Galaxy S9: registrati problemi al touchscreen di alcune unità

23 marzo 20183 commenti

Non sembrano esser finiti i guai per Samsung che, dopo i problemi nella gestione della memoria RAM, ha ricevuto diversi feedback riguardanti dei malfunzionamenti del touchscreen di Galaxy S9 e S9+.

Negli ultimi mesi le case produttrici ci hanno abituato a scelte piuttosto discutibili, quali l’eliminazione del jack audio da 3.5mm e l’introduzione del discusso “notch” sul display, novità digerite più o meno facilmente dagli utenti.

Questa fretta di rimanere al passo con i tempi, tuttavia, induce spesso anche i brand più famosi a mettere sul mercato prodotti non perfettamente rifiniti in tutti gli aspetti.

È questo il caso di Samsung che, con un comunicato stampa, ha dichiarato l’esistenza di problemi al touchscreen di alcune unità di Galaxy S9 e S9+. Diversi utenti hanno infatti segnalato la presenza di “punti morti” sul display, che non registrano correttamente i tocchi, causando disfunzionalità sia nei tap singoli che durante lo scrolling delle informazioni visualizzate.

Non è ben chiaro se si tratti un problema software o hardware, visto che alcuni utenti hanno riscontrato dei miglioramenti grazie a un factory reset o aumentando la sensibilità nel menù dedicato all’interno delle impostazioni.

Nel caso rilevaste questa problematica, il consiglio è di mettervi immediatamente in contatto con Samsung per ricevere l’opportuna assistenza. Se per qualche motivo il vostro dispositivo non fosse coperto da garanzia, vi consigliamo di provare le soluzioni sopra citate.

 

504€
Samsung Galaxy S9
SU
A SOLI
Loading...