FLOOME: l’etilometro per smartphone tutto italiano

2 maggio 201325 commenti

Un nuovo ed interessante progetto tutto italiano ha attirato la nostra attenzione sul celebre portale Indiegogo. Non sarà certamente un'idea rivoluzionaria ma è pur sempre un accessorio utile da affiancare a qualsiasi smartphone e piattaforma presente sul mercato in grado di poter prevenire numerosi incidenti. Parliamo di un etilometro per smartphone battezzato FLOOME ed ideato completamente da un team italiano.

Il progetto di FLOOME è facile da spiegare dato che parliamo di un affidabile etilometro perfettamente compatibile col nostro smartphone Android, iOS o Windows Phone, attualmente alla ricerca di fondi (precisamente 135.000$) per i prossimi 38 giorni.

La piattaforma Indiegogo è un ottimo trampolino di lancio per la nuova startup 2045Tech, la quale tenta di farsi conoscere sul mercato con l’ottimo FLOOME.

Ecco un video di presentazione:

httpvh://youtu.be/tNBtDER7neM

FLOOME sfrutta la stessa dotazione di sensori impiegati dalle forze dell’ordine nei loro etilometri, basati su una nuova tecnologia ancora in attesa di brevetto, denominata vortex whistle, la quale permetterebbe all’etilometro di comunicare velocemente con il nostro device per conoscere il tasso alcolemico.

L’etilometro per smartphone si collega attraverso il jack delle cuffie ed oltre alla lettura del tasso di alcol permette di condividere il risultato, chiamare un taxi qualora il tasso fosse elevato ed anche consultare i risultati dei test precedenti.

FLOOME avrà un’apposita app sviluppata da Paolo Conte, lo sviluppatore di Orario Treni, e sarà compatibile con Android, iOS e WP.

app21

Le prime spedizioni inizieranno dal prossimo autunno e perciò per poter avere un primo esemplare nero, finanziando anche il progetto italiano, dovrete spendere 65$.

Cosa ne pensate?

 

Loading...