EU potrebbe (e dovrebbe) forzare Apple ad abbandonare il suo connettore Lightning

7 agosto 201814 commenti

Due commissari dell'Unione Europea stanno indagando sul connettore proprietario Lightning di Apple, valutando di costringere l'azienda americana ad adottare un formato universale come USB Type C.

 


EU potrebbe (e dovrebbe) forzare Apple ad abbandonare il suo connettore Lightning


Margrethe Vestager ed Elzbieta Bienkowska sono gli attuali commissari dell’UE per la concorrenza ed il mercato interno e nelle loro mire sono attualmente finiti Apple e il suo connettore proprietario Lightning.

Questo perché nel 2009 è stato siglato un accordo volontario tra i principali manufacturer per conformarsi a un unico standard per i caricabatterie dei propri device.
A distanza da quasi dieci anni, le compagnie hanno deciso di continuare a rispettare l’accordo anche se questo è ufficialmente terminato nel 2012, e infatti una gran parte degli smartphone prodotti supporta il formato MicroUSB o il più recente USB Type-C.

Che sorpresa, al momento l’unica casa a disporre di un formato proprietario è proprio Apple con il suo Lightning, cosa che non è particolarmente apprezzata dall’UE, al momento intenta a studiare l’impatto che questa decisione di Apple ha sul mercato e a valutare se sarà, o meno, il caso di agire a suo discapito.

Di recente si è parlato di un possibile abbandono del formato Lightning in favore di un semplice USB Type-C, e le pressioni dell’UE potrebbero essere ciò che farà pendere l’ago della bilancia in favore di questa decisione.


 

Loading...
  • HECTHOREX

    In poche parole uan TECNOLOGIA SUPERIORE già resa disponibile in licensing da anni e che continua ad essere SUPERIORE all INTASABILE E DELICATO USB C deve essere rimossa perché dei BUROCRATI devono così giustificare la loro esistenza invece che PROMUOVERE INNOVAZIONE E PROGRESSO…. la EU è FOTTUTA se non cambia e in fretta….

    • sanio

      la stessa apple coi suoi macbook pro sembra non avere le idee chiare…mette il cavo lightming sui dispositivi iphone ipad e non li mette sui mac?sono un po confusi credo

    • Ponch89

      sicuramente se non fa come dici, l’UE è fottuta….per una cavo….fottuta proprio

    • Skifarterking

      Il Lightning non è superiore in niente. L’USB type-C gen 2 porta molti più dati, velocità e potenza che la stessa Apple sta facendo fatica a rilasciare ai produttori le specifiche per fare un cavo Lightning/Type-C. Per non parlare poi della versione Thunderbolt.

      Lo dimostra il fatto che su tutti i suoi PC (anche i Mac sono dei PC) spingono solo il Type-C.

      • Ugo

        il form factor di lightning è decisamente migliore di quello usb-c, che è stato fatto in quel modo, seppur inferiore, per la sola ragione di non andare a infilarsi in una diatriba con apple sui diritti…
        il fatto che sui macbook sia presente usb-c è per ovvie considerazioni di opportunità, visto che non mi risultano periferiche collegabili via lightning apparte le solite cuffiette…
        questo a latere di ogni considerazione sui protocolli.

        • Skifarterking

          E sti …… a che serve un form factor più durevole se poi rimane indietro in termini di utilizzo? Sarà anche durevole il connettore ma i cavi originali Apple fanno pietà, sono uno degli articoli con il più alto tasso di difettosità e ritorni sia negli Apple store che nei loro centri assistenza.

          Sui PC avrebbero potuto spingere il lighning se fosse stato all’altezza, non si fanno tanti problemi a spingere i produttori a fare prodotti dedicati a loro.
          Con il programma MFi si fanno tanti soldi, e spesso in modo ingiusto, una vera e propria mafia, li dovrebbe davvero investigare la EU.

  • filo

    Lightning tutta la vita! Type-c e micro USB si deteriorano troppo in fretta…è indiscutibile

    • Cicia Nebia Kul

      Per quanto vale la mia esperienza, lightning su iPhone mai cambiato in 3 anni ( cavo e connettore), figli su PC e cell rotti 2 cavi ed un connettore usb-c

    • almi05

      Guarda che ancora pee caricare il telefono uso il cavo dell’S2

  • Tersicore1976

    L’idea iniziale se non erro, era quella per cui uniformando i cavi non ci sarebbe stata la necessità di cambiare periferiche nel passaggio Apple-Concorrenza (risolta com adattatori presenri già in scatola) e il dover comprare solo una volta UN cavo e UN caricatore, per diminuire la spazzatura tecnologica e gli sprechi al cambio del proprio device. Nom ha funzionato. Per vendere comunque i propri cavi e i propri alimentatori tutti i produttori li mettono nelle loro confezioni comunque… partendo dall’idea che “potrebbe essere il primo devices” ad essere acquistato dall’utente e sopratutto che “non rovini subito” il nuovo acquisto affidandosi a prodotri cinesi. Ricordiamo che molte case, appena trapela la notizia di prodotti che “vanno a fuoco” subito additano al fatto molto probabilmente sia stato usato un prodotto non originale.

  • Franco Schettino

    Tecnologia migliore o no, Apple DEVE uniformarsi.
    Assurdo dover usare un cavo diverso solo per iPhone.

  • Valerio Vitello

    Ma, per carità, lasciamo ad Apple il suo connettore! Basta non comprare iphone, il problema non sussiste.