Galaxy P30 e P30+: in arrivo con lettore di impronte underscreen

25 settembre 20185 commenti

Stando ai rumor, Samsung avrebbe dovuto introdurre il lettore di impronte sotto il display con Galaxy S10, ma a quanto pare non sarà così: tale tecnologia arriverà in anticipo su device appartenenti ad una nuova serie, Galaxy P30 e P30+.

GALAXY P30 E P30+, NUOVA SERIE IN ARRIVO

I nuovi device, stando alle fonti, dovrebbero inizialmente essere un’esclusiva per il mercato cinese votata a contrastare Huawei, che ha già presentato smartphone con lettore di impronte posizionato sotto il display.

Il mercato cinese è da sempre un terreno di gioco molto duro per Samsung: Galaxy P30 e P30+ dovrebbero infatti rappresentare la giusta risposta alle richieste del pubblico e cercare di guadagnare un piccolo spazio in un mercato saturo di produttori “domestici”.

Samsung Galaxy S9 sposterà il lettore delle impronte al di sotto della fotocamera

Galaxy S10 dovrebbe essere dotato di un lettore di impronte ultrasonico realizzato da Qualcomm, mentre i nuovi P30 e P30+ dovrebbero contare su una tecnologia leggermente meno sofisticata: parliamo di un sensore ottico, posizionato sotto il display LCD. La strategia di Samsung appare quindi chiara: tecnologia più avanzata per i flagship, senza però tralasciare le fasce intermedie portando le stesse feature con tecnologie “inferiori”.

Leggi anche Samsung: le nuove features arriveranno prima sui mid-range

La stessa strategia è stata applicata con Galaxy A7, primo device Samsung con tripla fotocamera posteriore: a quanto pare le promesse di DJ Koh di portare nuove feature prima sui device di fascia media sono state mantenute.

Loading...