Galaxy S8: Samsung ferma il roll-out di Android Oreo

15 febbraio 201846 commenti

Dopo un lungo periodo di beta testing, la scorsa settimana Samsung ha rilasciato la versione finale di Android 8.0 Oreo per Galaxy S8 ed S8+: qualcosa però è andato storto, e il colosso sudcoreano ha deciso di stoppare il roll-out.

STOP A OREO SU GALAXY S8, ECCO PERCHé

Dopo l’annuncio da parte di Samsung circa l’arresto del roll-out dell’aggiornamento di Galaxy S8, ecco che arrivano le motivazioni ufficiali:

Following a limited number of cases where Galaxy S8 and S8+ devices have rebooted unexpectedly with the Android 8.0 Oreo, we have temporarily stopped the rollout of the update. We are investigating the issue internally to ensure that the impact to the affected devices is minimized and the rollout of the update can resume as quickly as possible.

Samsung Galaxy S8 in regalo Si può e vi spieghiamo come ottenerlo

I device di alcuni utenti, dopo l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo, hanno iniziato a riavviarsi continuamente ed in maniera del tutto casuale: i continui ed inspiegabili reboot hanno costretto Samsung a fermare la diffusione del tanto atteso aggiornamento.

Leggi anche GalaxyiS8: iniziato il rollout di Android Oreo

Un problema del genere rappresenta infatti una brutta gatta da pelare, soprattutto dopo il lungo periodo di beta testing. Samsung ha comunque affermato di essere già al lavoro per un fix, ma a questo punto non è dato sapere quando il roll-out definitivo riprenderà.

Loading...
  • Phill

    E meno male che hanno fatto 3 fasi di beta testing…

    Pensa cosa sarebbe accaduto col roll out diretto…ridicolo

  • Paolo (in fuga)

    sta uscendo S9 ed ecco arrivare oreo su S8 ad incasinarlo.
    a pensar male si fa peccato ma spesso ci si prende.

  • Oh! Perbacco…!

    • Latttina

      Oh dio, mi sembra che anche gli altri marchi abbiano avuto le loro belle grane con gli aggiornamenti a oreo, il che mi fa sospettare che sto oreo non sia poi così fantastico. Di sicuro io non mi sto struggendo nella sua attesa…

      • Infatti, il mio commento si estende a tutti i produttori…

        Però, volendo essere precisi, Sony è quello che fa meglio in questo campo.

      • https://youtu.be/aDngLdXTP0E

        Questa è la sezione modding… Si tratta di Oreo, su un dispositivo che non l’avrebbe mai ricevuo.

        Penso che si commenti da solo… ;-)!

        • Latttina

          Il modding ormai sta esalando gli ultimi respiri, o quantomeno è in forte declino e secondo me uno dei motivi è che non si riescono ad avere quasi mai delle rom completamente stabili e prive di bug. Io personalmente preferisco rimanere indietro con le versioni di Android ma avere un telefono più stabile. Sono lontani i tempi del flash compulsivo, anche perché diciamocelo, ste nuove versioni di Android non è che siano niente di stravolgente.

          • Appunto sei riuscito a leggere tra le righe il mio messagio.
            Non esistono update O.S , ma semplici estensioni dello stesso vetusto sistema!

        • Latttina

          P. S. Ho trasformato un telefono da 130 euro in un top di gamma mi fa troppo ridere 😂….e che ci ha messo… Un processore più potente? Più ram? Una fotocamera decente? Il note 4 è e rimane un buon dispositivo per il suo prezzo ma niente di più. Io comunque preferisco sempre la miui ad android stock anche se ci mette 2 millisecondi in più ad aprire le applicazioni. Android stock mi fa venire la tristezza.

        • Ice Queen

          Ho capito,però devi capire che bisogna adattare tutte le app Samsung e la UI con le nuove api,molto più facile e veloce con le app stock!

          • È questione di volontà…
            Mi spiego meglio: adattare le nuove api ad una UI proprietaria, presuppone lo stesso identico lavoro di quella fatta in precedenza con O.S precedente.
            Paradossalmente, ottimizzare la precedente UI ad un step successivo “inteso come O.S” è più semplice e veloce, poiché si tratta di adattare e non riscrivere da zero.
            Diversamente non mi spiegherei perché Sony riesce a farlo ogni volta senza troppe cerimonie?!

            Fidati è solo un discorso commerciale; che rimane comunque lecito se vogliamo, ma, privo delle difficoltà che vogliono far credere.

          • Ice Queen

            Scusa eh,io parlo di UI di Samsung perché e te lo spiego subito,avendo Note 2,3,4,5 e 8,conosco come si sono evolute le UI,per non parlare di S-Note sai quante features ha perso dal Note 2 al Note 8?Ti faccio un esempio su Note 4,S-Note ha l’opzione grafico facile e bozza idea,sparita in Note 5 e successivi Note 7(ritirato dal mercato)Note 7FE e Note 8.
            Dunque era di questo che io parlavo,invece android stock in questi anni da Marshmalliw ad Oreo,la UI é praticamente invariata.
            Comunque ho tralasciato app come il Meteo,Musica,Galaxy app ecc… sennò scrivevo un poema epico!🤣
            Ecco perché Sony da te citata,non ha tutti di questi problemi perché é quasi stock!

          • Non c’entra una mazza… 😊 che sia la UI Samsung oppure Huawei ecc.
            Le api base, partono tutte dallo stesso principio, dire che android stock sia più semplice è anacronistico a prescindere.
            La suite della s-pen viene portata avanti dagli esordi della serie note, come il multiwindows, e molte altre features della UI proprietaria di Samsung.
            Queste sono prese da app base del sistema android e rese come personalizzazione esclusiva ad un marchio e specifico modello.
            Ho avuto diversi note Samsung, come ho diversi altri top gamma.
            Quello che dico è: un produttore che aggiorna e/o migliora le proprie feature sul nuovo modello, non ha nessuna difficoltà ad ottimizzare le precedenti sul modello dell’anno passato.
            Non lo fa o più semplicemente lo fa male appositamente.
            Per tutto il resto, ci sono diverse applicazioni nello snobbato android stock, che possono sopperire alle blasonate applicazioni proprietarie di un marchio, solo che la gente non le conosce ed il più delle volte non sa nemmeno usarle.

            Vabè è un discorso troppo lungo da fare qui, però essendo io, immune dalla fidelizzazione ad un marchio, magari esprimo “male” dei concetti che sicuramente cozzano contro chi ritiene impareggiabili determinate funzioni legate ad una UI proprietaria?! ;-)

          • Ice Queen

            Il mio discorso era un altro,se vai a modificare e adattare un’app ci vuole più tempo che aggiornarla e basta,come fare un porting dato che hai scritto che conosci abbastanza il modding!
            Prendi un apk stock e uno Samsung della stessa release android,rinominali in zip e poi aprili e vedi se il loro interno é uguale per entrambi.

          • Detta così, pare che Samsung sia un pianeta a parte… Quando non lo è.
            Anzi, non lo è nessuno dei produttori con UI proprietarie.
            Concedimi l’osservazione: il grosso del lavoro viene fatto sulla apk base in sede di programmazione, ergo: “la piattaforma android” che deve omologare il funzionamento base su tutto il panorama hardware dei dispositivi che vi operano.
            È naturale che una applicazione personalizzata, modifichi le proprie azioni rispetto ad una stock.
            Però, sono appunto modifiche “nemmeno troppo complesse” su di una base universale.
            Ti ripeto, a costo di apparire noioso… Si tratta di semplici strategie commerciali! ;-)

          • Ice Queen

            Ho capito,ti faccio un esempio:come mai Sony Walkman per 7.0 lo posso installare sul mio Note,ma Samsung Music non lo puoi installare su un Sony?Anzi puoi installarlo ma va in FC!

          • Semplicemente perché Samsung music ha una diversa estensione, mentre walkman ha mantenuto il contesto open.
            Per le app Samsung, basta rinominare lo script, ammesso che si vogliano proprio quelle.
            Però quì entra in gioco una sorta di esclusiva, cioè Samsung non prevede di rendere usabili le proprie app su altri brand, Sony invece si.
            Questo non ha nulla a che fare con il discorso “difficoltà maggiore” per un aggiornamento Samsung.

            Prendi anche come riferimento wacom, legato alla s=pen, di fatto non è una proprietà esclusiva Samsung, anche se pochissimi altri produttori utilizzano questo tipo di feature (ne ignoro il motivo) quindi si tende a credere che sia una esclusiva Samsung, ma, non lo è… Solamente la suite dell’air command lo è.

            Anni addietro se ricordi, Sony produceva un tipo di pannello capace di riconoscere vari gradi di pressione e quindi scrittura e comandi, utilizzando una comune penna o matita, il suo nome è: any pen.

          • Ice Queen

            👌Ho capito,però Samsung é l’unica che usa Knox come sicurezza e questo bisogna integrarlo nel nuovo firmware,rispetto ad altri brand.
            Per il discorso S-Pen,Wacom é in patnership con Samsung,se ad altri brand non gliene frega niente di fare uno smartphone con un pennino,é logico che Samsung fa la padrona perché non ha altri competitor e i prezzi si alzano come fa Apple!

  • lu800

    Mi dispiace dirlo ma samsung con me ha chiuso.

  • minnifuttu

    I soliti incapaci.intanto huawei ha fatto uscire il psmart giá con android oreo installato e và benissimo e loro dopo un periodo di test lungo una vita fanno cilecca con il roll out poi non domandarti cara samsung perché la gente cambia marchio.

  • Salvatore Vattiato

    Da felice possessore di xperia xz premium non lamento nessun deficit con android oreo. Sony sviluppa software di qualità proprio come i suoi Device

    • ale-ve

      giapponesi>koreani!

  • Acida Lisergica 🍄

    Sono ridicoli. Ci hanno messo tutto sto tempo e nemmeno sono stati in grado di rilasciare un aggiornamento stabile. Vergognosi!

    • Ice Queen

      Dai non dire così,secondo te é meglio un aggiornamento alla major release veloce e piena di bug o una versione stabile?

      • ale-ve

        meglio alla sony che per il zx ha rilasciato a dicembre l’aggiornamento (un device dell’annata del del s7) veloce stabile e senza problemi! (io ho un s7 edge forse per fine anno mah)

        • Ice Queen

          Ho capito,però Sony é quasi stock non ha una personalizzazione pesante come Samsung!

          • ale-ve

            beh dai quasi stock no,sicuramente meno di samsung, però quando compri un telefono top di gamma ad un certo prezzo almeno 2 anni di aggiornamenti te li aspetti…(e preferibilmente non con 1 anno di ritardo) poi volendo dirla tutta prima avevo un note 4 che non ha ricevuto android 7 quando le specifiche lo permettevano eccome…. in ogni caso sicuramente c’e di peggio di samsung!

          • Ice Queen

            Cosa dovrei dire?Io ce li ho quasi tutti i Note dal 2 all’8(7 escluso)scelte commerciali.

        • Lindis

          Guarda Dead Again in Tombstone online per semplificare e tutto è completo: BEEMOVIE4K.BLOGSPOT.COM

      • Acida Lisergica 🍄

        Non sono una fan, sono obiettiva. A me piace la tecnologia, a prescindere dal brand. I Samsung sono belli ed evoluti, ma la parte sw è sempre stata problematica e lo riconosco. Avendo il Note non mi posso lamentare, ma S8 è poco curato da parte di Samsung. Patch ferme alle calende greche, Oreo che che è uscito ad agosto, a dicembre avrebbe già dovuto stare su S8. Ci stanno mettendo troppo tempo, evidentemente non si stanno impegnando e a maggior ragione Project Treble potevano mettercelo…

        • Ice Queen

          Allora io ti dico che avendo anche gli altri Note dal 2 al 5 più l’8 da cui scrivo,le patch di sicurezza secondo me sono tutta una manfrina per i poco esperti.E adesso ti spiego il perché:il Note 2 e Note 3 che ho,non ricevono più aggiornamenti e dunque sprovvisti di patch di sicurezza aggiornate,potesse cascare il mondo se ho problemi di qualsiasi genere.
          Dunque,vedi un pò tu se servono a qualcosa o no(per me no,opinione strettamente personale).
          Per quanto riguarda Oreo su S8/S8+ ci sono delle difficoltà:in primis il firmware che scaricavi aveva come estensione LZ4,dovevi scompattarlo e rinominarlo in TAR

          • Acida Lisergica 🍄

            Sembra una presa in giro da parte Samsung perché validi o meno gli aggiornamenti mi danno un maggior senso di supporto e invece li trascura. Io i dispositivi vecchi li regalo o li vendo in quanto inutilizzabili per me. Lenti, si “riempiono” subito e surriscaldano. Pure col Note 8, dopo 3 minuti di Modern Combat 5 mi si è impallato il device per 6 minuti, schermo spento e per farlo rifunzionare ho dovuto aspettare… Lagga pure il Note, siamo al limite della decenza. Mi lagga pure col Visore VR, non ne faccio una tragedia, posso pure passarci sopra, ma non è corretto. Non so che uso facciano gli utenti del loro dispositivo, ma io che gioco tantissimo con un “modesto” iPad Air mai un problema in 4 anni.

          • Ice Queen

            Scusa ci giochi col Note 8?Sacrilegio,non si gioca con i Note🤣,scherzi a parte hai provato a fare i wipes da recovery e vedere se risolvi.I prodotti Apple hanno una Gpu(PowerVR)migliore per questo non hai problemi!

          • Acida Lisergica 🍄

            Sì ho fatto…😁 ho provato a giocare per metterlo alla prova e mi ha deluso in parte sui giochi. Beh, sono usciti dei titoli troppo belli, pure Tekken, il gioco degli Iron Maiden, non ho resistito e ho voluto scaricarli pure sul Note. Poi gli emulatori dei giochi anni 80/90. Sono andata in fissa…ci sono dei giochi fatti bene anche per Android ed è un peccato non poterci giocare come su iPad. Su iPhone non lo faccio tanto perché abituata all’iPad il display è troppo piccolo. Scomodo pure l’altoparlante che tenendolo con due mani si copre.

          • Ice Queen

            Il Note,non é ottimizzato per giocare,nonostante i 6 GB di Ram per quello c’é il Razer Phone oppure una console o un PC!

          • Acida Lisergica 🍄

            Me ne sono accorta…ma qualche gioco per intrattenimento ci può stare in mobilità. Un device completo deve comunque garantire ottime prestazioni su tutti i fronti, poi uno decide se giocare o meno col tel…è un’aggiunta interessante che può far piacere tra un’attività e l’altra. Se ci sono i giochi sul play store e anche belli pesanti evidentemente qualcuno li usa. Poi se uno pensa giochi no, audio stereo no, quell’altro no, ti viene lo sconforto. Con un display così grande e bello, è un must il gaming.

          • Ice Queen

            Perché forse sono fatti per tablet Apple e poi sono portati su Android.

          • Acida Lisergica 🍄

            Comunque non sono malata di gioco sullo smartphone,lo trovo scomodo, giusto qualche partitella di tanto in tanto. Però il Visore Gear VR è una figata, diciamo che il Note l’ho preso anche per il 3d, oltre che per la potenza in sé. Rende abbastanza per essere un visore mobile. In questo Samsung è lodevole e anche per quanto riguarda la mia altra passione: i wearable per il fitness. Gli indossabili di Samsung con Tizen, sebbene il S.O. sia “limitato” con le app, hanno una marcia in più rispetto agli Android Wear e Samsung Health è decisamente migliore di Google Fit che la trovo sottotono come App primaria di Google per l’attività sportiva, ha tante lacune…se Samsung migliorasse nella stabilità e costanza degli aggiornamenti sarebbe il top.

          • Ice Queen

            Ho capito,anch’io da quando ho Samsung non ho più cambiato brand,gli altri non forniscono un’esperienza uguale.Se fosse come dici ti beh allora addio business!

          • Acida Lisergica 🍄

            Io ero quella che comprava al “day one”, non me ne perdevo uno: HTC il primo Android, poi Samsung e ogni anno quando usciva il nuovo vendevo o regalavo il “vecchio” e compravo il nuovo, per le novità hardware essenzialmente più che per gli aggiornamenti. Poi ho avuto anche BlackBerry, Windows Phone e persino il Motorola Flipout, ero tipo “assatanata”, uscivo con 3/4 smartphone alla volta ahahahaaaaa sembravo un’aliena già 10 anni fa con gli ultimi modelli Nokia Symbian N97, E71 e N86. Poi il primo tablet Android, una mezza ciofeca però l’ho flashato con di tutto e di più: Olipad di Olivetti, che di italiano aveva solo il nome ahahahaaaaa, poi sono passata ai Samsung che non ci ha mai tenuto cura a livello sw pur avendo hw a bomba, tipo Galaxy Note 8 pollici. Ho avuto pure un Tablet Sony Xperia ma assolutamente essendo abituata a Samsung sono ritornata finché non mi è morto il Galaxy Tab S. Ora sono stabile con iPhone, iPad, iPod e Samsung. Adesso che il software Android è maturo e l’hw ha raggiunto livelli alti non ho più l’esigenza di cambiare ogni anno. Nougat mi piace, l’importante sono le patch di sicurezza, Oreo può aspettare, comunque non mi stravolge l’esperienza d’uso del Note. In breve ti ho riassunto la mia passione tecnologia mobile 😉

          • Acida Lisergica 🍄

            Ahahahaaaaa hai scoperto il mio segreto, ebbene sì, sono una “gamer” 😁

          • Ice Queen

            Beh,lo hai scritto chiaramente non ho scoperto nulla!😀

          • Acida Lisergica 🍄

            Se non l’avessi scritto tu non l’avresti saputo 😀

  • Davide

    Aggiornare l’articolo, rilascio ripreso nuove versioni

    G950FXXU1CRB7 e G955XXU1CRB7 per ora solo DBT Germania

  • LWega

    Aggiornato stamattina S8+ ad Oreo ITV – G955FXXU1CRB7

  • Davide

    Ota rilasciato oggi ITV