Galaxy S8 Plus sarà più richiesto di Galaxy S8

6 febbraio 201712 commenti

Galaxy S8 non è ancora arrivato sul mercato, ma Samsung cerca di non farsi trovare impreparata analizzando i probabili dati di vendita.

Quando ha lanciato Galaxy S6 nel 2015, Samsung ha fatto un errore di calcolo. I vertici dell’azienda credevano che il Galaxy S6 Edge avrebbe venduto meno del suo fratello minore in quanto più costoso. Si sbagliavano: poco dopo il lancio è stato chiaro che i clienti preferivano il Galaxy S6 Edge, si più costoso ma anche più elegante e particolare, grazie ai lati curvi del display. Samsung ha perso così una grande opportunità, in quanto le scorte iniziali non sono state sufficienti a soddisfare la domanda.Samsung Galaxy S8 assicurerà prestazioni migliori di LG G6 (1)

Sbagliando s’impara, e Samsung l’anno dopo ha deciso di produrre più Galaxy S7 Edge che S7 normali. La mossa ha funzionato, in quanto stando alle stime, la variante Edge ha totalizzato circa il 70% delle vendite di Galaxy S7.

Le cose quest’anno si fanno più complicate, in quanto sia Galaxy S8 che Galaxy S8 Plus avranno il display dual edge. La differenza starà tutta nella diagonale del display, che dovrebbe essere 5.7 pollici per il primo e 6.2 pollici per la versione Plus. All’interno di Samsung serpeggia la convinzione che i consumatori preferiranno la variante Plus, anche se in questo caso entrambi i dispositivi dovrebbero essere molto simili per design e specifiche tecniche.

Un funzionario interno ha affermato che Samsung ha spostato la priorità di produzione sul Galaxy S8 Plus, convinta del fatto appunto che sarà più richiesto di Galaxy S8. Il prezzo stavolta giocherà un ruolo fondamentale: le persone saranno disposte a spendere almeno 100$ (o Euro…) in più per avere un cellulare praticamente identico ma solo più grande di Galaxy S8? Resta il fatto che 5.7 non sono pochi, di fatto entrambi i dispositivi entrano a pieno titolo nel settore phablet.

Loading...