Facebook acquista Oculus Rift per 2 miliardi di dollari: scettici o ottimisti?

26 marzo 201435 commenti
In queste ultime settimane Facebook ha fatto spese grosse e dopo aver acquisito con molto stupore il celebre servizio di messaggistica istantanea WhatsApp, durante le ultime ore ha sorpreso molti utenti acquistando per 2 miliardi di dollari Oculus Rift, una delle principali aziende impegnate nello sviluppo della realtà virtuale.

Chi ben ricorda, Oculus Rift è un progetto nato grazie a Kickstarter ed ai 9522 backers che hanno contribuito a raccogliere una cifra di oltre 2,4 milioni di dollari. Grazie a questo primo passo, Oculus VR Inc. ha iniziato a farsi conoscere sul mercato, tanto da attirare la curiosità di molte software-house, sviluppatori e soprattutto utenti.

Sicuramente questa società ha aperto le porte ad un futuro virtuale che fino a poco tempo fa potevamo solamente immaginare. Ciò ha spinto anche altre aziende ad iniziare i lavori su questa nuova tecnologia, infatti Sony ha realizzato il Project Morpheus, il casco per la realtà virtuale su PS4, e sicuramente presto anche Microsoft annuncerà la propria soluzione. Insomma possiamo definire Oculus Rift il capostipite di questa nuova tecnologia, proprio per questo Facebook avrebbe deciso di mettere mano al portafogli ed acquisire la società per ben 2 miliardi di dollari.

A dare il grande annuncio è stato ancora una volta Mark Zuckerberg, il quale ha anche fornito maggiori dettagli sui “numeri” dell’acquisto. Ovvero, 400 milioni di dollari in contanti, più 23.1 milioni di azioni che, al valore attuale di circa 65 dollari per azione, valgono poco più di 1,5 miliardi di dollari.

Con questa operazione anche Facebook sembra voler entrare nel mondo della realtà virtuale. Ma ciò che sinceramente ci lascia perplessi è la strategia del celebre social network blu. Infatti a cosa potrebbe servire una società del genere ad un social network? Migliorare ulteriormente i mini giochi utilizzati da milioni d’utenti?

Per il padre fondatore di Facebook, l’acquisto di Oculus servirà a portare su un altro livello i progetti di una futura piattaforma social il più reale possibile, perciò non servirà solamente per i videogame, ma sarà anche in grado di cambiare il mondo del lavoro e non solo.

Nonostante le tante motivazioni, ancora non riusciamo a trovare un nesso in quanto fatto da Facebook. Se con Instagram e WhatsApp ha certamente cercato di ampliare ulteriormente la propria mole d’utenza, con Oculus VR Inc. sinceramente ci vediamo ben poche assonanze. Forse Zuckerberg ha intenzione di farci guardare le foto ed i video dei nostri amici in realtà virtuale?

BjmuogAIMAA2vPe

Noi siamo molto scettici e sicuramente non siamo gli unici sul web, dato che anche Markus Persson, il creatore di Minecraft, ha commentato la notizia con un lungo post sul proprio sito.

Facebook non è una società che punta sulla tecnologia o sui videogame, bensì l’unico intento è quello di far crescere il numero degli utenti e forse in Oculus Rift ci ha visto un’arma in più. Mettendoci nei panni di Oculus VR, forse la paura per il nuovo Sony Project Morpheus ha spinto la società ad accettare i 2 miliardi di dollari, in modo tale da avere alle spalle un investitore solido in qualsiasi momento.

Esternate le nostre preoccupazioni ed i nostri dubbi non possiamo far altro che attendere le prime mosse, sperando che le intenzioni di Zuckerberg non siano solamente mosse da capricci o dalla voglia di acquistare tutto ciò che lo circonda, bensì dalla voglia di portare Oculus Rift a livelli sempre più alti.

E voi da che parte state?

 

  • Pingback: Facebook acquista Oculus Rift per 2 miliardi di dollari: scettici o ottimisti? - WikiFeed

  • Pingback: Facebook acquista Oculus Rift per 2 miliardi di dollari: scettici o ottimisti? | Crazyworlds

  • Nicholas

    Non so cosa se ne voglia fare Facebook, forse costruire una specie di concorrenza per Google Glass.
    Personalmente, avrei preferito che Oculus VR fosse stata acquisita da Microsoft, così da rendere Oculus compatibile (nativamente) con i PC Windows e con Xbox One.

    • Paolo (in fuga)

      condivido in pieno. un partner tipo microsoft o sony o addirittura google o apple avrebbe avuto un senso strategico. ma facebook? temo che il miglior progetto di realtà virtuale in circolazione si sia ficcato in un vicolo cieco.

      • Francesco

        non è il miglior progetto, è senza dubbio il migliore già presentato :D mai sentito parlare di Valve e del loro di progetto ? ;D ! però mi spiace molto, confidavo in Oculus

        • greyhound

          valve attualmente non ha presentato nulla…se non le steam machine che altro non sono che minipc con S.O. VALVE…quanto al mondo della realtà virtuale per ora solo parole…senza neanche lo straccio di un prototipo fotografico

    • AleDeMa01

      E xbox 360

  • nimashara

    Secondo me vuole creare una realtà virtuale… oppure semplicemente investire su un progetto che li porterà ancora più soldi.

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      cambia lo strumento, ma la musica è sempre la stessa…panem et circenses

      • fuffo

        Cicerone and Hunger Games docet.
        Respect

    • Guest

      Vuole creare la realtà virtuale come quella rappresentata su futurama (dove trovi di tutto ed è pieno di pubblicità)

  • Walter

    Il mio parere è presto detto: E chi se ne frega??? E’ una tecnologia scomoda e inutile, sarà un gadget per “estremi”.

    E comunque, qui è completamente fuori contesto, come notizia.

  • Damn!

    Effettivamente chi ha investito soldi su Kickstarter voleva giocare a Ruzzle in realtàaaumentata.

  • Stefano

    Ma dato che hanno soldi da spendere perché non possono darmi cento mila euro? Anche di più.

  • anonymous

    Secondo me vuole solo rompere i coglioni alla gente

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      quello lo sta facendo già molto bene senza bisogno di oculus.
      sembra che abbia bisogno di creare un “ambiente” con una miriade di servizi annessi (google docet) per rendere appetibile l’offerta, la priorità a questo punto non è tanto aumentare lo share, quanto mantenere quello acquisito. tipo “rimanete con noi e ne vedrete delle belle”.
      internet permette di assurgere a notorietà e ricchezza improvvise (non sto dicendo che è facile) e di decadere abbastanza rapidamente, è relativamente facile salire sul toro meccanico, difficile rimanerci…
      l’oculus non è che sia essenziale… però mi solletica.

  • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

    così… per notizia ai limiti dell’off topic, c’è una versione economica dell’oculus, sfrutta direttamente lo schermo/camera dello smartphone, anche se a detta di chi l’ha provata meno coinvolgente dell’oculus.
    chi ne avesse curiosità, quì

    • geo

      un’altra versione qui, sempre tramite o schermo dello smartphone, non ancora pronta, dicono prima dell’estate sul loro forum:

      http://www.vrase.com/

  • Pingback: Facebook acquista Oculus Rift per 2 miliardi di dollari: scettici o ottimisti? - HostingPost.itHostingPost.it

  • Pingback: Facebook acquista Oculus Rift per 2 miliardi di dollari: scettici o ottimisti? | mobilemakers.org

  • bastacina

    Ma non capite ? Vogliono arrivare al web come lo immaginava William Gibson !

    • invernomuto

      esiste già da anni. ed è costantemente aggiornato tanto che è già compatibile con l’oculus rift. si chiama second life.

  • Megamix

    Ed ecco che va via un buon progetto in ambito videogiochi…. Adesso facebook in realtà aumentata?

  • Facce

    Vi prego, fermate Zuckenberg!!!

    • gdjsksj

      fermatelooooooo

  • il_cameo

    Facebook compra anche casa mia fra un po. Preferivo molto di piu come era prima, e secondo me potrebbero essere una grande cosa questo tipo di periferiche.. ma fb che se ne fa? È come se la ferrari comprasse la carglass, e avrebbe gia piu senso.

  • usagisan

    E Sony ringrazia…

  • robbrock

    facebook è una cosa positiva, se usata bene. però non deve diventare la nostra vita

  • teob

    Vuole creare “stanze” dove gli utonti di fb si incontrano virtualmente ?? Stile secondlife ?? Magari si può anche trmbare virtualmente

    • invernomuto

      second life già supporta l’oculus rift e veniva usato anche con il leap motion

      • teob

        Esatto uguale…. Con la differenza che FB può contare su 1 miliardo di utenti attivi come base.

  • anonimo

    wooo!! potrò guardare i porno in 3D: Dove voglio, quanto voglio e per quanto voglio senza che nessuno mi scopra. Grande FB..

  • gdjsksj

    persone hanno donato milioni di soldi su kickstaster poi arriva facebook che ruba anche quelli…
    volete rovinare il mondo??

  • j.connor

    Prossimo aquisto sara’ la societa di second life, e poi venne l’accordo con bigG(propietario gia di societa di cybernetica e telecomunicazioni), prima
    x creare un virtualmegasuperextra socialsupernetwork nel quale le persone si possono fare un giro assieme ovunque vogliano andare sul gmaps con la street view tramite oculus……e poi venne il cambiamento di nome in skynet………quando saremo rimasti pochi superstiti sulla terra mi darete ragione…..ora mi deridete e mi denigrate, ma quando sara il momento vi ricorderete di questo post e direte”aimeh aveva ragione quel pazzo…….
    firmato John connor.

    • Fabio

      Sei un grande!! xD