Galaxy P30: niente lettore underscreen, si chiamerà Galaxy A6s

30 settembre 201811 commenti

Recentemente sono trapelati online una serie di rumor circa il primo device Samsung (di fascia media) ad essere dotato di un lettore di impronte digitali posizionato sotto il display, ovvero Galaxy P30. I rumor sono però stati parzialmente smentiti: il device arriverà effettivamente sul mercato con il nome di Galaxy A6s e non sarà dotato di lettore underscreen.

GALAXY P30 SARà IN REALTà GALAXY A6S

Galaxy P30 (o Galaxy A6s, che dir si voglia) sarà a tutti gli effetti un device di fascia medio-bassa destinato a portare avanti la lotta di Samsung per la conquista di una piccola fetta del mercato cinese. Quello che però mancherà sarà la feature più interessante, ovvero il lettore di impronte digitali posizionato sotto il display.

galaxy p30

Il device in questione intanto ha ottenuto le certificazioni TENAA e quindi possiamo finalmente avere un’idea di come sarà realmente. Come è possibile notare dalle immagini Galaxy A6s sarà dotato di lettore di impronte digitali posizionato nella parte posteriore, insieme ad una dual camera con relativo flash.

Le specifiche confermate al momento riguardano la diagonale del display, da 5.99 pollici e la batteria da 3300mAh, mentre i rumor parlano di un processore Snapdragon 660 (invece del nuovo 670), 6GB di RAM e 64/128GB di storage interno.

Leggi anche Galaxy S9: la Samsung Experience 10 si mostra in un video

Galaxy A6s (Galaxy P30) verrà presentato ufficialmente da Samsung il prossimo 11 ottobre, insieme a Galaxy A9 Pro (2018).

Loading...