Galaxy S8: Samsung risolverà il “problema” dei display via software

21 aprile 201727 commenti

Pochi giorni fa si era parlato di un possibile problema al display di Galaxy S8, che risultava con una tonalità troppo tendente al rosso: arriva ora la risposta di Samsung.

Dopo pochi giorni dal presentarsi del primo problema legata a Galaxy S8 ed in particolare alla tonalità del display tendente al rosso, ZDNet rivela che Samsung correggerà via software il difetto, se così lo possiamo definire, attraverso un aggiornamento dedicato. Come sappiamo solo alcuni utenti hanno trovato, aprendo la scatola, un Galaxy S8 con display vistosamente tendente al rosso.

L’aggiornamento interverrà sul bilanciamento del colore di Galaxy S8, ripristinando i toni bianchi e risolvendo così il problema, incrementando inoltre il range di colore sul quale gli utenti possono intervenire manualmente per modificare la tonalità del display. Galaxy S8 permette infatti all’utente di modificare i toni del display a piacimento, anche se tale impostazione, secondo alcuni utenti, non è stata sufficiente a risolvere il problema.

Nonostante manchi una data ufficiale, il rilascio dell’aggiornamento è stato ipotizzato per la prossima settimana. Il display rosso si è presentato anche a voi? Fateci sapere la vostra esperienza nei commenti!

  • ajaxx
  • sanio

    s8 col ciclo?

    • Dagma O’Neill

      Ha anche le misure di un assorbente se è per questo.

  • Buon weekend a tutti

  • rexandrex

    Poi c’è gente che continua ad affermare che Samsung è il meglio. 800 € e passa di telefono e già il display ha problemi. Ed il fatto che tale problema si presenti non su tutti ma casualmente mi fa pensare che non sia un problema di software ma altro. Altrimenti dovrebbero averlo tutti gli S8

    • ajaxx

      da quel che ne so io comunque da sempre è cosi,ogni terminale è un caso a sè e non sono tutti uguali,pur essendo prodotti in serie.
      Ti basti vedere per esempio quando le persone flashano il firmware stock con odin…è possibile che su un terminale immacolato il flash vada a buon fine,mentre su un altro uguale e sempre immacolato,per cause sconosciute il flash non vada a buon fine,con la stessa procedura e sullo stesso pc,usando lo stesso firmware.
      Ora ultimamente ste cose succedono a Samsung piu che ad altri,ma il motivo è facilmente intuibile….quando uno cerca di mettere troppa roba su un telefono,mettendo potenza e sicurezza al primo posto,invece che stabilità e ottimizzazione succede questo! :)
      Ad esempio c’era tutto sto bisogno di mettere 5 metodi di sblocco?

      • rexandrex

        No, non c’era bisogno, ma come fai a vendere S8 a quasi il doppio di S7 se poi non hai differenze?

        • eric

          …chi usa il cervello per ragionare non fa certe domande ;)
          S8 costa poco più di S7 Edge al giorno del lancio ….. solo oggi, con l’uscita del nuovo modello S7 si è svalutato quasi la metà …
          l differenze ci sono eccome … probabilmente molte più di quante riusciamo a vederne …

      • Pat

        Semplicemente chi mette stabilità e ottimizzazione al primo posto usando un processore leggermente più datato (di qualche mese) vedi g6 viene snobbato….
        Solo perché non c’è il numerino grosso…
        Comunque samsung non mette certo la sicurezza al primo posto…… 😉

        • ajaxx

          e mettere 5 metodi di sblocco come lo chiami scusa :)
          sicurezza in quel senso intendevo.
          E comunque nessuno vieta a samsung di usare componenti di ultima generazione,ma di non riempire di cacca inutile il telefono.
          Che poi diciamocela tutta…sicurezza….puo pure esserci il codice di sblocco nucleare degli stati uniti,ma se trovo un telefono e sono un figlio di pxxxxna,poco mi frega di cio che c’è dentro….formatto e ho il telefono nuovo :)
          A proposito,chissa se son poi riusciti a riparare al danno con quel bug dello sblocco facciale

          • Pat

            Io intendevo sicurezza a 360°
            Non dimentichiamoci che samsung ha ritirato un modello completo in tutto il mondo…. Pur di fare i fighi ti mandavano in giro con una bomba….
            Se questo significa mettere la sicurezza al primo posto……
            Poi per carità… I probblemi tecnici capitano a tutti i produttori…. Nessun modello é esente da probblemi….

          • ajaxx

            Vero,pero è ovvio che se tenti di mettere troppa roba in un telefono i problemi te li vai proprio a cercare.
            Con note7 infatti ci hanno provato e gli è andata male…..pero ci hanno provato!
            A mio parere il problema è solo quello….troppa roba da gestire.
            Speravamo che note7 gli serviva di lezione a samsung,ma a quanto pare cosi non è stato.
            Per carità,io spero che sto s8 sia esente da futuri problemi dovuti alla mal-produzione (test compresi),ma la vedo dura.

          • Salvatore Di Luccio

            …e se poi sono problemi più grossi, diventano probbblemi.

      • dilan

        E vorresti dire che 5 metodi di sblocco sono sinonimo di
        sicurezza?! E invece é tutto il contrario di quello che hai inteso, 5 metodi per sbloccare significa avere 5 tipologie di tentativo di sblocco e quindi il cellulare é facilmente accessibile provando a bypassare uno o l’altro! E comunque non sono per niente d’accordo su tutto quello che hai detto… Si vede che sei un neofita ed ancora hai tante cose da imparare sui telefoni.

        • ajaxx

          bhe io ho imparato che piu un telefono ha roba dentro e piu è incline al rovinarsi facilmente (e a scaricare la batteria molto piu rapidamente).
          Se avesse avuto i soliti 3 metodi di sblocco (anche solo pin e segno andava bene),la solita touchwiz,e i soliti sensori (troppi comunque) sicuramente i problemi sarebbero stati meno probabili.
          Hanno voluto strafare con note7 e tutti sappiamo com’è andata,ora sto s8 non si sta presentando benissimo.
          Spero per loro che comunque sistemino tutto in tempi brevi.

    • eric

      ….casualmente è un problema che hanno quasi tutti i terminali di qualunque brand siano … nulla a che vedere con l’hardware ;) …. (problema hardware è se per esempio hai dei pixel bruciati….delle macchie ecc ecc)
      trattasi di bilanciamento della temperatura di colore sul punto del bianco …
      qui sotto a confronto i primi che mi sono capitati di altri marchi … e non mi pare che se ne sia fatto un “caso da interrogazione parlamentare” ;)
      https://uploads.disquscdn.com/images/3e7d3ae12d97e093078d507170a7182b3a6b8145e14afb0cfb14e68417207eba.jpg
      ….poi è vero…..non c’è più cieco di chi non vuol vedere ;))

      • dilan

        ma potevi prendere degli esempi un pó piú affidabili… Nella terza foto é inequivocabile che uno degli iphone che prendi in considerazione ha le impostazioni del colore sparate sulla luce calda e si puó anche notare dal menú! Gli altri non sono esempi da prendere in considerazione anche perché il menú della luminosità non viene visualizzato!. Se proprio ti devo dire la verità non mi é mai capitato di vedere 2 telefoni dello stesso modello avere tonalità differenti se non per il semplice motivo che le impostazioni del display venivano modificate, oppure ancora la causa potrebbe essere display non originale. Solo con mx4 ho notato differenza tra i modelli asiatici ed europei; la causa era che su un modello venivano montati display sharp e sull’altro display jdi… Comunque le differenze erano minime e tollerabili ad occhio umano. Non sarei affatto contento se il mio cellulare tenderebbe verso una gamma non originale e non credo proprio che questo sia un fatto giustificabile appunto.

        • eric

          1 – gli esempi sono equivalenti a quanto viene citato nei vari post riguardo all’argomento (tra l’altro riscontrato solo su alcuni devices in Corea) … clienti comuni che hanno notato differenze tra gli stessi smartphone … quindi se quelli che ho postato e che trovi in giro a migliaia sul web sono “non affidabili” per ragionamento sensato dovresti dire che non sono affidabili anche questi ;)
          2 – io che ne vedo migliaia di smartphone di tutte le marche in laboratorio di assistenza ne vedo tantissimi con tarature differenti ….. ma se una persona compra il suo S8 o iPhone o LG o Huawei o Nexus ecc ecc ecc e non lo confronta con altri NON vedrà MAI la differenza …. quindi è il solito discorso di “lana caprina” …. bena ha fatto Samsung a decidere di “bilanciare la temperatura di colore ed il WB” direttamente via software uguale per tutti ….
          3 – tu sei in grado di definire “gamma originale” ???
          magari sarebbe molto più corretto parlare di “percezione visiva” in quanto qualunque pannello (se non costosissimi monitor da migliaia di euro che a loro volta dovranno essere regolati con appositi “calibratori” esterni) riprodurrà mai il colore o, meglio, il punto di bianco e di nero reale!

          • dilan

            Ma stai scherzando?! Vorresti dire che questo colore rossastro di samsung passa INosservato ad occhio nudo?! Dato che hai visto miliardi di telefoni passare sotto le tue mani, da come dici, allora dovresti sapere che un lcd di buona qualità non avrà mai i bianchi troppo tendenti al giallo, ammeno che le impostazioni di saturazione siano state toccate. Questo di samsung é un o/errore (e non dire che non lo é se no bestemmio!) e probabilmente le unità che soffrono di questo problema sono nate con un firmware diffettoso e per questo presentano tonalità differenti, non per altro! Credi che hai reviwers in passato sarebbe sfuggita una cosa come questa se tutti i telefoni fossero affetti come dici?! Ti dico la verità, dato che iphone é uno dei telefoni piú utilizzato al mondo allora prendi due iphone originali, modifica le impostazioni di saturazione identiche e vedrai chr le tonalità saranno IDENTICHE e non c’é nulla da fare É COSÍ ammeno che non siano difettati anche questi

          • eric

            …inutile che te la prendi…..diciamo entrambi la stessa cosa ;)
            forse dimentichi che vengono assemblati in più di una fabbrica ed i controlli e le tarature possono essere fatti ad ca@@um ed a campione da persone diverse ….. cercavo solo di far capire che NON è un problema hardware o dello schermo in se stesso come troppi dicono senza neppure conoscere come è costruito un determinato componente ;)
            PS: se non avessi già dato via l’iPhone 6 di mia figlia ed il 6s Plus di mio figlio di farei vedere che tra i due A PARITA’ di regolazioni c’è una differenza …. che solo con la regoazione della temperatura di colore si bilancia sulla stessa tonalità ;)

          • dilan

            Io non posso entrare troppo nei particolari perché non ho mai lavorato in fabbriche in cui assemblano display … Comunque posso ipotizzare che lo stesso identico pannello montato su hardware e software identici allora per forza di cose deve presentare gli stessi colori a meno che non sia fallato, cioé presenta macchie o pixel bruciati; in questo caso peró é corretto gettarlo via e credo sia impossibile riparare il fallo tramite calibrazioni software. Correggimi se sbaglio, credo che nel momento in cui assemblano i display gli operatori debbano solamente testare la qualità e l’integrità del ricambio stesso e non credo che gli vengano fatte calibrazioni in questa fase. Comunque dal momento che iphone 6 e 6 plus sono due telefoni differenti credo che a fare la differenza sia o il pannello stesso o il software personalizzato per far fronte ad un pannello di dimensioni maggiori e chissà cosa altro.

          • eric

            …è più semplice di quello che pensi ;)
            uno schermo e fatto in serie ed è un “componente” di plastica e/o vetro inanimato …. quelli con eventuali “difetti” di fusione o assemblaggio vengono scartati subito ….. la seconda fase è quella dell’assemblaggio e “attivazione” elettrica sullo smartphone (altrimenti neppure si accenderebbe lol ) poi, teoricamente il software interno di base fa tutto….ma, qui sta il “neo” …. il controllo della calibrazione di colore viene fatta a campione e/o lotti …. da qui la differenza di “tonalità” sul bianco ….
            non è una novità che anche altri smartphone abbiano le stesse problematiche …. molti, forse più “furbescamente”, regolano la temperatura di colore del bianco più sul blu che si nota di meno ;)
            …il “rosato” però fa si che si apprezzino meglio i colori caldi e vividi (che poi è una prerogativa sei Samsung)
            Nexus, LG, gli iPhone 7 ed alcuni Huawei invece tendevano al giallo e Sony (a parte gli ultimi) tendeva al blu
            nulla di strano sotto al cielo ;))

  • Porco Zio

    Caccia a “s”8bre rosso

  • Luca

    Intanto stamattina altro aggiornamento si 632 mb anche inerente all’ algoritmo riconoscimento facciale e iride…ma lo sblocco in auto con iride ancora un impresa al chiuso in casa e persino al buio sempre al primo colpo.
    Cmq sto s8 più lo uso e più trovo “vecchio il mio caro vecchio s7 edge

  • boccon
    • marco

      Ma dai tutti quello che o visto dal vivo ed in recensi mai nessun problema chi dice che ai alterato la gamma dei rossi e non è questa la schermata

      • boccon

        Originale 100%