Foto per il nuovo Samsung Galaxy Tab 7.7

27 agosto 201115 commenti

Dopo aver parlato della presentazione ufficiale all'IFA di Berlino di alcuni prodotti Samsung in quest'articolo, oggi arrivano alcune foto di uno di questi dispositivi. Le foto ritraggono un Samsung Galaxy Tab 7.7 in tutta la sua bellezza a pochi giorni dalla presentazione ufficiale; il nuovo tablet con Android Honeycomb targato Samsung dovrebbe essere il primo tablet in grado di ricevere ed effettuare telefonate montando questa versione Android. Dopo la pausa ulteriori novità.

Il nuovo Samsung Galaxy Tab 7.7, che conosceremo meglio tra qualche giorno all’IFA di Berlino, forse avrà il supporto alle reti LTE data la recente scelta di rilasciare versioni LTE di alcuni prodotti della famiglia Galaxy, come potrete leggere qui.

La linea di questo nuovo tablet dovrebbe essere simile a quella della versione precedente come noterete dalle foto sottostanti:

Alcuni rumors hanno fornito una probabile scheda tecnica di questa nuova “tavoletta” del colosso sud-coreano; il nuovo Galaxy Tab 7.7 dovrebbe montare:

  • processore Samsung da 1.2/1.5 GHz;
  • Display da 7.7 pollici;
  • 1 GB di memoria RAM;
  • 16 GB di memoria interna;
  • Android 3.2 Honeycomb;
  • Fotocamera anteriore e posteriore da 3 megapixel;
  • Connettività Wireless completa;

Ancora sconosciuti rimangono il prezzo e l’eventuale data di commercializzazione che sapremo aspettando il tanto atteso IFA di Berlino.

Qual è il vostro giudizio su questo nuovo tablet?

Via

Loading...
  • Aldo

    Spero sia il degno erede del fantastico galaxy tab, dispositivo che ha soddisfatto appieno le mie aspettative

  • Arturo

    Un tab… Ormai eventuali novità si ottengono a livello software…

  • Killduke

    Interessante…ma una foto un po’ meno mossa no? :-)

  • Killduke

    Interessante…ma una foto un po’ meno mossa no? :-)

  • Simom

    Quello della foto di destra è il vecchio…

  • Simom

    Quello della foto di destra è il vecchio…

  • Nicola

    Troppi devices x samsung, e tutti insieme non vendono come ipad, politica sbagliata imho

    • -_-

      infatti, l’ipad 2 vende talmente tanto che dalle mie zone all’unieuro

      lo schiaffano nelle promozioni con i televisori panasonic…
      si vede quanta gente lo calcola, a ruba proprio, tanto che te lo devono
      includere in 1600 euro di tv 3d/hd…

      la politica è giustissima,ed infondo che ne volete capire voi
      che campate di “un device standard per tutti, altrimenti per nessuno”

      io posso non aver bisogno di spendere 600 euro di tablet o 500 euro di smartphone
      e permettermi la sua versione a basso costo
      io devo essere LIBERO nelle scelte che faccio,
      nessuno deve dirmi cosa acquistare, come acquistarlo e se acquistarlo.

      Quando lo capirete pure voi semmai sarà la politica apple a migliorare,
      altrimenti continuate a farvi i debiti per un tablet che naviga a metà sul web
      e neanche chiama e per un telefono che fa il telefono a difficoltà
      ma lasciate in pace la politica di chi vi sta affossando, e se avete tempo imparate.

      • -_-“

        “io devo essere LIBERO nelle scelte che faccio,
        nessuno deve dirmi cosa acquistare, come acquistarlo e se acquistarlo.”non so a te ma a me la apple non costringe a comprare niente, credo benissimo di essere in grado di scegliere se comprare o meno prodotti con ios come prodotti con androidos e sopratutto sono in grado di scegliere se comprarli on-line, con carta di credito, bancomat o contanti (tant è che non ho comprato suoi prodotti :-P)secondo i prezzi dei terminali che montano android di fascia alta e quelli con ios non sono poi tanto diversi in ogni caso ipad va paragonato con i singoli terminali, non con una famiglia di terminali. e andrebbe paragonato con i terminali di simil prezzo/caratteristiche, quindi il discorso che con ipad hai solo quello mentre con andoid esistono terminali di fascia alta e bassa non sussiste (o si fa un paragone tra ipad e iconia/transformer/flyer/etc. o si fa un discorso tra ios e androidos)

        Terzo, riguardo alle promozioni, ti faccio notare che abbinano Ipad2 alla TV e non il contrario. Quindi la TV è il pezzo da vendere che non si riesce a sbagazzare e ipad2 è il cioccolatino che invoglia il cliente.

        in ogni caso io personalmente preferisco l’hardware dei dispositivi android (primis in assoluto la porta usb full size) ma rimpiango la mole di applicativi di qualità presenti su ios (qualche tempo fa ho paragonato la mia .apk di doctogo con quella di un mio amico con iphone…  come funzioni forse erano alla pari, ma la versione andoid le prendeva dal lato grafico (che era sia più appagante che più funzionale su ios). inoltre le prendeva anche sotto l’aspetto della velocità e fluidità con fogli di calcolo pesanti)

        a parer mio l’uscita di così tanti terminali penalizza noi consumatori che ci troviamo tra le mani pezzi che si svalutano velocemente e che saranno supportati al top per molto meno tempo. do quindi ragione a Nicola.

        • -_-

          Invece è esattamente così, la apple costringe I SUOI CONSUMATORI

          a scelte obbligate, è logico che chi della apple se ne frega altamente
          non è costretto a nulla, ma spesso nel sociale determinati
          giochi psicologici di chi si “affianca” a certe società
          viene obbligato a dotarsi di quel solo terminale senza sceglierne
          uno magari con molta ram ma processore non super potente,
          perchè fa più cose in contemporanea ma non è tipo “da giochini pesanti”
          o l’inverso perchè di un giga di ram non se ne fa nulla, s’accontenta del 512
          ma vuole un processore dual core perchè è tipo da far fare cose
          pesanti al tuo telefono,

          ma questo è possibile tramite android market ugualmente, anzi è notizia
          di poco tempo fa che vodafone metterà a disposizione un metodo
          di pagamento direttamente dal proprio credito sim
          (una convenienza paurosa per chi non ha bisogno di doversi
          fare necessariamente un conto in banca per tenere il suo telefono)

          la differenza invece c’è e come, e contando il livello “della fascia alta”
          di terminali ios attualmente a contrastarlo ci sono telefoni tra le 350 e le 400
          euro, se lo pago la metà non mi conviene, avendo funzionalità di base in più
          (senza bisogno di jailbrekkare e perdere garanzie varie)
          e sparagnandomi 350 eurazzi con cui magari dopo strafogarmi di applicativi?
          o magari li uso per mangiare fuori con la mia lei, o farmi una vacanza
          (e sono sicuramente soldi spesi molto ma molto meglio)
          e anche nelle fascie ale comunque la differenza c’è, perchè se da un lato
          ne risparmi con fino a 200 euro in più in tasca
          dall’altro ne guadagni con tecnologia davvero da urlo, all’avanguardia,
          supportata a pieno da tutto ciò che di nuovo avrà da venire
          + idem come sopra,
          è come la storia del tizio che ha la bmw e quell’altro che ha la golf
          roba tedesca entrambe, ottima qualità in entrambe le auto,
          oramai i “superaccessori” li hai su entrambe,
          solo che il tizio per la bmw solo di manutenzione e eventuali riparazioni
          è come se l’auto se la ricomprasse ogni volta,
          il tipo con la golf sicuramente risparmia un botto, spesso ha consumi minori
          con motorizzazioni di tutto rispetto e prestazioni invidiabili
          ha un auto comunemente diffusa e meno difficoltà in genere anche sulla manutenzione
          ha l’affidabilità di un marchio che sta sul campo da anni con auto
          che si rinnovano e migliorano costantemente,
          non hanno una serie di modelli in croce che subiscono un leggero restilyng
          una volta ogni papa deceduto..

          ma onestamente non mi pare affatto perchè sai meglio di me che il mercato
          audiovisivo ha una potenza che nessun ipad mai potrà
          neanche affiancare, io di tv rd e hd in giro ne vedo
          a scatafascio, e la gente che l’acquista è sempre parecchia
          davanti gli “stand” con la roba della mela si sofferma qualche curioso/pazzo
          ogni tanto, tanto per passare due ditate sullo schermo o sbloccare
          un portatile dallo screensaver e dopo aver letto il prezzo
          scappare a gambe levate…
          l’offerta col prezzone in grande è quello sull’ipad ribassato sui “300” euro
          (che neanche a dirlo lo ripaghi nel televisore che invece di 1700 magari ne costa
          1200 di fabbrica), perciò io vado a spendere 1700 euro di televisore
          per ritrovarmi 300 euro (ideologici) d’ipad, non l’inverso,
          altrimenti ne spenderei 800 di ipad e basta, non credi?

          ma queste so tutte “leggi di mercato e vendita” che vi fate voi pur di sostenere
          tesi assurde…

          beh il confronto sull’apk, ha bisogno di diverse considerazioni a riguardo,
          1) nel nostro market di certe cose ce ne sono a iosa;
          ci sarà sicuramente l’app migliore di quella che magari costa anche di meno
          (e molte app confrontandole da app store ad android market costano molto meno
          su quest’ultimo)
          2) bisogna vedere entrambi i telefoni che qualità hardware hanno,
          se lo hai fatto con un un terminale di bassa/media fascia
          è normale che magari l’app soffre di qualche piccolo lag
          dovuto ad un hardware non pari all’iphone
          (cosa che comunque non rappresenta un problema per chi ha fatto una scelta
          del genere, altrimenti avrebbe preso un terminale più performante
          risparmiando comunque) ed anche dal livello di sviluppo software
          presente sul terminale android (se il tizio fa aggiornamenti dalla casa
          madre o no con un cavetto idiota ed un programma che fa tutto per te)
          perchè sicuramente l’app di cui parli ha buone speranze di aver
          raggiunto un livello tale di sviluppo che magari non gira sui vecchi ios
          o se ci gira ci gira a difficoltà, perciò non c’è alcuna differenza.

          Invece ti sbagli amico mio, perchè il fatto che tu abbia “tanta scelta” ti permette
          di fare una scelta più accurata ed adattata ai consumatori e alle loro tasche,
          così come c’è gente che compra 800 euro d’iphone e a malapena
          chiama e manda messaggi (questo penalizza il consumatore, raggirato e costretto
          da uno status symbol) e soprattutto i terminali android anche quando smettono
          di essere “curati” dalla casa madre (e dipende sempre dalla casa madre
          perchè le case madri serie li supportano ampiamente, vedi proprio
          il vecchio galaxy tab che poco tempo fa ha avuto l’aggiornamento
          a gingerbread quando oramai la gente se lo era dimenticato)
          hai comunque una community di sviluppatori sparsa sul globo
          pronta ad anticipare e sostituire una casa madre intera volendo
          rendendo longevi terminali vetusti e facendoli andare anche
          meglio di quanto fa la casa madre stessa,
          queste sono le potenzialità che ha un sistema come android
          e i suoi diversi smartphone, non abbiamo bisogno che gente
          come Jobs o Cook ci faccia sapere quando i nostri smartphone miglioreranno,
          se miglioreranno o come è successo ha chi possedeva l’iphone 3g
          non vedranno il loro smartphone pagato una caterba di soldi
          più supportato o aggiornato (quindi in cosa dovrebbe differenziarsi
          la apple e il suo modo di trattare l’utente che la paga il doppio
          rispetto alle società concorrenti?)

          potete arrampicarvi su tutti gli specchi che volete, se prima
          l’utenza non sapendo peccava di ignoranza e si faceva trascinare
          dalle chiacchiere dall’avvento di sistemi come android tantissima
          gente è diventata molto più erudita tecnologicamente, più informata.
          e sa benissimo come capire quando gli dite una marea di cavolate,

          il tempo delle favole è finito, prima ve ne accorgerete meglio sarà
          e sarà tutto a guadagno vostro perchè con android
          avrete davvero la possibilità di vedere
          prima morire un telefono dopo anni d’onorata attività
          e non il supporto o le novità vere smettere di presentarsi sui vostri terminali.

          (per il resto quoto ebè che ha fatto una perfetta precisazione)

          • -_-

            *con determinati giochi psicologici

            *se lo pago la metà non mi conviene?
            *3d*che la paga oltretuttovolevo anche ringraziarti per aver usato un nick molto simile al mio,son soddisfazioni :)in un certo senso questo mi fa capire che ciò che scrivoarriva dove deve arrivare e fa il suo lavoro.

          • ò_ò

            No, scusami,ma la filippica anti apple cosa c’entra?
            È innegabile che iPad venda di più, TANTO di più…
            È migliore? Non credo, gli mancano le porte.
            costa davvero di più? 479,contro quanto del galaxy? Alla fine quanto ci risparmi? Tu dirai, ma il galaxy mi da più hardware, memoria ram… IPad da più app, più gradevoli e rapide. Chi è meglio? Sono scelte. Certo io mi sono rotto di tablet tutti identici che non hanno app e costano quanto iPad o anche di più.
            Io sono androidiano fino al midollo, ma non bisogna mai perdere l’oggettività. Altrimenti ci si riduce peggio dei fanboy della mela.

          • ò_ò

            TTra parentesi, scusami ma il discorso del televisione mi ha fatto scompisciare! Vuoi sapere come va! Tu compreresti a 1700 un tv ultimo modello o uno che tra poco verrà aggiornato(leggasi, esce il nuovo) con iPad in omaggio alla stessa cifra? Se vuoi un televisore prendi il primo, se in realtà vuoi l’ipad, prendi il secondo. Cosa è meglio? Boh, ma certo iPad non è dato gratis perché non vende, guardarti i dati e le proiezioni di vendita e te ne rendi conto. Samsung, htc, motorola stanno SBAGLIANDO tantdii tanti tablet di fila equivalgono a svalutazione. Il progresso è avanzato? Manco per niente, sono tutti identici. Si dedicassero al software, allora sì che android potrà vincere. (tanto per la cronaca, il galaxy tab 10.1) lagga sulla home, e come hardware sta messo pure meglio di iPad… Hanno fatto un bel lavoro?

          • -_-“

            non posso che quotarti visto che mi hai rubato le parole di bocca.

            comunque, giusto per rispondere a qualcosa, il confronto tra applicazioni l’ho fatto su device non equipotenti, hai ragione, infatti il device android sulla carta era più performante. Ma ormai da secoli è risaputo che (per restare in ambito di paragoni automobilistici) auto da 500 cavalli senza controllo di trazione e senza pneumatici performanti arriveranno dietro al traguardo rispetto ad auto con 1/5 di potenza, un buon controllo di trazione e pneumatici idonei all’utilizzo sportivo, specie là dove il circuito è più difficile (curve strette e magari bagnato).

            E preciso, visto che ormai tutti sono consueti ad additare come applefan chi critica android, che Io sono sostenitore di Android e proprio per questo critico duramente i suoi difetti. Per migliorare non bisogna sminuire la concorrenza ma attingere a ciò che fa di buono, e da ipad e iphone c’è parecchio da attingere per il momento.

            Tralascio ogni critica alla forma in cui è scritto il commento di -_- facendo finta che sia stato scritto di fretta.

    • ebè

      quello che dici tu è tanto vero che tra tutti i tablet android la apple si spacca in quattro per impedirne la vendita in tutto il mondo… e già… io sono convinto ke sarà la apple a declinare molto lentamente ma costantemente se non cambia politica.. il tempo ci dirà…