Due sviluppatori progettano la nuova frontiera del laser game con smartphone Android

29 aprile 20137 commenti

Android è indubbiamente il sistema operativo più utilizzato negli smartphone e tablet, ma non solo. Data la sua natura open source, moltissimi produttori e sviluppatori hanno deciso di implementarlo in altrettanti progetti realizzando dispositivi veramente interessanti, ma allo stesso tempo anche bizzarri. E' questo il caso di Carson Britt e Matthew Drake, due ragazzi che hanno creato un sistema tra uno smartphone Andorid ed una pistola Nerf per giocare a laser game.

Il progetto, presentato al Distrupt NY Hackathon 2013, permette di utilizzare smartphone con sistema operativo di casa Google e pistole Nerf per giocare a laser game. Il funzionamento è semplice, il device Android traccia il movimento grazie al giroscopio, ed allo stesso tempo trasmette le informazioni ad un server che acquisisce il punteggio; lo sparo è registrato direttamente dal microfono del dispositivo, in questo modo potrà capire quando la vostra pistola Nerf sparerà le proprie cartucce.

Nei prossimi mesi verrà lanciato un progetto su KickStarter in attesa di finanziatori. Il video esplicativo lo potete trovare qui, nel frattempo che ne pensate di una simile idea?

Loading...