Facebook Pay, il metodo di pagamento per Facebook, Messenger, WhatsApp ed Instagram

14 Novembre 2019Nessun commento

Facebook ha presentato Facebook Pay che offrirà alle persone un'esperienza di pagamento comoda e sicura su Facebook, Messenger, Instagram e WhatsApp.

Le persone effettuano già pagamenti attraverso app per fare acquisti, donazioni ed inviare denaro. Facebook Pay renderà queste transazioni più semplici garantendo allo stesso tempo sicurezza e protezione.

Con Facebook Pay puoi:

  • Inserire il metodo di pagamento ed i dati necessari alle transazioni una sola volta per non doverli riscrivere ad ogni acquisto
  • Attivare la funzionalità solo nelle app desiderate
  • Visualizzare la cronologia dei movimenti, gestire i metodi di pagamento e aggiornare le impostazioni
  • Ottenere assistenza in tempo reale tramite una live chat negli Stati Uniti e, in futuro, in altre parti del mondo
  • Capire chiaramente quali servizi di pagamenti sono di Facebook

facebook

Facebook Pay sarà rilasciato questa settimana negli Stati Uniti su Facebook e Messenger per raccolte di fondi, acquisti in-game, biglietti per eventi, trasferimento di denaro da persona a persona su Messenger e acquisti da attività commerciali nel Marketplace di Facebook. In un secondo tempo si pensa di estenderne l’uso a più persone con l’attivazione per Instagram e WhatsApp.

Quando sarà disponibile, sarà possibile utilizzare Facebook Pay su Facebook o Messenger con pochi “tap”.

  • Andare su “Impostazioni” > “Facebook Pay” sull’app o sul sito Web di Facebook
  • Inserire un metodo di pagamento
  • La prossima volta che si effettua un pagamento, usare Facebook Pay

Una volta che Facebook Pay verrà rilasciato anche per WhatsApp ed Instagram, si potrà configurarlo direttamente all’interno dell’app stessa.

Facebook Pay supporta la maggior parte delle principali carte di credito e debito e PayPal. I pagamenti vengono elaborati in collaborazione con aziende come PayPal, Stripe e altre in tutto il mondo. Facebook Pay si basa su infrastrutture finanziarie e partnership esistenti ed è distinto dal portafoglio Calibra della rete Libra.

facebook pay

Facebook offre esperienze di pagamento affidabili dal 2007 e hanno elaborato più di 2 miliardi di dollari solo in donazioni da quando hanno aggiunto i loro primi strumenti di raccolta fondi nel 2015. Con Facebook Pay, l’azienda di Mark Zuckerberg afferma di voler continuare ad investire in sicurezza e protezione. Hanno progettato Facebook Pay per archiviare e crittografare in modo sicuro i numeri di carta e conto bancario, eseguire il monitoraggio anti frode sui loro sistemi per rilevare attività non autorizzate e fornire notifiche per l’account. Si può aggiungere un PIN o utilizzare il riconoscimento facciale o del’impronta digitale per ulteriore sicurezza.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com