Lithium-ion 1520mAh
Le caratteristiche confermano quanto detto prima, ovvero che nulla di eccezionale sarà introdotto con questo terminale, ma sarebbe sicuramente un buon compromesso nel caso in cui il prezzo fosse abbordabile. Il dispositivo, data l’uscita prevista per il giorno 8 Marzo, potrebbe con buone probabilità essere presentato durante l’ormai consueto Mobile World Congress di Barcellona.
Vi lascio con un video dimostrativo
httpvh://www.youtube.com/watch?v=AEaqW9zr1hY&HD=1
Loading...
  • Robeluss

    La forma e cm samsung galaxy s

    • –__–

      si infatti, un rettangolo con angoli smussati, non cè che dire

      copiano che è una bellezza, ancora mi chiedo perchè non li facciano
      di forma piramidale!!!

  • Walter

    Ci risiamo… chissà se questo lo vedremo mai davvero. 

  • Mauro Carnovali

    Mi lascia un po’ perplesso il fatto che lo facciano uscire ancora con la cara vecchia 2.3….

  • Niko050771

    Io posseggo il dell venue pro con windows phone 7.5 mango, comprato usato con un cambio a 90€
    Dell fa dispositivi buoni do qualità ma già vecchi nell hardware. Infatti è forse l unico ad avere meno ram e l ultimo ad essere stato aggiornato.
    Quindi se queste sono le premesse con cui si presenta al consumatore, come potrei mai comprare un android già vecchio, quando tra poco esce il galaxy s3 e i qiadcore tipo Huawei ascent p1 s.
    Se il prezzo a nuovo non supererà i 300€ forse sarà un buon dispositivo.

  • Filfk002

    mi annoiano, veramete… mille mila dispositivi tutti uguali, tutti insulsi, tutti che gli manca qualcosa, tutti ceh copiano tutti sperando di rubare una fetta di torta, abbindolare il consumatore giusto il tempo di vendergli UN device per poi lasciarlo in balia di se stesso…

    stanno ammazzando il mercato, IL LORO MERCATO … 

    • Madmav88

      Si chiama concorrenza..

  • Kiogre

    Sono stato pienamente soddisfatto del mio ormai antico laptop dell che dopo 10 anni dall’acquisto se la batteva ancora con nuovi modelli di marche inferiori. se dell metterà la stessa professionalità qualità e disponibilità anche nel mobile, allora questo sarà il mio prossimo smarthphone… ovviamente prima dovrebbe morire il mio sgs2 xD

  • etc_init_d

    con gli smartphone il problema principale è lo sviluppo e mantenimento del software.. fare un hardware buono è facile al giorno d’oggi, ci sono ottimi componenti disponibili, ma spesso nascono già vecchi, con versioni di android non aggiornate e che mai lo saranno…