Extreme Makeover per Google+

12 aprile 201216 commenti

Google+ ha raggiunto un nuovo importante traguardo grazie ai 170 milioni di utenti registrati in meno di un anno. Ancora le cifre sono troppo basse per competere con Facebook, il quale comanda con circa 850 milioni di utenti, ma la sua crescita è stata esponenziale dal lancio ufficiale della scorsa estate. Google per celebrare questo importante traguardo ha deciso di rinnovare l’interfaccia web del proprio social network.

L’Extreme Makeover di Google+ ha sorpreso gli utenti, i quali da ieri hanno ritrovato una nuova ed interessante interfaccia, rinnovata completamente.

Google sostiene che questa nuova UI rende il social network più intuitivo, bello e personalizzabile; infatti sono stati abbandonati i seccanti tasti superiori, per essere sostituiti con un lungo nastro con apposite icone per navigare facilmente tra le sezioni, personalizzabile per rendere proprio il layout del social network.

Ecco una galleria d’immagini:

La sezione Stream è più grande e ricca di contenuti multimediali, come foto e video; gli Stream sono organizzati in schede per una visualizzazione più semplice.

Anche gli Hangouts hanno ricevuto un importante update, nel quale gli aggiornamenti degli utenti saranno più rapidi, presentati come una lista costantemente aggiornata, come un cartellone pubblicitario rotante.

Google cerca di far decollare il proprio social network grazie ad un estremo makeover. A voi piace?

httpvh://www.youtube.com/watch?v=A3Atj57r15U&hd=1

 

Via

Loading...
  • Davide Paradiso

    L’interfaccia è identica per concept a quella di FB senza l’azzurro o_o’

    Finchè non reinventeranno il concept del social network scavacare FB è pura utopia.

  • Elegos

    Come si può definire “esponenziale crescita” se solo pochi mesi fa c’era un rapporto che diceva che stava soffocando e che solo una minima parte degli utenti lo stava realmente utilizzando? Che grandi e belle notizie (o meglio, voci di corridoio…).

    • Phhhhh

      Appunto. Se c’erano pochi allora e crescita esponenziale siccome adesso ci sono in 170 milioni

    • Matteo Rocelli

       come al solito quando si parla di G+ o twitter non specificano quanti utenti “attivi” ma solo quanti sono iscritti (che sono molti per merito di gmail).
      Io per “utenti attivi” considererei solo chi si connette almeno ogni 72 ore o almeno 10 giorni al mese. E’ lo stesso discorso che su Twitter dove gli italiani sono 2 milioni ma quelli attivi, togliendo i bot delle imprese che twittano solo per fare presenza e i nerd che “io non uso facebook come tutti gli altri”, sono VERAMENTE POCHI.
      La vera differenza la farebbe un servizio di voip competitivo a Skype.

  • ilpomo

    Ma dai, già “prendete spunto” da articoli scritti da altri (androidandme), almeno cambiate il titolo…

  • Sticaus

    A me fa cagare

  • nickwing

    Iscritto ma mai usato… Come molti credo

    • Alessandro

      Peggio X te

  • xlinux

    vi è una pessima gestione dello spazio nella nuova GUI, sembra quasi che in Google gli sviluppatori usino un 17″ per lavorare

  • Alessandro Suraci

    ma l’upgrade è stato fatto a tutti o va attivato? io non lo vedo…

  • Mazzo97

    Ottimo social network e con la nuova grafica è migliorato un sacco, tranne che per la gestione dello spazio che è decisamente deludente! D:

  • Pingback: Extreme Makeover per Google+ | buonaguida.com()

  • Tommy

    Purtroppo anche secondo me in molti si sono iscritti ma nn lo utilizzano. Io stesso lo uso molto di rado e anche i miei contatti a quanto vedo. Purtroppo Facebook ha creato un ecosistema considerevole servirà veramente una rivoluzione per spodestarlo.

  • Doddymatto

    Personalmente lo preferisco a fb sia come grafica e come contenuti ma il problema che ha troppe poche persone attive e un social network senza social non vive

  • Pingback: Extreme Makeover per Google+ | Mandave()