Digitimes: “Samsung non sarà influenzato dalla perdita degli ordini dei processori di Apple”

31 dicembre 201212 commenti
La lunga battaglia legale tra Apple e Samsung ha spesso causato un sacco di domande riguardanti la partnership per i chip piuttosto cordiale. Attualmente queste domande hanno ricevuto una risposta dato che Apple aveva comunicato di voler interrompere o comunque diminuire il loro rapporto col produttore coreano per la fornitura di chip. Il processo è iniziato con una semplice diminuzione degli ordini in modo tale da rendere la transizione più semplice possibile ed oggi la mela morsicata potrebbe essere completamente indipendente dai chip di Samsung. Nonostante ciò il produttore sud-coreano potrebbe non risentirne.

Anche se questa potrebbe sembrare una brutta notizia per Samsung, la società non sembra essere preoccupata. Almeno secondo i rapporti di Digitimes:

“The potential loss of Apple’s application processor (AP) orders, however, is unlikely to have a significant impact on Samsung’s logic IC operation.”

La perdita degli ordini di processori da parte di Apple è improbabile che abbia un impatto significativo sulle operazioni di Samsung; questo è quanto riportato dalla fonte. Inoltre il produttore potrebbe non avere ingenti perdite grazie all’ottimo mercato smartphone prodotto dai dispositivi Android e Windows Phone.

Ecco un grafico:

samsung ap

Alcuni dettagli forniti da Digitimes suggeriscono che attualmente Samsung sarebbe in grado di produrre circa il 30% dei processori richiesti dai propri dispositivi e quindi con Apple fuori dai giochi la capacità di produzione potrebbe concentrarsi maggiormente sugli smartphone Galaxy.

Allo stato attuale gli unici dispositivi che effettivamente ricevono i circuiti integrati di Samsung sono il Galaxy S III ed il Galaxy Note II. Il resto dei device utilizzano chip importati da Qualcomm, Nvidia, Broadcomm, ST-Ericsson e Marvell.

Ciò permetterà di fornire il 50% dei propri chip a dispositivi Samsung entro la fine del 2013. Solo il tempo potrà dare ragione a questo studio.

 

  • robertogl

    S3. Note2, ma anche S2, Note1, e qualche dispositivo cinese (e forse qualche sony e qualche huawei)

    • Ale z.

      Forse intendeva solo gli exynos 4412

      • robertogl

        beh si parlava di soc fatti da Samsung, e tutti gli exynos lo sono :)

        • Ale z.

          Si infatti hai ragione, tentavo di trovare una spiegazione logica per aver tralasciato tutti gli altri modelli :)

  • alessio

    Il mioSamsung galaxy s3 vodafone ita questa mattina si è aggiornato alla 4.1.2… bellissimo il multi windows…

    • lorenzo nappo

      si certo…. bello bello tanto è una cosa + inutile dello shampoo per un pelato.. voglio proprio vedere che uso se ne può fare su un 4.8 senza pennino

      • fantax

        ma perchè.. i pelati non si lavano più la testa ? :)

      • guter

        Dai non sarà malvagio sull’s3…ci sarà da ridere per i possessori di s2 XD …io intanto lo aspetto sul mio note…

        • guidogt

          io ho l’s2 e non vedo cosa potrei farci con il multifinestra visto che comunque 2, a volte 3 cose contemporanemente le faccio con altri passaggi lo stesso (e le finestre mi restano comunque attive)…quindi in definitiva anche se cambia il metodo il risultato è lo stesso :-)

      • Ilpelato

        Io sono pelato ma lo sciampo lo uso uguale:(

  • Pingback: Digitimes: “Samsung non sarà influenzato dalla perdita degli ordini dei processori di Apple” | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Pingback: Digitimes: “Samsung non sarà influenzato dalla perdita degli ordini dei processori di Apple”